Lun09162019

Last update09:34:20

Back Cronaca Cronaca

Cronaca

Rifiuti e plastiche nel Canalbianco: raggiunta l'intesa

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Foto Tavolo-tecnico-CanalbiancoIl Tavolo Tecnico riunitosi al Comune di Legnago e auspicato dall'Autorità Distrettuale del Po ha concertato l'azione immediata e futura delle amministrazioni coinvolte per evitare da subito il fenomeno dell'abbandono e accumulo degli inquinanti nei tratti individuati

Legnago (VR), 12 luglio 2019. – di Andrea Gavazzoli*

La spiacevole vicenda dell'accumulo di abbondanti quantità di rifiuti, plastiche ed inquinanti in alcuni tratti del Canalbianco sembra aver trovato finalmente una soluzione virtuosa, soprattutto in grado di risolvere la sopravvenuta criticità sulla base di un accordo concertato tra i vari soggetti interessati.

Doppio passaporto: stop da Roma. Urzì: "Questione chiusa"

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Alessandro UrzìBolzano, 11 luglio 2019. - Redazione

"Ci eravamo mossi personalmente a Vienna come a Roma. Ora possiamo finalmente dormire sonni tranquilli, abbiamo ottenuto il risultato", comunica il consigliere provinciale DI Alto Adige nel Cuore – Fratelli d'Italia Alessandro Urzì dopo il chiaro stop ad ogni pretesa del Governo austriaco di estendere la propria cittadinanza ai residenti in Alto Adige, ma solo se di lingua tedesca o ladina. Vienna ora è avvisata che da parte italiana non c'è alcuna disponibilità ad aprire una trattativa riguardo al doppio passaporto.

Bracconaggio nel Po, individuati 166 punti di imbarco lungo tutta l'asta

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Berselli-Caselli-RolfiRegioni e Autorità di Bacino: lotta serrata a illegalità. Collaborazione con prefetture

Milano, 11 luglio 2019. - Redazione*

Nel 2018 era stato siglato il protocollo d'intesa triennale per il controllo della pesca illegale nel principale fiume italiano tra Regioni Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia-Romagna, le prefetture di Milano, Torino, Venezia e Bologna e l'Autorità Distrettuale del Fiume Po (foto da sinistra - Meuccio Berselli, Simona Caselli e Fabio Rolfi).

Cronaca sulla morte di un operaio

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Unifarm TrentoTrento, 10 luglio 2019.Redazione*

Abbiamo intenzionalmente atteso una decina di giorni prima di intervenire sulla morte di Michele Demattè, l'operaio e collega deceduto lo scorso 29 giugno 2019 all'ospedale di Trento, a seguito di un colpo di calore mentre prestava servizio all'interno di UNIFARM. Lo abbiamo fatto per tentare di capire come sia stata possibile una morte così assurda e, soprattutto, per comprendere appieno le reazioni della direzione aziendale e delle rappresentanze "sindacali" ufficialmente riconosciute dalla ditta di fronte a questa tragedia.

In-con-tra, a Cristo Re si balla

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Incontra Cristo ReAppuntamento venerdì 12 luglio all'ex parco Braille

Trento, 10 luglio 2019. - Redazione*

Continuano le proposte di In-con-tra, appuntamento quindicinale che organizza il venerdì dalle 18 alle 20 nel giardino Massimiliano I d'Asburgo (ex parco Braille) in Cristo Re un pic-nic sociale, a cui ognuno può contribuire portando qualcosa da condividere, e coinvolgenti prove di street sport.

Piuttosto che aggiungere un avviso in italiano, si preferisce cancellare anche quello in tedesco

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Ospedale Merano PittogrammoMerano, 8 luglio 2019. - Redazione

Accade all'ospedale di Merano, dove al primo piano del reparto di maternità/ostetricia nido erano stati installati dei cartelli di pericolo nella sola lingua tedesca, fatto ancor più grave in considerazione che si tratta di messaggi utili per la sicurezza del personale ma anche delle pazienti.

Lettera alla dottoressa Myrta Merlino

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Myrta MerlinoTrento, 8 luglio 2019. - Redazione*

Pubblichiamo la lettera che i senatori Francesco de Notaris e Giovanni Zaccagna hanno inviato alla dottoressa Myrta Merlino, conduttrice della trasmissione "L'Aria che Tira", che si è occupata di vitalizi.

Eruzione Stromboli, geologi: veicolare i piani di emergenza alla popolazione e ai turisti

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Eruzione StromboliMessina, 6 luglio 2019. - Redazione*

"L'esplosione del 3 luglio è un classico esempio di eruzione parossistica con rilascio di ceneri e lapilli ed alte colonne di gas e polveri superiori anche ai 2 chilometri". È il commento di Antonio Alba, consigliere del Consiglio Nazionale dei Geologi in merito alle due violenti esplosioni nel vulcano di Stromboli che, mercoledì pomeriggio, hanno provocato la morte di un escursionista. "Nonostante l'imprevedibilità dello Stromboli, la situazione sembrerebbe rientrata nella normalità, pur continuando l'attività eruttiva" spiega il geologo siciliano.

E' morto Guido Lorenzi

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Guido LorenziTrento, 6 luglio 2019. - Redazione

Guido Lorenzi, consigliere regionale della D.C. dalla fine degli anni 60 all'inizio degli anni 80, assessore provinciale alla cultura, è mancato ai suoi cari. Esponente di rilievo della prima repubblica, ha vissuto - da protagonista - la fase di trasformazione dell'autonomia regionale in quella provinciale.

Banner