Gio03302017

Last update06:53:30

Back Cronaca Cronaca Cronaca Provinciale

Cronaca provinciale

Domani, 10 febbraio: "il Giorno del Ricordo"

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Targa Martiri delle Foibe TrentoQuest'anno ricorre il 70° anniversario del Trattato di Pace (Diktat) con la "mutilazione" del confine orientale

Trento, 9 febbraio 2017. - di Claudio Taverna

L'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) - Comitato provinciale di Trento, in collaborazione con i Comuni di Trento e di Rovereto e della Fondazione Museo Storico del Trentino, organizza per il "Giorno del Ricordo", la cui celebrazione è istituita con la legge n. 92 del 30 marzo 2004 (primo firmatario l'amico on. Roberto Menia), i seguenti eventi.

Rovereto:

ore 10.00 SS. Messa nella Chiesa di S. Caterina, celebrata da padre Gianni Landini

ore 11,00 deposizione della corona alla lapide commemorativa, alla presenza del sindaco di Rovereto Francesco Valdiga, della signora Annamaria Marcozzi Keller, consigliere nazionale onoraria ANVGD

Trento:

ore 15.00 SS. Messa nella Badia si san Lorenzo, celebrata da padre Mauro

ore 16.00 deposizione del corona al Monumento "Vittime delle Foibe" in Largo San Francesco

ore 17.00 cerimonia ufficiale con il sindaco di Trento Alessandro Andreatta, Roberto De Bernardis, presidente del Comitato provinciale di Treno del''A.N.V.G.D., di Patrizia Marchesoni, vicedirettrice della Fondazione Museo Storico del Trentino e di Pasquale Gioffrè, Commissario del Governo per la Provincia di Trento.

A seguire

Recital teatrale per due voci di Renzo Fracalossi

"Storia di una valigia e altre storie nel Mar Grando"

con la partecipazione di Beatrice Festi

dal 6 febbraio al 10 febbraio, presso le Gallerie di Piedicastello: Laboratorio didattico con le scuole e mostra fotografica "Giorno del Ricordo"

La Fit Cisl rilancia 80 centesimi al biglietto

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

trasporto pubblico a TrentoTrento, 15 gennaio 2017. - Redazione*

In tema di bigliettazione a bordo degli autobus cittadini la nostra sigla sindacale ha mantenuto un atteggiamento favorevole e coerente, questo dettato da una convinzione che già da decenni in molte città questo servizio è presente e funziona, oltre ad essere prevista nell'articolo 36 del contratto nazionale di categoria, dove si parla di provvedimenti per il contrasto dell'evasione tariffaria, documento approvato dal lavoratore e che trova come firmatari anche la FIT Cisl.

C’è materia per la procura della repubblica!

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Beltrame RossiTrento, 6 gennaio 2016. – di Claudio Taverna

«Fatti e misfatti» dell'autonomia, targata Rossi Ugo, da quando, non da oggi, ma da mesi, il presidente della Provincia, nonché responsabile della trentina «educazione» è finito, non solo per il «caso» Delsa, nell'occhio del ciclone, provocano chiare e immediate risposte.

No soldi pubblici provinciali alle TV che licenziano

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

NO SOLDI ALLE TV

Trento, 5 gennaio 2017. - di Filippo Degasperi*

Leggiamo con interesse quanto riportato in una nota della FNSI riguardo al ventilato licenziamento di 3 giornalisti trentini. La decisione dell'editore di una TV locale, arrivata giusto prima di Natale, di lasciare senza lavoro 3 giornalisti dimezzando così l'organico della propria emittente desta anche in noi parecchio stupore. Da un lato è del tutto incredibile che si pensi di poter fare informazione di qualità con numeri tanto risicati. In secondo luogo risultano stupefacenti le motivazioni addotte per giustificare i licenziamenti, collegati apertamente al taglio dei contributi provinciali alla medesima emittente TV.

Vertenza ex dipendenti Whirlpool: SBM e Olivi a confronto!

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Ex dipendenti Whirlpool: soluzione in vista?

Whirlpool Spini GardoloTrento, 13 dicembre 2016. - Redazione

Sta per inziare, presso l'Assessorato provinciale allo Sviluppo Economico e Lavoro (Centro Europa, Via Romagnosi n. 9 Trento), l'incontro fra S.B.M. (Sindacato di Base Multicategoriale), il Comitato ex dipendenti Whirlpool e l'assessore provinciale Alessandro OLIVI.