Gio07272017

Last update07:09:31

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento Licenziati ex-Whirlpool protestano in consiglio provinciale

Licenziati ex-Whirlpool protestano in consiglio provinciale

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Esposti striscioni e cartelli. Contestato il disarmante silenzio dell'assessore Olivi

Trento, 20 dicembre 2016. - Redazione*

Ieri, 19 dicembre 2016 alle ore 15.00, un gruppo di ex dipendenti Whirlpool, assistiti da SBM, ha esposto uno striscione durante la seduta del Consiglio provinciale: "EX WHIRLPOOL: DOV'È IL LAVORO CHE CI AVETE PROMESSO?". Immediatamente il presidente del consiglio ha interrotto i lavori.

Lo striscione ed alcuni cartelli sono rimasti esposti per dieci minuti circa.

I licenziati Whirlpool vogliono il lavoro ed hanno chiesto al Consiglio provinciale di approvare un "emendamento Whirlpool" in finanziaria che preveda la loro ricollocazione al termine della mobilità.

Disarmante il silenzio dell'assessore Alessandro Olivi.

La protesta continua.

* comunicato

Licenziati ex-Whirlpool protestano in consiglio provinciale
 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3