Gio07272017

Last update07:09:31

Libri e Letteratura

“Akrivia Frangopulo” di J.-A. de Gobineau (ed. Sellerio)

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

21-copertina libro AKRIVIA FRANGOPULORacconto stupendo d'un grande scrittore, cede alla banalità nella affrettata conclusione

Libri ricevuti

Verona, 25 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Se fossi morto ieri, non avrei conosciuto la grandezza d'uno scrittore e la bellezza d'un suo racconto che ho letto ora (Joseph-Arthur de Gobineau, "Akrivie Phrangopoulo", 86 pagine, in origine lire 15.000), uno dei più grandi ed uno dei più belli – sotto il profilo letterario – in cui mi sia accaduto d'imbattermi. Merito senza dubbio anche della traduzione, affidata a Michele Lessona, mentre la veste editoriale, del palermitano Sellerio, su carta di Fabriano, è quella consueta di questo editore d'una eleganza raffinata.

"L'impronta del diavolo" e "Quando arriverà la primavera" di Franco Casadidio

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

1-locandina Quando arriverà la primaveraLa Biblioteca Comunale di Ledro organizza la presentazione dei libri di di Franco Casadidio

Ledro (TN), 25 luglio 2017. - Redazione*

Quando arriverà la primavera

La primavera è la stagione in cui tutto rinasce e riprende vita dopo il lungo inverno che accompagna lo scorrere di molte esistenze che con la loro presenza nella città di Monaco di Baviera animano l'opera dal titolo "Quando arriverà la primavera" di Franco Casadidio, scrittore italiano emergente.

“Navi & velieri”

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

72-copertina Navi e velieri60 fascicoli di grande formato editi da De Agostini da rilegare in cinque grossi volumi

Vita sul mare, Il dominio del mare, Le grandi navi, Navi famose, Tecnologia navale sono le cinque parti per complessive 1200 pagine in cui è suddivisa l'opera enciclopedica

Verona, 24 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Andando togliendo carte dagli scaffali delle mie librerie, ho scoperto l'esistenza d'un'alta pila (7.5 cm, cui sono da aggiungere le copertine in rilegatura) di 60 grandi fascicoli (cm. 23 x 30) costituenti un'opera enciclopedica ancor da rilegare: "Navi & velieri", storia, modelli e tecnica, pubblicata dalla De Agostini di Novara, l'origine della cui presenza nella mia biblioteca affonda nel buio più assoluto. «Le imbarcazioni più famose – si legge in un fascicolo propedeutico – , le più memorabili battaglie navali, gli sviluppi tecnici dall'antichità ad oggi, tante vicende ed avventure della vita sul mare». Dalle annotazioni a matita da me apposte sui margini del testo, m'avvedo che a suo tempo la lessi.

“Evangelo secondo Giovanni” e “Epistola ai Romani”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

32-copertina libro EVANGELO SECONDO GIOVANNI e EPISTOLA AI ROMANI1Tradotti dalla lingua greca antica in italiano da Giovanni Diodati (1576-1649)

Libri ricevuti

Verona, 23 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Pervenutomi per via postale senza mittente, il volumetto (64 pagine, manca indicazione di editore come di città od altro) è dotato il glossario - in pag.64 - , posto che la traduzione risale al secolo XVII; e – leggo – l'edizione è «guidata... vedi Versetto Chiave a pagina 45»: guida che il cronista non è riuscito ad identificare. Ma poco importa, non intendendo recensire Vangeli né Epistole: i testi sono quelli classici, e il glossario finale ci illumina intorno al significato dei termini arcaici, se pure senza correggerne gli errori d'ortografia: acciocchè in luogo di acciocché, avvegnachè invece di avvegnaché, e così conciossiachè, e imperocchè. Il computer si rifiuta di scrivere queste parole con gli accenti sbagliati, e devo usargli violenza per costringervelo.

Indetto il concorso letterario “Racconti dal Trentino Alto Adige”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Concorso letterario TrentinoAAPubblicato il bando che si propone di promuovere alcuni dei migliori talenti della letteratura contemporanea italiana

Trento, 22 luglio 2017. - Redazione*

La casa editrice indipendente Historica edizioni (www.historicaedizioni.com ) in collaborazione con il sito Cultora (www.cultora.it) indice il concorso letterario "Racconti dal Trentino Alto Adige". La partecipazione al concorso è gratuita ed è rivolta a tutte le persone, italiane o straniere, nate, residenti o domiciliate nella regione Trentino-Alto Adige.

“Velieri” di Salvatore Mazzarella (Sellerio ed.)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

20-VelieriLibri ricevuti

Verona, 20 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Quarto numero della collana "Il mare" dell'editore Sellerio di Palermo, questo volume è opera del curatore della raccolta, Salvatore Mazzarella. Dopo una prefazione, contiene nove racconti, che l'autore ha tratto – dice – da alcuni "Giornali nautici" sepolti nel disordine della piccola biblioteca comunale di Isola delle femmine nel palermitano, cui li aveva donati un appassionato, certo signor Fortini. Ne sono protagonisti alcuni velieri italiani che navigarono tra la fine dell'800 e l'inizio del '900, e di ciascun episodio vengono fornite le date esatte.

Mario Visintini

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

54-copertina libro VISINTINI IL PILOTA"Eroi e avventure della nostra guerra"

Fratello dell'ufficiale sommergibilista Lucio, "Il pilota solitario" aveva conseguito sedici vittorie in combattimenti aerei quando impattò contro una montagna - Il fascicolo, 12° della collezione, contiene anche i racconti "Il condor etiopico", "I naufraghi dell'Alcione" e "Centosessantotto ore in mare" (I naufraghi del cacciatorpediniere "Espero")

Verona, 16 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Questa pubblicazione, n° 12 della collana a cura del Ministero della cultura popolare (copertina a colori e otto tavole in nero del pittore Latini – Giuseppe, credo, 1903-1972 – , con una fotografia del capitano pilota di cui al titolo del fascicolo, tipografia Novissima, Roma 1942-XXI, distribuzione Rizzoli Milano, pagine 80, lire 1.50), - di cui già fui derubato con l'intera serie nel furto della mia biblioteca nel 1962 in Trieste, ma del quale reperii un altro esemplare sul mercato dell'usato - , si presenta con la narrazione, scritta da Silvio Platen - invero ricca di retorica, - della breve vita di Mario Visintini, nativo di Parenzo in Istria (oggi passata a far parte della Croazia), asso dell'aviazione italiana nel corso dei primi otto mesi di guerra, e fratello di Lucio, ufficiale sommergibilista.

“Grazie nave bianca” di Franco Calabrese

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

31-copertina del libro Libri ricevuti

Verona, 15 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

E' questo un altro libro che ho già recensito a suo tempo sulla rivista "Lega navale", ma che voglio almeno brevemente segnalare ai miei attuali lettori, anche in omaggio all'autore che mi fu amico. Quando pubblicò "Grazie nave bianca" (edizioni di Nuova comunità, Cosenza, pagine 158, lire 15.000), Franco Calabrese era già noto per otto volumi di narrativa, cinque di poesia, due di teatro e due di saggistica. Premesso che è scritto molto bene e che fosse sol per questo si legge con piacere, il libro è anche interessante sul piano culturale, trattandosi del diario di un viaggio nel corso del quale l'autore fa parte con il lettore di tutto ciò che vede e scopre o gli viene mostrato, descritto e spiegato.

“La laguna di Truk” di Enrico Cappelletti

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

23-copertina libro LA LAGUNA DI TRUKEra base giapponese nel Pacifico di navi da guerra e di navi trasporto requisite, oltre cinquanta delle quali, affondate fra il 1941 e il '45 dall'aviazione statunitense, in particolare durante tre attacchi massicci il 17 e 18 febbraio e il 29 aprile 1944, sono state individuate da subacquei italiani sui bassi fondali ricoperte di inflorescenze e di coralli– Ora è diventata un paradiso meta di appassionate escursioni per i subacquei di tutto il mondo

Libri letti

Verona, 13 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Truk è il nome del più popolato – oggi – fra gli Stati che fanno parte nell'oceano Pacifico della federazione della Micronesia. Situato a sud delle Caroline, abitato da 38mila persone, è costituito da un numero grandissimo e mai accertato di atolli e da circa trecento piccole isole. Il centro amministrativo ha sede nell'isola Moen.

Per il “Tesoro della lingua italiana”

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Accademia della CruscaSegnalazioni all'Accademia della Crusca

Verona, 13 luglio 2017. - di Sergio Stancanelli

L'"accademia della Crusca" ebbe origine in Firenze nell'anno 1582 per opera di alcuni membri dell'"accademia Fiorentina" tra cui Anton Francesco Grazzini detto il Lasca - allora 79enne e che morirà due anni dopo - , già fondatore dell'"accademia degli Umidi" (da cui il suo soprannome ittico). Riformata nel 1923 dal ministro Giovanni Gentile (che verrà assassinato nel '44 da uomini indegni di leccargli la suola delle scarpe), dal 1973 ha in lavorazione il "Tesoro della lingua italiana dalle origini", basato sullo spoglio di tutti i testi senza limiti geografici. Ad essa noi indirizziamo periodicamente le nostre segnalazioni di oltraggi alla lingua italiana rilevati, non tanto nel parlare di tutti i giorni, quanto nella narrativa e a teatro, al cinema e alla televisione.

“Ambasciatore all’ inferno” di Teodoro Palacios Cueto (ed. Longanesi)

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

15-copertina del libro Il capitano dei volontari spagnoli in Russia combattenti sul fronte di Leningrado racconta al giornalista Torcuato Luca de Tena undici anni di prigionia nell'Unione sovietica fra angherie inumane, fatica ed umiliazioni, freddo e fame, ed il coraggio nella lotta morale e materiale contro gli aguzzini per mantenere vivi il sentimento nazionale e la dignità personale

Libri ricevuti

Verona, 9 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Il capitano Teodoro Palacios, della Divisione volontari spagnoli in Russia, combattente sul fronte di Leningrado, poi per undici anni prigioniero nell'Unione sovietica, racconta al giornalista Torcuato Luca de Tena, che ne fa un libro, la fame, la fatica, i tormenti fisici e morali cui lui ed i suoi camerati sono stati sottoposti da parte dei guardiani comunisti, e nello stesso tempo la propria quotidiana coraggiosa lotta per tenere vivo il sentimento nazionale e la dignità di uomini, di ufficiali e di combattenti, a norma della Convenzione di Ginevra, che la Russia aveva sottoscritto ma che quotidianamente ignorava, contro oppressioni e minacce, nelle celle di rigore dove i prigionieri venivano rinchiusi senza né coperta né pagliericcio nel gelido inverno russo.

“Saper vedere” di M. Marangoni

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

29 copertina e ritaglioCelebrato e raccomandato quando uscì negli anni Quaranta, ad una rilettura appare oggi banale e formalista, pretenzioso e contraddittorio, oltre che trascurato nell'espressione, nell'ortografia e nella grammatica

Libri letti

Verona, 7 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

La materia "Storia dell'arte" non faceva parte degli insegnamenti impartiti nei cinque anni di ginnasio, pure ricordo che – erano gli ultimi anni Trenta od i primi Quaranta – di questo libro ebbi notizia le prime volte in scuola, ad iniziativa di qualche insegnante che ce lo raccomandava. Titolo del libro e nome dell'autore mi restarono in mente senza che, né pure al liceo quando storia dell'arte era materia d'insegnamento - se pur tenuta in poca considerazione - , provvedessi ad acquistarlo.

“Guida alle corazzate dalle origini a oggi” di Gino Galuppini

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

65-copertina libro GUIDA ALLE CORAZZATEÈ un manuale assai più completo del precedente volume strenna "Sommergibili, corazzate, e altre navi" dello stesso autore, ma ancora non immune da molte omissioni

Libri letti

Verona, 7 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Dopo "Corazzate" di Calogero Ciancimino, dal titolo ingannatore poi che il libro è in realtà una storia della guerra navale 1914-1918 ("Trentino libero" 2 luglio 2017), e dopo "La corazzata" di Achille Rastelli, storia della nave da battaglia dalle sue origini attraverso la sua evoluzione sino al suo tramonto ("Trentino libero" 2 luglio 2017), questo "Guida alle corazzate dalle origini a oggi" di Gino Galuppini (A. Mondadori editore) si ricollega, oltre che al secondo dei due libri citati, particolarmente e strettamente a "Sommergibili, corazzate, e altre navi" dello stesso Galuppini ("Trentino libero" 3 maggio 2017), differenziandosene nell'ampiezza (320 pagine tutte dedicate alle navi da battaglia) e per le dimensioni (questa volta ridotte a quelle d'un libro normale, ed anzi di soli cm. 13 x 19).

“Badoglio risponde” di Vanna Vailati

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

61-copertina del libro E' una difesa condotta sulla base di argomenti seri e ponderati dell'operato del discusso maresciallo d'Italia da Caporetto al 10 giugno, dalla campagna di Grecia all'8 settembre, ed oltre

Libri letti

Verona, 2 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Il ritratto che del proclamatore dell'armistizio fa l'autrice di questo libro sembra all'inizio quello tracciato da una moglie affettuosa o da una compagna che nelle difficoltà del proprio uomo non gli volta le spalle e non lo abbandona ad un destino prevedibilmente ingrato, ma gli rimane al fianco pronta ad assumerne le parti qualora le circostanze non gli siano favorevoli.

“La corazzata” di Achille Rastelli (ed. Mursia)

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

52-copertina libro LA CORAZZATAL'evoluzione della nave da battaglia in Italia

Libri ricevuti

Verona, 2 luglio 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

Ecco, dopo il libro "Corazzate" di Calogero Ciancimino (Trentino libero", 2 luglio 2017), questo volume "La corazzata" di formato gigante, pubblicato dall'editore Ugo Mursia di Milano (268 pagine, 39 euro), con cui l'autore Achille Rastelli si ripromette, come esplicita il sottotitolo, di prendere in esame ed esporre l'evoluzione della nave da battaglia in Italia dalle sue origini, negli anni Sessanta del secolo XIX, al suo declino, con la fine della seconda guerra mondiale.

“Corazzate” di Calogero Ciancimino

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

51-copertina libro CORAZZATELe più grandi battaglie navali 1914-1918

Libri letti

Verona, 2 luflio 2017.. - recensione di Sergio Stancanelli

La ricezione del grande volume di Achille Rastelli edito da Mursia "La corazzata", sottotitolo "L'evoluzione della nave da battaglia in Italia", mi ha spinto a prendere in mano il piccolo volume di Calogero Ciancimino "Corazzate", stampato dalla s. a. Locatelli, Sommaruga, Monesi – Sardegna, 32 – 44 (sic, trascrivo) nel 1936-XIV, ipotizzando ch'esso mi desse nozioni dell'evoluzione delle navi da battaglia sino a quell'epoca, dopo la prima guerra mondiale. Il sottotitolo "Le più grandi battaglie navali (1914-1918)" invece, subito me ne dissuade.

“Il mare nel bosco” di Luigi Del Bono (fine)

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

24-composizioneLa ritirata insieme con i reparti germanici – L'uccisione del comandante Fracassini eroe della guerra nel Mediterraneo – 25 aprile 1945, la guerra è finita, ha inizio la mattanza –L'autore viene decorato con la croce di ferro – La resa agli americani con l'onore delle armi e l'ultima fucilata a tradimento – Il libro è uno dei migliori della nostra letteratura

Libri ricevuti

Verona, 24 giugno 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

(4) Arrivano gli automezzi. Già carichi, vi si imbarcano le donne, i bambini, gli ammalati e la scorta armata. A piedi cammineranno ufficiali e marinai. Sorgeva la Luna. Il mare era calmo ma se ne udiva lo sciacquio sugli scogli, l'aria tiepida era profumata dai fiori dei giardini.

“Codice della nautica da diporto” (editore A. Giuffrè)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

05-copertina del  libro Libri ricevuti

Verona, 21 giugno 2017. - segnalazione di Sergio Stancanelli

Di questo volume, curato da Giovanni Di Giandomenico & Claudio Angelone ed edito dal dott. A. Giuffrè di Milano (piccolo formato, pagine VIII + 798, lire 40.ooo), ricevetti con preghiera di recensione due esemplari: l'uno in prima edizione da Princivalle presso Giuffrè di Verona, l'altro in seconda edizione sette anni dopo dagli autori e dall'editore in Milano. La raccolta contiene le leggi ed i regolamenti fondamentali relativi al settore, nonché alcune ordinanze di polizia marittima emanate dai comandanti di porto aventi giurisdizione su territori costieri dei versanti della penisola ed insulari.

“Il mare nel bosco” di Gigi Del Bono

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

15-copertine e letteraRisorge la Marina da guerra italiana con tre sommergibili ricuperati dal fondo e con i mezzi d'assalto – I tedeschi sull'attenti davanti a un barchino della Xª flott. mas – Diciottenni indossano la divisa per accorrere a difendere la Patria invasa dagli anglo-americani: i patrioti della Resistenza in borghese li aggrediscono e li massacrano

Libri ricevuti

Verona, 21 giugno 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

(2) «Due giorni di licenza in inverno. Un treno lento e stracarico nella notte. Colline coperte di neve, gallerie, luci azzurrate nelle carrozze. La vettura riservata alle forze armate era completa. Il dondolio ritmico del convoglio invitava al sonno. Si stavano acquietando i canti nel vagone militare.

“I canti del mare” di Paolo Camassa

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

25 copertina, dedica e fotoLibri ricevuti

Verona, 20 giugno 2017. - di Sergio Stancanelli

Ho ricevuto l'invito a partecipare all'incontro in ricordo dell'avvocato Paolo Camassa in occasione della intitolazione nel comune di Latiano di una strada al suo nome. L'incontro si è tenuto nei pressi della via per Francavilla, ove è la strada che è stata intitolata all'illustre avvocato, e poi nel palazzo Imperiali. Fa onore al sindaco di Latiano, avv. Cosimo Maiorano, l'aver voluto indicare ai suoi concittadini un grande avvocato e uomo di alto livello culturale.

“Il mare nel bosco” di Luigi Del Bono (1° parte)

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

15-copertine e letteraLa guerra è finita: mi arruolo nella Decima. Vado alle armi quando tutti se ne tornano a casa

Libri ricevuti. 2ª edizione per i tipi di Giovanni Volpe, Roma

Verona, 14 giugno 2017. - recensione di Sergio Stancanelli

(1) Se la memoria non m'inganna, conobbi Luigi Del Bono durante uno degli annuali ritrovi dei superstiti della Xª flottiglia mas in Peschiera e nella Piccola Caprera. Erano gli anni '70 ed eravamo ancora in tanti.

 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3