Ven05262017

Last update07:06:57

Back Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Stefan Liberski: "Il fascino indiscreto dell'amore"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

il fascino indiscreto dell'amoreIl film è basato sul romanzo di Amelie Nothomb "Nè di Eva né di Adamo" del 2007

Trento, 25 maggio 2017. - di Elettra Taverna

Amélie torna in Giappone all'età di 20 anni. Nata a Tokyo da genitori belgi e tornata in Europa all'età di 5 anni, trascorre l'intera infanzia a sognare di tornare nel luogo dove è nata.

Sette concerti sinfonici ed uno da camera – In novembre un ulteriore recital fuori calendario

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Accademia Filarmonica di VRFra tre mesi nel teatro Filarmonico di Verona la XXVI edizione del Settembre dell'Accademia

Verona, 23 maggio 2017. - di Sergio Stancanelli

E' confermata in Verona per il prossimo settembre la XXVI edizione dell'annuale "Il settembre dell'Accademia", la prestigiosa rassegna concertistica che al declinare d'ogni stagione estiva ospita nel teatro Filarmonico, oltre ad un recital cameristico, una panoramica d'alcune fra le più importanti orchestre sinfoniche del mondo, guidate da direttori e con l'apporto di solisti di notorietà internazionale.

Glorie giornalistiche, radiofoniche e televisive

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

RAI No AbbonamentoMentre incassa i soldini che non le spettano ma che un legislatore di parte le ha fatto destinare

La Rai riesuma vecchie trasmissioni

Verona, 21 magio 2017. - di Sergio Stancanelli

Le trasmissioni in bianconero che la Rai sta riesumando e riproponendo ai telespettatori, costituiscono una vivace curiosità per chi a suo tempo non vi assistette, mentre consentono all'ente emittente di risparmiare un po' di soldini rispetto ai tanti che vengono buttati in trasmissioni odierne a colori sciocche ed avvilenti. Gli spettacoli così rinverditi ne richiamano alla mente altri, che l'esser trascorsi tanti anni - venti per l'esattezza – non ha spedito nel dimenticatoio di chi a suo tempo li vide in televisione o li udì in radiofonia. Rievochiamone qualche campionatura.

Quella maledetta "zona grigia"

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Francobollo della RSI Monselice, 18 maggio 2017. - Adalberto de' Bartolomeis

Dentro un bagno del Teatro Nuovo di Roma il 14 ottobre 1944 venne ritrovato un volantino che diceva quanto segue: "noi fascisti repubblicani siamo in pochi, italiani, ma siamo gente di fede, decisa a tutto osare, poiché probabilmente più nulla avremmo da perdere, tutto da riconquistare, nessun diritto, solo dedizioni e doveri".

“L’epopea dei Savoia” (VI° fascicolo)

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

copertina e quattro foto VI° fascicoloGli opuscoli Liebig degli anni Trenta. Da Carlo Alberto a Vittorio Emanuele III

Verona, 18 maggio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Sesto ed ultimo fascicolo della serie, "I re d'Italia" conclude la collana di opuscoli "L'epopea dei Savoia" pubblicati attorno a un'ottantina d'anni addietro (non sono datati) per fini dichiaratamente pubblicitari ma con esiti d'alto livello culturale, com'è attestato dal patrocinio del Museo del Risorgimento in Milano e come si constata sfogliandoli e leggendoli.

“L’epopea dei Savoia” (V°fascicolo)

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

copertina e quattro foto VGli opuscoli Liebig degli anni Trenta. 5° fascicolo: la gloria delle guide femminili

Verona, 17 maggio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Con "Le donne", quinto numero della collana "L'epopea dei Savoia" ("Trentino libero" 28 aprile, 14 e 15 maggio 2017), la serie degli opuscoli editi negli anni Trenta del secolo scorso dalla società Liebig quale omaggio alla clientela, s'avvia a conclusione.

“L’epopea dei Savoia” (IV° fascicolo)

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

copertina e quattro foto IVGli opuscoli Liebig degli anni Trenta. 4° fascicolo: l'arte di saper guidare il popolo

Verona, 15 maggio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

"I politici" è il titolo dell'opuscolo che nella serie "L'epopea dei Savoia" fa sèguito a "I conti guerrieri" e "I condottieri" ("Trentino libero" 28 aprile e 14 maggio 2017). Il testo – come gli altri, di autore anonimo, e dove non manca qualche violazione alle regole della grammatica, – così esordisce: «Una casata non sale dalla signoria di poche terre al ducato, al regno, all'impero, se non possiede in sommo grado l'arte di guidare i popoli, di ben amministrarli, di saper trattare con le potenze vicine, amiche o nemiche».

”L’epopea dei Savoia”

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

copertina e quattro fotoProseguiamo con il 3° fascicolo. Gli opuscoli Liebig degli anni Trenta

Verona, 14 maggio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Dopo "I conti guerrieri" ("Trentino libero" 28 aprile 2017), il terzo fascicolo della serie "L'epopea dei Savoia" (ma soltanto il secondo di cui sono in possesso: mi manca il primo) è "I condottieri" (da non confondersi con il fascicolo della "Collana storica" dallo stesso titolo, "Trentino libero" 26 aprile). Nelle sei pagine di testo (dopo la copertina, altre quattro sono occupate dalle illustrazioni interne ed una dalla pubblicità), i grandi capitani di cui l'anonimo autore narra le biografie sono il duca Emanuele Filiberto detto testa di ferro, figlio di Carlo II il buono, suo figlio Carlo Emanuele I il grande, il figlio di questi Vittorio Amedeo I, ed il principe Eugenio, del ramo collaterale dei Soissons, definito il più grande dei Savoia dal punto di vista puramente militare.

Memorie di un Nummomane di Demian Planitzer

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

memorieTrento, 10 maggio 2017. - recensione di Stefano Dalla Via

Demian Planitzer (1) è un giovane autore della Valdadige veronese che nel suo ultimo lavoro letterario concentra la riflessione sul mondo della numismatica. Lo fa narrando le vicende di un onesto padre di famiglia la cui unica passione è quella di raccogliere monete, per amore della storia e dell'arte ma anche perché attratto dalla carica di significati emozionali e metaforici che si mischiano al metallo e fanno di quei tondelli rumorosi dei testimoni viventi delle vicende dell'uomo. Nel corso degli anni, però, l'amore per le monete si trasforma in uno scivolamento emozionale che attanaglia il suo equilibrio al punto da far ruotare la propria vita attorno al desiderio di possesso di quei tondelli di metallo, divenuti nel frattempo più importanti della fidanzata.

 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3