Sab12142019

Last update10:27:08

Back Cronaca Cronaca Cronaca Trento "A scuola senza auto" 2019: la scuola di Vela si conferma campione

"A scuola senza auto" 2019: la scuola di Vela si conferma campione

  • PDF
Valutazione attuale: / 23
ScarsoOttimo 

Trento, 30 novembre 2019. - di Ezio Avvisati

Si è svolta lo scorso 20 novembre, in occasione della Giornata mondiale dei Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, l'edizione 2019 della gara "A scuola senza auto". Il concorso, promosso dal Comune di Trento per sensibilizzare bambini e genitori sul tema della mobilità sostenibile, ho visto la partecipazione di 13 scuole primarie della città e il coinvolgimento diretto di 2.431 bambini e di 244 insegnanti.

Per un giorno, da Mattarello a Cristo Re, da San Vito a Gardolo, alunni, famiglie, insegnanti e personale scolastico si sono impegnati a percorrere il tragitto casa-scuola con modalità sostenibili. Chi a piedi, chi in bici, chi con i mezzi pubblici, in tanti si sono impegnati con entusiasmo a sperimentare modalità alternative di mobilità. L'83 % dei partecipanti ha raggiunto le scuole in modo sostenibile tramite pedibus, bicibus, autobus e car pooling.

Nell'edizione 2019 la scuola primaria Vela San Virgilio (nella foto) si è confermata al primo posto in città per la mobilità sostenibile. Anche quest'anno tutti gli alunni e gli insegnanti hanno raggiunto l'edificio scolastico con mezzi sostenibili.

Alle 44 classi cittadine, che con i rispettivi insegnanti sono riuscite ad arrivare per intero a scuola in modo sostenibile, l'amministrazione consegnerà un piccolo riconoscimento, a testimonianza dell'impegno profuso.

Una menzione speciale va senza dubbio alle scuole di Povo, Gardolo e Villazzano, tutte alla loro prima partecipazione.

Nel corso degli anni le adesioni crescenti e l'impegno profuso da tutti i partecipanti alimentano la speranza che si possano diffondere e incentivare nella nostra città buone prassi di mobilità sostenibile.

La prossima occasione sarà l'analoga gara in programma a febbraio 2020, nell'ambito dell'iniziativa "M'illumino di meno".

Chi è online

 178 visitatori online