Ven08182017

Last update09:39:11

Back Cronaca Cronaca Cronaca Rovereto Rovereto: NO a Renzi&Boschi, venerdì 28 ottobre (ore 20.30) all'Urban Center

Rovereto: NO a Renzi&Boschi, venerdì 28 ottobre (ore 20.30) all'Urban Center

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Per far sentire con forza le ragioni del NO, appuntamento venerdì 28 ottobre ad ore 20.30 all'Urban Center di Rovereto

Rovereto, 26 ottobre 2016. - Redazione*

Per motivare più approfonditamente le ragioni del NO, a quella che sembra più una battaglia personale che una Riforma Costituzionale, sarà organizzata nella Città della Quercia, presso l'URBAN CENTER, il giorno 28 ottobre ad ore 20,30, a cura di partiti, movimenti ed associazioni del tutto trasversali, una tavola rotonda dove verranno illustrate alla cittadinanza le posizioni del No alla Riforma Renzi.

Un incontro, che si presuppone molto partecipato, e che vedrà in veste di relatori il dottor Claudio Taverna, presidente del «Comitato per la buona Costituzione: NO alla riforma Renzi», il segretario e consigliere provinciale della Lega Nord del Trentino Maurizio Fugatti, il consigliere provinciale di Agire Claudio Cia e la presidente provinciale di Fratelli d'Italia - AN Marika Poletti.

L'incontro sarà moderato da Roberto Conci (nella foto). Dopo una breve presentazione e alcune slide, la parola sarà dei relatori che illustreranno nello specifico i molti aspetti di questa riforma rispondendo a due domande ciascuno. Poi grande spazio al dibattito con il pubblico.

Ma l'incontro sarà anche un'occasione per discutere sulla situazione politica della nostra regione e su alcuni nuovi scenari che potrebbero aprirsi in vista delle elezioni amministrative del 2018.

«La sistematica occupazione di tutti gli spazi televisivi della RAI da parte del Premier, – spiegano i due organizzatori dell'incontro del Piergiorgio Plotegher e Viliam Angeliil quale invece di governare sta facendo una spudorata campagna elettorale, con fondi pubblici, a favore del Si, impone ai soggetti orientati per il NO al referendum di dicembre, ed a tutti quanti hanno a cuore le sorti delle nostre regole istituzionali, una presa di posizione netta ed inequivocabile. Qui non si tratta di fare un dispetto al Premier, o a chi altri, anche se, evidentemente, una sua scomparsa dalla scena politica non può che farci piacere, qui si tratta di salvaguardare una norma che ha certo bisogno di essere aggiornata senza per questo essere presa a schiaffoni come intende fare il governo in questo frangente».

Secondo i due esponenti politici «è innegabile che l'arroganza con la quale Renzi sta forzando la mano in tutte le direzioni, a favore di un Si alla sua riforma, lascia intravedere la debolezza intrinseca di un uomo che sembra giunto all'apice della sua parabola e veda con sgomento una fase discendente che si rivelerà catastrofica, per le sue personali ambizioni, se il No prevarrà come tutti noi auspichiamo».

* da «La Voce del Trentino»

Rovereto: NO a Renzi&Boschi, venerdì 28 ottobre (ore 20.30) all'Urban Center
 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3