Mer09202017

Last update09:42:43

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento La madre dei vigliacchi è sempre incinta! Distrutta la Targa che ricorda i Martiri delle Foibe!

La madre dei vigliacchi è sempre incinta! Distrutta la Targa che ricorda i Martiri delle Foibe!

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

In giornata, Gioventù Nazionale si recherà in largo Pigarelli per sostituire la Targa distrutta dagli imbecilli in servizio permanente effettivo con una provvisoria

Trento, 4 maggio 2017. - Redazione*

La vigliaccheria non conosce tregua e, a differenza delle guerre, non finisce, ma si rinnova di generazione in generazione. Per questo i soliti bambini viziati, ebbri di protagonismo becero e ignorante, hanno distrutto per l'ennesima volta la targa che ricorda loro i vigliacchi che li hanno preceduti nella storia: gli assassini delle Foibe.

La storia ufficiale fa di tutto per dimenticare o sminuire i crimini di coloro che, nascondendosi dietro il comodo paravento del comunismo, dei vincitori della guerra, dell'immaginario del partigiano santo guerriero, hanno scatenato la furia omicida che oggi vorrebbero far dimenticare, con bandiere della pace e buonismo a condimento dell'ipocrisia di chi non ha nemmeno il coraggio del proprio passato.

Potranno distruggere quante targhe vorranno e avranno la forza di distruggere, ma noi saremo sempre lì, pronti a sostituirla, pronti a ricordare a tutti che ieri, come oggi, i vigliacchi e gli assassini non possono nascondersi, che per ogni targa distrutta rinnoveremo la memoria della loro infamia, presente e passata.

Quest'oggi Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d'Italia/An, assolverà all'impegno preso, ormai divenuto triste consuetudine, sostituendo con una targa temporanea in attesa che il Comune possa ripristinarla in modo definitivo.

* comunicato di Fratelli d'Italia/AN

La madre dei vigliacchi è sempre incinta! Distrutta la Targa che ricorda i Martiri delle Foibe!
 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3