Mer10162019

Last update08:47:22

Back Cronaca Cronaca Cronaca Nazionale

Cronaca Nazionale

Formazione: 25 ottobre a Roma corso di Ossigeno

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Ossigeno NotiziarioTrento, 10 ottobre 2019. - Redazione*

Sono aperte sulla Piattaforma Sigef le iscrizioni al corso di formazione a carattere deontologico (6 crediti), dal titolo: "Querele intimidatorie, minacce e intimidazioni" organizzato dall'Osservatorio "Ossigeno per l'informazione" Onlus, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti del Lazio.

La Fondazione Almirante lascia la sede di via della Scrofa (Fondazione AN)

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Donna AssuntaRoma, 1 ottobre 2019. - Redazione

Si è conclusa la triste vicenda di cui è rimasta vittima la fondazione Giorgio Almirante, "ospite" a questo punto non molto gradita della fondazione AN in via della Scrofa a Roma, ove si trovava la sede della Direzione Nazionale del MSI prima e successivamente di AN.

Non si può stare tranquilli

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

furto con scassoMonselice, 26 settembre 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Ogni giorno ce n'è una: è sempre più dilagante il malcostume, difficilmente combattuto con i normali mezzi che un qualsiasi Stato moderno adotta, per reprimerlo e scacciarlo.

17 Università e 2 CNR: sottoscritto l'accordo tra l'Autorità del Bacino del Po e il mondo accademico

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Foto Firma-Berselli-AndreiAl Palazzo del Governatore di Parma la storica firma di Meuccio Berselli, Segretario Generale dell'Autorità Distrettuale del fiume Po e Paolo Andrei, Magnifico Rettore dell'Università di Parma in rappresentanza degli Atenei del Distretto Idrografico: azioni concrete e scambio di dati per la formazione di cittadini sempre più consapevoli

Parma, 24 Settembre 2019. Redazione*

Sviluppare e pianificare politiche di difesa del suolo, di valorizzazione delle risorse, di mitigazione del rischio idrogeologico, di tutela delle acque del Grande Fiume e di contrasto ai nuovi inquinanti attraverso la creazione di un sistema strutturato di studi, ricerche, analisi e scambio di dati, all'interno di un sistema permanente di relazioni finalizzato al miglioramento delle conoscenze e della qualità di vita della comunità e dei cittadini, sempre più consapevoli e parte attiva di un'economia circolare della conoscenza.

Pianificazione integrata nella governance del Fiume Po

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Parma Palazzo del GovernatoreProtocollo di intesa tra l'Autorità Distrettuale e le Università del bacino idrografico: domani, 24 Settembre, al Palazzo del Governatore di Parma (nella foto) la firma del Segretario Generale Meuccio Berselli e del Rettore dell'Ateneo di Parma Paolo Andrei, in rappresentanza delle Università del Bacino Idrografico

Parma, 23 Settembre 2019.Redazione*

Sviluppare un sistema permanente di analisi, conoscenze, relazioni, scambio di dati ed informazioni per la valorizzazione delle risorse del bacino idrico del Po, la tutela delle acque e la mitigazione del rischio idrogeologico. Promuovere un modello di pianificazione integrata per la governance del Grande Fiume, dalla gestione delle acque al rischio alluvioni.

«Amianto: gestione del sistema e tutela della salute» 23 settembre 2019 - CNR (Roma)

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Alessandro MianiAlessandro Miani, Presidente della Società Italiana di Medicina Ambientale: in Italia 6000 persone all'anno continuano a morire per l'amianto

Roma, 23 settembre 2019. - Redazione*

"In Italia sono 96.000 i siti contaminati da amianto censiti e presenti nel database del Ministero dell'Ambiente. Per affrontare il problema in modo strutturale è necessaria un'azione coordinata che integri tra loro tutti gli enti statali e le amministrazioni territoriali a vario titolo coinvolte, al fine di integrare le azioni sugli aspetti sanitari, previdenziali e ambientali".

«Amianto: gestione del sistema e tutela della salute» 23 settembre 2019 - CNR (Roma)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Amianto convegnoRoma, 21 settembre 2019. - Redazione*

Il Consiglio Nazionale dei Geologi e la Società Italiana di Medicina Ambientale organizzano a Roma, il 23 settembre 2019 dalle ore 09:00 alle 17:30 il Convegno Nazionale "Amianto: gestione del sistema e tutela della salute" presso il CNR di Roma. Scienziati ed esperti della materia si confronteranno sui rischi provocati dall'esposizione a questa fibra killer con l'obiettivo di tracciare il punto sulla minaccia amianto in Italia.

Inaugurato oggi a Trieste Il Monumento a Gabriele D'Annunzio

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trieste-statua-dannunzioTrieste, 12 settembre 2019.Redazione

L'inaugurazione del monumento a Gabriele D'Annunzio oggi a Trieste, nel centenario dell'"Impresa di Fiume", ha sollevato le scontate reazioni del PD e quelle altrettanto scontate della Repubblica di Croazia.

Distretto del Po contro il dissesto: oltre 94 milioni€ per una sessantina di progetti

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Meuccio BerselliLa ricognizione anti-dissesto fatta nei mesi scorsi dall'Autorità Distrettuale del Po con gli enti territoriali del comprensorio ha trovato straordinaria approvazione ministeriale già dopo i primi giorni d' insediamento del nuovo Governo prontamente intervenuto

Parma, 8 settembre 2019. – di Andrea Gavazzoli*

Dopo le diverse Conferenze dei Servizi locali e grazie alla generale e capillare ricognizione pianificata e realizzata dall'Autorità Distrettuale del Fiume Po nei mesi scorsi, in stretta collaborazione con gli enti territoriali locali Regioni, Province, Comuni, Commissari per le emergenze e Commissari Straordinari dell'intero comprensorio il Ministero dell'Ambiente – proprio all'indomani della conferma del nuovo esecutivo – ha approvato e soprattutto finanziato per firma del Ministro Sergio Costa l'insieme dei progetti strategici presentati dal Distretto del Po. All'interno dei confini del Distretto del Fiume Po sono una sessantina i progetti finanziati per un totale di oltre 94 milioni di euro: Lombardia 22, Veneto 5, Marche 1, Liguria 1, Piemonte 21, Emilia Romagna 10.

I misteri della giustizia italiana

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Salvini RaketeTrento, 5 settembre 2019. – di Claudio Taverna

Le agenzie hanno appena lanciano la notizia che il "capitano" Matteo Salvini è indagato dalla procura romana. Il reato? Diffamazione della "capitana" tedesca Carola Rakete per alcune dichiarazioni ai social del leader leghista (al tempo ministro all'interno) in seguito ai noti fatti di luglio della Sea Watch.

Lignano Sabbiadoro: si celebrano i 70 anni della Julia

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

3a Divisione Alpina JuliaLignano Sabbiadoro (UD), 31 agosto 2019. – di Claudio Taverna

Sono in corso (dal 28 agosto al 1 settembre) nella località balneare friulana le celebrazioni per il 70° anniversario della Brigata alpina Julia.

E' morto Felice Gimondi

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Felice GimondiTrento, 16 agosto 2019. - Redazione

Una gran brutta notizia ci giunge dalla Sicilia. Il grande campione di ciclismo Felice Gimondi, è stato colto da malore ed è morto nel pomeriggio in spiaggia contrada Recanati ai Giardini Naxos (Messina), mentre faceva un bagno. Avrebbe compiuto 77 anni il prossimo 29 settembre.

Scomparso Giuliano Sauli Fondatore e Presidente dell'AIPIN, il cordoglio dei geologi e dell'AIPIN

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Giuliano SauliRoma, 16 agosto 2019. - Redazione*

Questa notte si è spento Giuliano Sauli (nella foto), Fondatore e Presidente dell"AIPIN, Associazione Italiana per l'Ingegneria Naturalistica.

1° anniversario crollo ponte Morandi, geologi: criticità innanzitutto idrogeologica

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Ponte MorandiGenova, 14 agosto 2019. - Redazione*

In occasione del primo anniversario dal crollo del ponte Morandi di Genova, il 14 agosto dello scorso anno in cui persero la vita 43 persone, c'è un'importante novità che arriva da uno studio del Jet Propulsion Laboratory di Pasadena. Nel dossier si dimostra come la struttura abbia iniziato a deformarsi quattro anni prima del cedimento e che negli ultimi mesi prima del crollo le deformazioni siano aumentate. Una causa che sarebbe innanzitutto geologica e poi strutturale. "Lo studio, al quale ha partecipato anche un geologo italiano del ministero dell'Ambiente pone il dubbio che la tragedia, forse, si sarebbe potuta evitare" afferma Domenico Angelone, tesoriere del Consiglio Nazionale dei Geologi.

Fiume Po, scatta l’operazione argini sicuri

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Foto Berselli-MilleUna task force tecnica-operativa, frutto di una convenzione siglata oggi tra Autorità di Distretto e Agenzia Interregionale per il Fiume Po, consentirà di pianificare un'azione mirata grazie ai big data sempre più all'avanguardia. Berselli (AdbPo) e Mille (AIPo): "Un'intesa tra i due enti più efficace per un'azione in grado di rispondere alle criticità in tempi adeguati alle emergenze climatiche in atto". 2,5 milioni€ sulla ricerca finalizzata all'azione nelle aeree più fragili: un'azione mai attuata prima d'ora

Parma, 7 Agosto 2019. - di Andrea Gavazzoli*

Il Grande Fiume osservato speciale e stavolta non per le portate di risorsa idrica sufficienti a sostenere le attività del territorio dal Monviso al Delta viste le alte e perduranti temperature del periodo estivo, ma per la costituzione di una innovativa task force operativa che avrà il compito essenziale di individuare e prevenire le ripercussioni sul territorio causate dai mutamenti climatici in atto lungo tutta l'asta del più grande importante corso d'acqua italiano.

Gli ultimi avvistamenti di Ossigeno per l'Informazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Ossigeno NotiziarioTrento, 6 agosto 2019. - Redazione*

Ossigeno ne ha verificato 14 – I nomi dei giornalisti e blogger colpiti – La sentenza per l'uccisione di Andrea Rocchelli – La Cassazione sull'oblio.

«L'acqua c'è, per ora»

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Foto Osservatorio-AdbPo 01082019Confermata dall'Autorità Distrettuale del Po l'allerta gialla. Permane il caldo, ma la prevista instabilità dovrebbe mantenere gli equilibri. Nuovo incontro dopo Ferragosto

Parma, 2 agosto 2019. – di Andrea Gavazzoli*

L'acqua c'è, per ora. Lo stato di allerta uscito dall'incontro di Parma nella sede dell'Autorità Distrettuale del Fiume Po – coordinata dal Segretario Generale Meuccio Berselli alla presenza di tutti i soggetti istituzionali, di gestione e di rappresentanza interessata – rimane di colore giallo, ovvero caratterizzato da una alta vigilanza sui livelli idrici che per ora, anche grazie alle recenti precipitazioni, hanno garantito scorte in grado di soddisfare la pur abbondante richiesta del periodo viste anche le perduranti temperature sopra la media. Il dato più confortante resta comunque quello legato alle previsioni che vedono all'orizzonte, per le prossime due settimane, generali condizioni di possibile instabilità generata dallo scontro di correnti di aria da nord di matrice atlantica e quindi più fredda con possibili fenomeni temporaleschi e arie calde africane.

Equo compenso, incontro al ministero della Giustizia. Bonafede: “Garantire libertà di informazione”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Alfonso BonafedeUn cronista che viene pagato solo 3 euro per ogni articolo, non potrà mai essere libero

Trento, 25 luglio 2019. - Redazione*

Il ministero della Giustizia Alfonso Bonafede (nella foto) si è impegnato, attraverso i propri uffici, a colmare il vuoto normativo sui parametri per il compenso dei giornalisti.

Parametri per i compensi ai giornalisti, Motta (Fnsi): «Primo passo nella direzione giusta»

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Mattia MottaTrento, 25 luglio 2019. - Redazione*

«Ieri è stato compiuto un primo passo nella direzione giusta. La definizione delle tabelle per la liquidazione giudiziale dei compensi dei giornalisti non dipendenti rappresenterebbe un parametro tangibile della libertà d'informazione rispetto a quel mondo, ormai largamente maggioritario, di professionisti dell'informazione con contratti precari o freelance. Le condizioni di lavoro di numerosi giornalisti precari oggi fanno spesso rima con abusi e sfruttamento, colmare il vuoto normativo sui parametri per il compenso dei giornalisti è fondamentale».

La Riserva MAB Unesco PoGrande, una opportunità da cogliere

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Riserva MAB POGRANDEPiacenza, 19 luglio 2019.Redazione*

Interessante incontro in programma il prossimo venerdì 26 luglio, presso il Salone Monumentale di Palazzo Gotico in piazza Cavalli a Piacenza.

“Nuova” Alitalia: Atlantia (Benetton) scelta da FS

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Alitalia2019Trento, 18 luglio 2019. - Redazione

Dunque i Benetton (Atlantia) fuori dalla Società Autostrade per il crollo di Ponte Morandi a Genova, come vorrebbero i pentastellati; dentro, invece, per volere di FS (Ferrovie dello Stato), capofila del progetto della "nuova" Alitalia, che tanto denaro costa ed è costata ai contribuenti italiani.

Banner