Ven11242017

Last update02:08:38

Cinema

Cultura al cinema e in televisione

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

castronerieCome ti ammaestro il popolo

Ostinatamente in lingua inglese i titoli dei programmi televisivi della Radiotelevisione italiana – Nessun mistero avvolge l'affondamento del "Titanic" – Né quello della "Bismarck" – Nel 1940 l'Austria era già stata invasa da due anni – Agosto è il nome di un mese, non di una stagione – "Voi lo sapete o mamma" è l'aria di un'opera, non una canzone – Rassegna di perle grammaticali e ortografiche

Verona, 15 novembre 2017. - di Sergio Stancanelli

Continuiamo a subire l'invasione della lingua inglese. Ecco i titoli dei programmi televisivi annunciati di prossima programmazione in questi ultimi giorni, e dai quali confidiamo che i nostri lettori e tutti coloro che come noi vogliano difendere la lingua italiana si tengano lontani.

Festival del Cinema di Vienna: Andrea Pallaoro e il suo cinema velato

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Andrea Pallaororento, 3 novembre 2017. – di Chiara Zenzani

La Viennale presenta "Hannah" del regista italiano Andrea Pallaoro. Prodotto questo 2017, il film narra la storia di Hannah, una donna che dopo quarant' anni di matrimonio è costretta a confrontarsi con il cambiamento. La sua vita quotidiana viene improvvisamente turbata dall'arresto del marito, un cambio radicale per la vita di Hannah, che comincerà a vivere le conseguenze sociali, il rifiuto della famiglia, il disprezzo del suo ambiente sociale. Un turbinio di emozioni di cui la donna non lascia trapelare la minima traccia, nel suo comportamento composto, di raccoglimento, che nasconde invece che svelare. È questo un tema, "il non svelare", molto caro al regista, sia nel suo metodo narrativo che nelle scelte fotografiche. Un film che apre tante domande e che lascia allo spettatore la piena liberà di interpretazione.

Gene Saks: "A piedi nudi nel Parco"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Locandina del Film Trento, 3 ottobre 2017. - di Elettra Taverna

Paul e Corie sono due giovani neo sposini, dopo la luna di miele si trasferiscono in un appartamento di Manhattan nel Greenwich Village al quinto piano e senza ascensore. Corie (Jane Fonda) decide di organizzare una cena invitando il vicino di casa ed eccentrico Victor Velasco e la madre Ethel.

L’Orchestra veronese fra le migliori compagini del mondo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

52-Sesto concertoVI concerto della rassegna "Il settembre dell'Accademia" nel teatro Filarmonico di Verona.In programma musiche di Barber, Chopin e Dvořák, bis del pianista con Debussy e Liszt

Verona, 26 settembre 2017. - di Sergio Stancanelli

L'opinione di chi scrive secondo cui l'inserimento dell'Orchestra veronese – per altro rinnovata in molti dei suoi strumentisti – fra le prescelte a far parte della rassegna "Il settembre dell'Accademia" che comprende le migliori compagini del mondo, è – non da oggi – ben meritato, è stato bonariamente contestato durante l'intervallo del sesto concerto da vari amici fra cui un direttore d'orchestra: mi asterrò quindi da giudizi, ed evitare imputazioni d'incompetenza ed ingiurie da parte di altri detrattori non altrettanto garbati. In programma erano musiche di Samuel Barber, Fryderyk Chopin e Antonín Dvořák. Del primo il celebre "Adagio" per orchestra d'archi, da qualcuno definito «la musica più triste che sia mai stata composta», che nel 1938, diretto da Arturo Toscanini, diede al suo autore celebrità nel mondo intero.

Roma, Capitale del cinema: la storia e i quartieri da pellicola in un’infografica

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

unopiu cinemaCon 351 cinema e oltre 160.000 spettatori si conferma città di appassionati del grande schermo

Trento, 7 settembre 2017. - Redazione*

Lo stretto rapporto tra Roma e il cinema dura ormai da decenni. Sono tanti i film che, nel corso degli anni, hanno avuto come sfondo la Città Eterna e non solo. Sono innumerevoli infatti gli eventi e le iniziative cinematografiche che ogni anno vengono organizzate nella Capitale. Non a caso, con l'arrivo dell'estate, è stato rinnovato il consueto appuntamento con il cinema all'aperto e, in vista di questo, Unopiù, azienda specializzata in arredamento e famosa per aver fornito l'amaca Amanda al film premio Oscar di Paolo Sorrentino La Grande Bellezza, ha realizzato l'infografica Roma città del cinema che ripercorre la storia del cinema a Roma.

Fiorella Infascelli: "Era d'estate"

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

locandina Era dEstateTrento, 31 luglio 2017. - di Elettra Taverna

Il film racconta una parte della vita dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Il periodo temporale rappresentato narra di un'estate in cui i due giudici vengono trasferiti presso l'isola dell'Asinara in Sardegna per ragioni di sicurezza. Diversi indagini e diversi arresti di componenti di Cosa Nostra vengono effettuati, per questo la Mafia Italiana minaccia la vita dei due giudici e delle loro famiglie. E' l'estate del 1985, da lì a poco sarebbe iniziato il maxiprocesso penale più lungo nella storia.

Fu conseguenza di un atto proditorio la morte di Italo Balbo?

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Italo BalboMonselice, 2 giugno 2017. - di Adalberto de' Bartolomeis

Benito Mussolini disse: "era un autentico rivoluzionario, il solo che sarebbe stato capace di uccidermi". Questa fu una considerazione, forse amara, forse, dettata da un un contesto che, realisticamente, presagiva la fine: era il mese di gennaio 1945 e di lì a qualche mese tutto sarebbe finito, tutto, compreso lui, colui che la guerra l'aveva dichiarata e che doveva durare solo quindici giorni, dal 10 giugno 1940 fino al 25 dello stesso mese, per sedere e "contrattare" al tavolo di una pace, illusoria, fantascientifica.

Stefan Liberski: "Il fascino indiscreto dell'amore"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

il fascino indiscreto dell'amoreIl film è basato sul romanzo di Amelie Nothomb "Nè di Eva né di Adamo" del 2007

Trento, 25 maggio 2017. - di Elettra Taverna

Amélie torna in Giappone all'età di 20 anni. Nata a Tokyo da genitori belgi e tornata in Europa all'età di 5 anni, trascorre l'intera infanzia a sognare di tornare nel luogo dove è nata.

Come ti erudisco il pupo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

come-erudisco-pupoCinema, radio e televisione. Dalle pagine scritte a quelle lette, e dall'audio al video

Verona, 24 aprile 2017. - di Sergio Stancanelli

Cominciamo questa volta con la carta stampata. "Enciclopedia della musica Garzanti", I edizione settembre 1974. Pagina 11. «Alfano, Franco. Ottenne i maggiori successi in campo teatrale con Resurrezione, 1904.» L'opera si intitola "Risurrezione".

Fine aprile rock con The blurred shadows

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

The Blurred ShadowsTrento, 19 aprile 2017. - Redazione

Questi i prossimi appuntamenti della band trentina. Sabato 22 aprile, dalle ore 18, concerto al mitico Flambard di Trento. Tappa irrinunciabile per le band locali, è calpestare il piccolo ma impareggiabile palco del notissimo locale cittadino, ambiente che ha fatto dei live il suo segno distintivo.

E straparlar m’è dolce in questo mare

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Lina WertmullerSmarrita grammatica italiana

Verona, 18 aprile 2017. - di Sergio Stancanelli

Sceneggiato televisivo "Il giornalino di Gian Burrasca", dal romanzo di Vamba (Luigi Bertelli), sceneggiatura e adattamento televisivo di Luigi Bertelli e Lina Wertmüller, regia di L. Wertmüller. Replica. II puntata.

“La portaerei italiana” di Achille Rastelli (ed. Mursia)

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

copertina del libro Libri ricevuti

Verona, 2 aprile 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Ricevuto in omaggio dall'autore e dall'editore, questo libro tratta un argomento del quale mi sono occupato più volte recentemente, citandone passi che ne ho estratti dopo una prima lettura. Il tema è quello esposto nel titolo: nonostante studi, progetti ed esperimenti il cui inizio risale alla fine del secolo XVIII, l'Italia entrò nella seconda guerra mondiale con una Marina che per navi da battaglia e flotta subacquea era una delle più potenti del mondo, ma che mancava di navi portaerei, in quanto qualcuno aveva sostenuto che, distesa com'era attraverso il mare Mediterraneo, la penisola italiana era essa stessa una portaerei. Non s'era valutato però che gli aerei avevano una certa autonomia, la quale limitava la protezione del mare entro un certo raggio dalla costa, restando scoperte le zone più lontane pervenendo sulle quali gli aerei, per mancanza di carburante, non avrebbero più potuto fare ritorno.

Deepa Metha: "I figli della mezzanotte"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

locandina del film Trento, 30 marzo 2017. - di Elettra Taverna

Il film è tratto da un romanzo di Salman Rushide scritto nel 1981.E' entrato nella classifica dei 100 libri del secolo di Le Monde, dal libro è stata fatta una trasposizione cinematografica nel 2012.

Robert Aldrich "Piano...piano dolce Carlotta"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Locandinamdel  film Film horror per eccellenza, grazie alla fotografia e agli attori protagonisti e non un vero capolavoro in bianco e nero

Trento, 23 febbraio 2017. - di Elettra Taverna

Il film è ambientato nel sud degli Stati Uniti, in Louisiana. Sam Hollis scopre che la giovane figlia Carlotta ha una relazione con il marito della vicina di casa. I due hanno progettato la fuga per il giorno dopo durante la festa che si terrà nella colonica villa Hollis.

"Malala" per l'organizzazione di "NOI Bleggio"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

MALALA PosterBleggio, 22 febbraio 2017. - Redazione*

Sabato 25 febbraio 2017 al Teatro di Larido - Bleggio Superiore (TN) - per l'organizzazione dell'Associazione "NOI Bleggio", alle ore 20.30 in visione il film "Malala" di Davis Guggenheim.

Julian Jarrod: Kinky Boots

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Locandina Kinky BootsI punti forti del film: la colonna sonora e i due attori principali

Trento, 26 gennaio 2017. - di Elettra Taverna

Il film dopo l'uscita è stato reinventato in forma di musical a teatro e nel 2013 è stato rappresentato a Broadway e in altri teatri. La musica e i testi sono stati scritti da Cyndi Lauper e Harvey Fierstein.

Hayaco Miyazaki: Principessa Mononoke

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

kodamaLa critica ha decisamente lodato l'opera di Miyazaki

Trento, 26 dicembre 2016. - di Elettra Taverna

Il film è di animazione e racconta le vicende di Ashitaka, giovane guerriero della dinastia Emishi. Il giovane è costretto ad uccidere un cinghiale posseduto da un demone. Il cinghiale durante la lotta lo ferisce ad un braccio, tramite la ferita una maledizione lo costringe ad una morte certa, così per riuscire a cancellare il sortilegio decide di partire per trovare una soluzione.

Gianfranco Rosi: «Fuocoammare»

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

FuocoammareTrento, 19 novembre 2016. – di Elettra Taverna

Il documentario/film è girato a Lampedusa. Samuele e Mattias sono due ragazzini che abitano sull'isola e si divertono a giocare tra di loro alla guerra. Nel frattempo all'ufficio circondariale della Marina arriva un richiesta di soccorso dal mare aperto. Iniziano le ricerche con elicotteri e mezzi navali della Guardia costiera.

Gillo Pontecorvo: «La battaglia di Algeri»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

La battaglia di AlgeriTrento, 18 ottobre 2016. - di Elettra Taverna

Il film è ambientato ad Algeri, sono gli anni Cinquanta. Ali La Pointe, uno dei capi dell'FLN (Fronte di Liberazione Nazionale) ricostruisce dai primi anni Cinquanta le imprese dell'organizzazione terroristica con gli scioperi, gli attentati e il reclutamento dei membri del movimento.

Samuel Benchetrit: “Il condominio dei cuori infranti”

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Il condominio dei cuori infrantiTrento, 22 settembre 2016. - di Elettra Taverna

Il regista Samuel Benchetrit ha origine ebreo-marocchine. Nasce nel 1973, il padre fa il fabbro, la madre la parrucchiera e vive una vita modesta. Ha studiato fino ai 15 anni e poi inizia a lavorare come assistente fotografo e come usciere di sale cinematografiche.

In Verona per festeggiare la XXV edizione

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Due calendari per "il Settembre 2016 dell'Accademia filarmonica". Aggiunti sette concerti collaterali agli otto concerti principaliAccademia Filarmonica Verona

Verona, 26 agosto 2016. - di Sergio Stancanelli

Una sorpresa quest'anno alla consueta conferenza stampa nella sede dell'Accademia filarmonica di Verona per l'annuncio della prossima edizione della rassegna annuale "il Settembre dell'Accademia": il presidente dottore Luigi Tuppini ha reso noto che, in occasione del XXV anniversario dall'inizio della rassegna, la quale avrà luogo come sempre nel teatro Filarmonico di proprietà della stessa Accademia, il cartellone costituito dalla presenza di orchestre importanti provenienti da diversi paesi del mondo, sarà affiancato da un calendario collaterale di sette concerti offerti da musicisti veneti di notorietà nazionale ed eseguiti in varie sedi di prestigio della città.