Dom01192020

Last update07:58:27

Back Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Modellismo che passione

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

modellismo militareDomani dimostrazione alla Mostra a Torbole con costruzione di modelli militari a cura del Gruppo Modellistico Trentino

Torbole, 7 giugno 2019. - Redazione*

Costruire modelli di mezzi militari e riproduzioni di soldati delle varie epoche è una passione che coinvolge milioni di persone in tutto il mondo. È il caso del G.M.T. Gruppo Modellistico Trentino di Studio e Ricerca Storica l'associazione di modellismo statico locale che, oltre alla normale attività relativa alla costruzione di modelli, pubblica studi, ricerche e monografie su aerei, mezzi militari, navi antiche e moderne, figurini e storia civile e militare.

L'attrice Crisula Stafida nel film tv “Din Don 2”

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Crisula StafidaTrento, 6 giugno 2019. - Redazione*

L'attrice Crisula Stafida (nella foto) è nel cast del film tv "Din Don 2", le cui riprese partiranno in Trentino il 9 giugno.

Avio (TN), concerto di musica sacra

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

48Festival Musica SacraAvio (TN), 5 giugno 2019. - Redazione*

L'Amministrazione comunale organizza un concerto di Musica Sacra, nell'ambito della 48ma edizione del Festival Regionale di Musica Sacra, il giorno 8 giugno 2019 ad ore 21:00.

Rovereto: «La Campagna di Russia», conferenza di Quinto Antonelli

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verso il fronte russo Fondo Salvadei Museo Guerra RoveretoL'evento si collega alla mostra fotografica «Verso il fronte russo»

Rovereto, 5 giugno 2019. - Redazione*

Le vicende della Campagna di Russia della Seconda guerra Mondiale saranno al centro della conferenza Una Guerra in "Presa Diretta" - La Campagna di Russia degli Italiani (1941-1943) che Quinto Antonelli terrà venerdì 7 giugno (ore 17.30) presso il Museo della Guerra di Rovereto.

«La leggenda degli amanti del lago: un viaggio attorno al Garda in un romanzo di streghe»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Simona Cremonini1Il nuovo romanzo fantasy-horror di Simona Cremonini ambientato tra Manerba, Tenno, Lazise e il basso lago

Trento, 5 giugno 2019. - Redazione*

Terzo romanzo, ispirato alle leggende e ai luoghi del lago di Garda, per la scrittrice Simona Cremonini (nella foto) che, con "La leggenda degli amanti del lago", edizioni PresentARTsì, torna in libreria nel 2019 con il terzo volume della sua "Saga delle Streghe Quinti" di ambientazione gardesana.

I fratelli uniti nella sorte

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Caserma Aldo Li GobbiMonselice, 3 giugno 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Traggo una rinnovata ispirazione, se penso che, negli anni 1982-1987, prestavo servizio,da giovane tenente dell'esercito al Comando Forze Terrestri Alleate Sud Europa- FTASE, a Verona e tra le 6 dislocazioni di quel Comando NATO, ora sede del Comando Supporti Forze Operative Terrestri della Forza Armata, c'e una caserma che è attualmente sede del parcheggio per i dipendenti dell'attuale Comando.

Eroi da non dimenticare: Luigi Sbaiz, medaglia d’oro al v.m.

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Eroi da ricordare Luigi SbaizSergente del Battaglione bersaglieri Goito morì all'ospedale da campo di zona di Poggio Scarno il 20 aprile 1945

Trento, 11 maggio 2019. – di Claudio Taverna

Luigi Sbaiz nacque il 18 maggio 1918 a Muzzana del Turgnano (UD) il 18 maggio 1918. Chiamato alle armi il 5 aprile 1939 presso il 3º Reggimento bersaglieri, partecipò nel 1940, alla Battaglia delle Alpi Occidentali contro la Francia. L'anno successivo venne impiegato sul fronte jugoslavo.

Sulla morte di Italo Balbo pesa il mistero della Storia

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Italo Balbo affascinanteMonselice, 9 maggio 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Sui misteri che aleggiano sulla morte del governatore della Libia, Maresciallo dell'Aria Italo Balbo, il 28 giugno 1940, sopra la rada di Tobruch, alle ore 17.30 circa, colpito a tiro incrociato da più batterie di artiglieria, di terra, ma anche da una sola nave, l'incrociatore San Giorgio, che poi, a guerra finita, ricomposto un clima di pace, i reduci di quell'evento si contesero, non con poca confusione, l'abbattimento del S.M. 79, detto anche "Il Gobbo" o lo "Sparviero" per l'inconfondibile caratteristica che era nota a tutti, non solo come trimotore, ma anche per la particolare e simpatica forma che aveva.

Indignatio: italiani popolo di non indignati

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Intervista a Fabio Bortolotti

Trento, 5 maggio 2019. - Redazione*

Dopo aver servito le istituzioni per oltre 50 anni (funzionario e dirigente della Provincia autonoma di Trento e difensore civico) Fabio Bortolotti persegue nella sua passione per la scrittura. Ora non più libri giuridici, ma saggi di etica pubblica, immancabilmente 'controcorrente', come 'Indignatio'.

Chi è online

 158 visitatori online