Ven09222017

Last update10:41:03

Back Cronaca Cronaca Cronaca Bolzano Bolzano: Esondazione del Rivellone, Urzì interroga

Bolzano: Esondazione del Rivellone, Urzì interroga

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Danni e disagi nelle zone di Renio, Santa Maddalena e Campiglio. Quali interventi di Provincia e Comune di Bolzano?

Bolzano, 15 luglio 2017.Redazione

A seguito dell'eccezionale evento atmosferico che si è abbattuto sulla città di Bolzano, causando l'esondazione del Rivellone, con danni e disagi, soprattutto, nell'area di Rencio, Santa Maddalena e Campiglio, a residenti e aziende, il consigliere Alessandro Urzì ha presentato una interrogazione al presidente della giunta provinciale di Bolzano sollecitandolo ad interventi urgenti.

Di seguito, il testo dell'atto ispettivo.

Bolzano, 15 luglio 2017

La disastrosa esondazione del Rivellone e di canali di scolo nell'area di Rencio, Santa Maddalena e Campiglio a Bolzano, con le conseguenze drammatiche per le proprietà private di centinaia di residenti e piccole aziende economiche della zona, impone una immediata garanzia di sostegno da parte delle istituzioni provinciale e comunale di Bolzano, dove le assicurazioni in essere stipulate dai singoli condominii e dalle singole aziende non arriveranno.

I danni in alcuni casi sono ingenti: scantinati e garage allagati, vetture private travolte da un'onda di fango, beni materiali di vario genere da buttare.

Nel caso del popolato condominio di via Rencio 24b (ma situazioni analoghe si sono verificate anche altrove, come nel complesso Kampill) le acque miste a fango hanno invaso i garage sommergendoli.

La devastazione è stata importante, i danni incalcolabili.

Nel caso del complesso abitativo di via Rencio 24/b la conseguenza piò essere considerata anche il frutto dell'ostruzione delle bocche si scarico del vicino sottopasso in conseguenza pure del dilavamento della vicina area cani realizzata in pendenza e su terreno non contenuto, situazione segnalata più volte a Seab e mai risolta.

Il dilavamento ha contribuito a fare scorrere la terra che ha otturato tutti gli scarichi potenziando le conseguenze e il livello delle acque con l'inondamento dei vicini garage.

In tutta la città si segnalano scarichi ostruiti e difficoltà di assorbimento da parte della rete delle acque grigie.

Tutto questo premesso e considerato

SI INTERROGA

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE

E/O L'ASSESSORE COMPETENTE

per sapere:

1. se non si intenda intervenire economicamente a sostegno di famiglie e aziende colpite dai drammatici eventi atmosferici di questi ultimi giorni per fare fronte agli eventuali danni non coperti da assicurazione;
2. se non si intenda garantire una verifica generale della capacità di assorbimento dell'attuale rete di scolo delle acque grigie in tutta la città capoluogo, per garantire una pulizia costante delle griglie degli scoli;
3. se non si intenda intervenire presso il Comune di Bolzano per valutare la pericolosità indotta del terreno nudo adibito ad area cani realizzato in pendenza in via Rencio e causa secondo molti residenti della zona dell'aggravamento della situazione causa l'ostruzione degli per il dilavamento della medesima area.

Alessandro Urzì

Bolzano: Esondazione  del Rivellone, Urzì interroga
 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3