Gio09192019

Last update04:14:14

Back Cronaca Cronaca Cronaca Rovereto A Ferragosto il Museo della Guerra sarà regolarmente aperto

A Ferragosto il Museo della Guerra sarà regolarmente aperto

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Aperta anche la Mostra all'ex colonia Pavese a Torbole sul Garda Armate in miniatura

Rovereto (Vallagarina - Trentino), 14 agosto 2019.Redazione*

Domani, nella giornata di Ferragosto, il Museo della Guerra sarà regolarmente aperto ai visitatori con orario continuato dalle ore 10.00 alle 18.00. Identico orario anche nella giornata di venerdì 16 mentre sabato 17 e domenica 18 l'orario di chiusura è posticipato alle ore 19.00. Oltre alle collezioni permanenti dedicate all'Ottocento e alla Prima guerra mondiale, gli ospiti potranno visitare i torrioni del Castello con le armi medievali e di età moderna e le mostre La pelle del soldato. Uniformi, corazze, elmetti e maschere antigas dalla Prima guerra mondiale al Duemila e Sirio Galli. Taccuino grigioverde 1940-42, quest'ultima fotografica. Aperta anche la Sezione Artiglierie della Grande Guerra in piazza Podestà.

Aperta a Ferragosto anche la mostra Armate in miniatura, Collezioni del Museo della Guerra di Rovereto ospitata nei locali dell'ex Colonia Pavese a Torbole sul Garda. Vi sono raccontati i diversi impieghi dei modelli nel settore militare, attraverso oggetti e documenti provenienti dalle collezioni del Museo della Guerra di Rovereto, con importanti prestiti da parte di associazioni e privati. In primo piano il rilievo culturale del modellare, che esce dal contesto tecnico ed entra in quello del gioco e del tempo libero. Fin dall'antichità la riproduzione in scala di oggetti ha fatto parte della vita quotidiana. Questa pratica si trasforma col tempo: da oggetti devozionali impiegati in sepolture o come ex voto, a modelli per manufatti sempre più complessi.

Venerdì 16 agosto, con inizio alle ore 16.00, è prevista una visita guidata al Museo. Una opportunità per scoprire lo straordinario patrimonio conservato all'interno del Museo della Guerra, che dal 1921 custodisce oggetti e testimonianze dei conflitti avvenuti tra Ottocento e Novecento. In compagnia di una guida sarà possibile ascoltare il racconto di quelle vicende, toccando diversi temi: l'evoluzione tecnologica dell'industria bellica a cavallo tra i due secoli, l'esperienza dei soldati nel corso della Prima guerra mondiale ma anche gli effetti dei conflitti sulla popolazione civile e sul paesaggio.

Il percorso permette di soffermarsi sugli oggetti più significativi delle collezioni, conoscendo le storie particolari che racchiudono. La visita si concluderà nelle sale della mostra temporanea La pelle del soldato. Uniformi, corazze, elmetti e maschere antigas dalla Prima guerra mondiale al Duemila. La durata è di circa un'ora e un quarto. Il ritrovo è previsto qualche minuto prima delle 16 presso la biglietteria. Il costo è di 3 euro oltre al biglietto di ingresso. La visita è gratuita Trentino Guest Card con iscrizione obbligatoria tramite app o sito www.card.visittrentino.it.  La visita è riservata ad un massimo di 30 partecipanti (in base all'ordine di arrivo). Non è necessaria la prenotazione

Ai visitatori del Museo viene consegnato un coupon che dà diritto allo sconto del 15% su tutti i vini e gli spumanti in vendita presso la Cantina d'Isera. Per ricevere lo sconto è sufficiente presentare in Cantina il coupon insieme al biglietto d'ingresso. In alternativa, il biglietto di ingresso al Museo può essere utilizzato il giorno della visita o quello successivo nei ristoranti convenzionati per avere il 10% di sconto su un pranzo o una cena. INFO: www.museodellaguerra.it. Inoltre partecipando alla visita si riceve anche un tagliando che dà diritto ad una degustazione guidata gratuita di cioccolato presso il punto vendita di Exquisita.

*Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto Via G. Castelbarco, 7 – ROVERETO (Tn)

Tel. +39.0464. 438100

www.museodellaguerra.it

A Ferragosto il Museo della Guerra sarà regolarmente aperto
Banner