Ven11162018

Last update04:03:57

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento Ancora un doppio blitz della squadra mobile in Piazza Dante e al punto Snai in Cristo Re

Ancora un doppio blitz della squadra mobile in Piazza Dante e al punto Snai in Cristo Re

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 13 giugno 2018. Redazione

È diventata ormai una lotta senza quartiere quella delle Forze dell'Ordine contro lo spaccio di droga, mercato in mano ai clandestini nord africani.

Dopo i 3 di ieri, che hanno portato a 14 arresti, 13 dei quali hanno interessato richiedenti asilo, nella giornata di oggi nuovo doppio blitz degli uomini della Questura.

Poco prima dell'una 3 volanti della squadra mobile e due camionette si sono portate in Piazza Dante dove hanno controllato e perquisito a tappetto tutti i nordafricani presenti, svuotando anche i loro zainetti.

Poi dopo circa un'ora i 5 mezzi della polizia hanno chiuso tutte le uscite del punto Snai di via Fratelli Fontana salendo sui marciapiedi e sono entrati nella struttura.

I due interventi sono probabilmente collegati alla gigantesca operazione «Bombizona» che ha portato alla smantellamento di un sodalizio dedito allo spaccio di droga composto per lo più da richiedenti asilo alloggiati in alcune strutture gestite dal Cinformi. (qui l'articolo con le foto).

All'appello degli arrestati, come ha precisato stamane il capo della squadra mobile Salvatore Ascione, mancano all'appello ancora alcuni latitanti.

Da qui l'intervento degli uomini della mobile.

Ancora un doppio blitz della squadra mobile in Piazza Dante e al punto Snai in Cristo Re