Lun03252019

Last update03:20:23

Back Cronaca Cronaca Cronaca Nazionale Il Tricolore al Brennero: intollerabile la latitanza delle Istituzioni

Il Tricolore al Brennero: intollerabile la latitanza delle Istituzioni

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Brennero, 13 marzo 2019.Redazione

Dopo la rimozione della Bandiera al cippo del confine di Stato al Brennero, apprendiamo che il Tricolore è stato rimosso anche dal pennone dell'area di servizio Lanz di Brennero, dell'Autostrada A22: lo denunciano i consiglieri comunali di Giuseppe Sabatelli e Sandra Pederzini.

Sul fatto, il consigliere Urzì ha annunciato una interrogazione in consiglio regionale.

Tuttavia, nei giorni scorsi, CasaPound è salita al Brennero per rimettere "le cose a posto" come si vede dalla foto che pubblichiamo: i rappresentanti del Movimento hanno innalzato la Bandiera nazionale al cippo del confine di Stato.

Con l'occasione, sollecitiamo i vertice di A22, in particolar modo il presidente della società autostradale, a rimettere, senza indugio, "le cose a posto" come hanno fatto i ragazzi di CasaPound al cippo del confine di Stato.

altro articolo:

Brennero, scomparsa la bandiera italiana al confine. Urzì: solleciteremo le autorità a rimetterla

Il Tricolore al Brennero:  intollerabile la latitanza delle Istituzioni

Chi è online

 263 visitatori e 1 utente online