Mar12112018

Last update02:41:07

Musica e Concerti

Rovereto: Sonata Islands: Relendo Villa Lobos, domani ore 20.30

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Relendo Villa LobosDomani domenica 9 dicembre a Roveret0 - Bar Circolo Operaio Santa Maria - Via Santa Maria 8 ore 20.30, un concerto crossover dei Sonata Islands dedicato a Villa Lobos, Tom Jobim, Guinga e la Musica Popolare Brasiliana

Rovereto, 8 dicembre 2018.Redazione*

Volge al termine una magnifica e ricca edizione del TrentinoInJazz 2018, con il terzultimo e penultimo dei concerti in cartellone. Appuntamento con Relendo Villa Lobos, un progetto al quale il pubblico del TrentinoInJazz è da sempre affezionato. Presentato per la prima volta in assoluto proprio al Festival nell'edizione del 2013, lo spettacolo dedicato al grande compositore brasiliano torna in un atteso fine settimana, con il quale si chiude la sezione Katharsis e si avvia alla conclusione anche il TrentinoIn Jazz Club. Appuntamento domenica 9 a Rovereto, con un quartetto d'eccezione, i Sonata Islands schierati con Cristina Renzetti (voce, chitarra, percussioni), Michele Francesconi (pianoforte), Gabriele Zanchini (fisarmonica e arrangiamenti), Emilio Galante (flauto, ottavino).

Relendo Villa Lobos è un concerto crossover fra musica classica e contemporanea, fra musica scritta e improvvisata, dedicato a Hector Villa Lobos, compositore colto brasiliano internazionalmente più conosciuto, considerato addirittura un eroe nazionale. Pochi musicisti come lui si prestano a questo tipo di operazione, proprio perché la sua poetica assume lucidamente la musica popolare brasiliana come comune radice di musica colta, jazz e pop. La musica brasiliana come crossover per definizione. La ricerca di Sonata Islands consiste nel mostrare e sviluppare le origini melodiche e ritmiche dell'ispirazione di Villa Lobos, riscrivendo in modo jazz-popolare alcune sue composizioni, affiancate a quelle di Tom Jobim(l'inventore della Bossa Nova), Guinga (compositore e chitarrista la cui carriera spiccò il volo dopo i 40 anni) e alcuni brani dello stesso Galante.

Prossimo e ultimo appuntamento con il TrentinoInJazz domenica 16 dicembre: Carlo Cattano Quartet a Rovereto.

* comunicato

Rovereto: TrentinoInJazz domenica 2 dicembre con Gaia Mattiuzzi e Pasquale Mirra

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Gaia Mattiuzzi PasqualeRovereto, 1 dicembre 2018. - Redazione*

Nuovo appuntamento autunnale del TrentinoIn JazzClub, il ciclo del TrentinoInJazz ideato da Emilio Galante per coinvolgere i club di Trento e Rovereto, con un concerto intimo a cura di due nomi cari al TrentinoInJazz: Gaia Mattiuzzi e Pasquale Mirra, ovvero Ex Aequo.

Trento: domani in cartello «Note di Donne per 'Katharsis'»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Neonato&GrosselliTrento, 30 novembre 2018. - Redazione*

Domani, sabato 1 dicembre nuovo appuntamento in Sala Sosat a Trento, il terzo dei quattro concerti autunnali di Katharsis 2018, diretti da Eduardo Bruni e organizzati da Ars Modi.

TrentinoInJazz 2018: Emilio Galante in concerto

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Emilio GalanteRovereto, 28 novembre 2018. - Redazione*

Domani, giovedì 29 novembre a Rovereto ultimo appuntamento con «Ai confini e oltre», la sezione del TrentinoInJazz 2018 che ha fatto dialogare aree musicali ed extra tra jazz, avanguardie e cinema. Al Loco's Bar arriva una delle anime del TrentinoInJazz, nonchè uno dei musicisti più interessanti e attivi in Italia nel campo della musica colta ai confini con jazz e rock progressivo: Emilio Galante.

Musica in San Biagio

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Le 3 protagonisteSuccesso domenica del concerto in Baver di Pianzano

Verona, 29 ottobre 2018. - di Sergio Stancanelli

Ci viene comunicato che vivo successo ha arriso il pomeriggio di domenica 28 al concerto organizzato in San Biagio di Baver (Pianzano, Treviso) con protagoniste la soprano Plamena Angelova e la mezzosoprano Alicia Paredes con la pianista Sanae Yumoto, anche solista, che, presentate dalla professoressa Fiorella Botteon, hanno svolto il programma a suo tempo preannunciato. Gremita era la chiesa, affollata da oltre un centinaio di persone, alla cui richiesta di bis gli artisti hanno aderito con la barcarola "Belle nuit, o nuit d'amour" dall'opera "I racconti di Hoffmann" dell'operettista Jacques Offenbach.

The blurred shadows allo "Steak Speck Stube", questa sera in concerto

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

musiconboardTrento, 27 ottobre 2018. - Redazione

Riparte da Baselga di Pinè, nello specifico alla "Steak Speck Stube", locale affacciato sulla sponda di ponente del lago della Piazze, il nuovo corso di The blurred shadows.

Infatti un nuovo musicista è entrato a far parte della band. Luca Michi, tastierista e musicista di grande talento, che da ora collaborerà con Alex e Mauro Boller, Frank Bosetti e Claudio Piffer.

Il genere proposto dal gruppo ha subito una leggera trasformazione, virando su sonorità rock di artisti che ne hanno scritto le pagine più belle, lasciando comunque spazio alle ballate country che hanno fatto conoscere nel tempo The blurred shadows.

L'accogliente locale, con le sue specialità a base di carne (ma non solo), sarà il teatro di questo ennesimo concerto della band.

Alle 21,30 l'inizio.

Arie femminili da Bach a Bernstein

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

MEZZOSOPRANO ALICIA PAREDESNella chiesa di san Biagio in Baver di Pianzano (TV). Domenica 28 ottobre alle 15.30

Verona, 26 ottobre 2018. – di Sergio Stancanelli

Con il coordinamento artistico del regista Raffaele Coluccino, domenica 28 ottobre, con inizio alle ore 15.30, nella chiesa medievale di san Biagio in Baver (Pianzano di sant'Urbano, Treviso), si terrà un concerto di musiche vocali dal XVIII al XX secolo interpretate dalla soprano Plamena Angelova e dalla mezzosoprano Alicia Paredes con l'accompagnamento pianistico del maestro Sanae Yumoto, il quale inoltre eseguirà alcuni brani trascritti per pianoforte solo.

Musica nel buio in: Buster Keaton, The General

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Buster Keaton e Marco DalpaneSabato 13 ottobre per 'Ai confini e oltre' a Trento l'ensemble guidato dal pianista Marco Dalpane in una suggestiva operazione dedicata al celebre cinema muto di Buster Keaton. Sabato 20 ottobre si continua a Trento con La strada Musica nel buio al TrentinoInJazz 2018!Ore 17.00 Sala Sosat Via Malpaga Trento musiche originali di Marco Dalpane

Trento, 11 ottobre 2018. Redazione*

Sabato 13 ottobre a Trento nuovo appuntamento con Ai confini e oltre, la sezione del TrentinoInJazz 2018 che si svolge in città e a Rovereto con l'obiettivo di far dialogare aree musicali ed extra tra jazz, avanguardie e cinema. Alla Sala Sosat di Trento arriva l'acclamato spettacolo Buster Keaton, The General, ad opera dell'Ensemble Musica nel buio su musiche originali di Marco Dalpane, con la partecipazione di Marco Zanardi (clarinetto), Francesca Aste (synth), Tiziano Zanotti (contrabbasso), Claudio Trotta (batteria) e lo stesso Dalpane (pianoforte).

L'operazione di Dalpane, presentata in prima assoluta il 22 luglio 2010 in piazza Maggiore a Bologna, poi portata in numerose e prestigiose rassegne italiane ed estere, ha al centro di The General (Come vinsi la guerra), uno dei capolavori di Buster Keaton. The General, primo e più illustre esempio di cinema epico/comico, è considerato uno dei grandi classici del cinema muto e presenta il più bell'inseguimento fra due locomotive della la storia del cinema, una straordinaria concatenazione di gag visive, situazioni paradossali e imprese impossibili sottolineata dall'accompagnamento musicale firmato da Dalpane, autore specializzato nella composizione di musiche per il cinema muto, ed eseguito da Musica nel buio. Come ha scritto Ermanno Comuzio in Cineforum (n.461), "Non è facile il mestiere di musicista che sonorizza i film muti... Un compositore che risolve la questione nutrendo la tradizione con una moderna sensibilità è Marco Dalpane".

Prossimo appuntamento con il TrentinoInJazz 2018 sabato 20 ottobre: La Strada a Trento.

• comunicato

Mozart “incontra” Goethe oggi (ore 17.30) in Biblioteca

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Biblioteca di Trento Sala degli affreschiTrento, 25 settembre 2018. - Redazione*

Nell'ambito delle iniziative organizzate in occasione dell'evento finale del premio di poesia Città di Trento Oltre le mura, oggi martedì 25 settembre alle 17.30 presso la sala degli affreschi della Biblioteca comunale di via Roma (nella foto) è in programma Mozart "incontra" Goethe, concerto del trio Grassi Bertoldi Nicolini, con Andrea Massimo Grassi (clarinetto), Lorenzo Bertoldi (viola) e Marino Nicolini (pianoforte).

The blurred shadows protagonisti al "Destate il Parco"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Destate Parco con Alex BollerTrento, 24 luglio 2018. - Redazione

Saranno Piazza Dante, e la manifestazione "Destate il Parco", ad ospitare l'ultimo concerto di luglio della band trentina The blurred shadows.

The blurred shadows al Bar Fiorentina, domenica 24 giugno ore 19.30

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

TheblurredshadowsTrento, 23 giugno 2018. - Redazione

Le Feste Vigliane - Oltre le mura, l'appuntamento clou dell'estate trentina, è ormai in peno svolgimento. Decine di eventi saranno la festosa cornice dei prossimi giorni, fino alla chiusura di martedì 26 giugno.

Concerto del chitarrista classico Alberto Mesirca domani sera a Malborghetto (UD)

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

A. MesircaVerona, 16 giugmo 2018. - di Sergio Stancanelli

Dopo tre concerti di Alberto Mesirca in Slovacchia, Verona (la città dove risiedo) e Germania, dei quali ricevo comunicazione oggi 12 giugno a date scadute, per domenica 17 è annunciato un quarto appuntamento in Malborghetto (Udine) alle ore 21 nel salone di palazzo Veneziano (via Bamberga 53).

Il giugno live di The blurred shadows

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Sabato 16 giugnoTrento, 14 giugno 2018. - Redazione

E' inizierà sabato 16 giugno, la serie di concerti di The blurred shadows. Ad ospitare il primo evento (sabato 16 giugno, appunto) sarà un locale storico, che del live ha fatto una tradizione nel tempo. Il palco del Gasoline Road Bar Trento Nord, dalle ore 22, verrà calcato dai cinque musicisti trentini.

Ala, città del velluto

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

pieghevole ALA giugno 18Cuochi, giuochi e fuochi

Verona, 1 giugno 2018. - di Sergio Stancanelli

Per quanto più che di un invito si tratti di una comunicazione, prendo atto di ciò che mi si rende noto con pieghevole a quattro ante la cui busta postale reca dati di partenza Comune di Ala (Trento) 24.05.2018, h 10.17, euro 0.40, e che trovo nella cassetta della posta questa mattina 1 giugno.

Adunata Alpini & The blurred shadows live

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alpini Trento 2018 MusicaTrento, 8 maggio 2018. - Redazione

La pacifica invasione di penne nere è alle porte e si prospettano tre giorni che rimarranno nella storia della nostra città. L'eccitazione è palpabile. L'argomento è sulla bocca dei trentini ormai da settimane.

Al CentroFiore con The blurred shadows live

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

The blurred shadows al CentroFiore Parte dal CentroFiore Agritur Trentino, la nuova serie di esibizioni live di The blurred shadows

Trento, 23 aprile 2018. Redazione

Sabato 28 aprile, con inizio alle ore 21, la nota band trentina si esibirà al CentroFiore di Romagnano, locale che da qualche tempo è diventato palcoscenico per i più noti gruppi rock (e non solo) della ricca compagine live locale.

Concerto in Padova il 4 aprile

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Alberto Mersica1Verona, 3 aprile 2018.Redazione

Il chitarrista Alberto Mesirca ci informa che il calendario dei prossimi concerti in Italia include "Il combattimento di Tancredi e Clorinda" di Giorgio Battistelli in programma nella sala dei Giganti (indirizzo e orario non precisati) in Padova il 4 aprile con l'orchestra di Padova e del Veneto diretta da Marco Angius.

“Hombre tango”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

copertina del disco 12 composizioni su musiche di Bach, Purcell, Buxtehude, Rodriguez e Nisinman. Dischi ricevuti

Verona, 14 marzo 2018. - segnalazione di Sergio Stancanelli

L'ospedalizzazione cui son soggetto m'impedisce per il momento di ascoltare questo disco testé (24 febbraio) pervenutomi col mezzo postale da Nederland, ma non di segnalarlo ai lettori.

Ricordo di una maestra di pianoforte

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

22-cartolinaVerona, 9 marzo 2018. – di Sergio Stancanelli

A beneficio di mio fratello Aldo, per quanto io ricordi, nostro padre acquistò un pianoforte. Era, ed è, un Fiedler di Leipzig verticale di buon pregio, che tiene l'accordatura a lungo (anche oggi ch'è poi rimasto in mio possesso, dopo qualche decennio è ancora accordato, salvo un sol per mettere a posto il quale un accordatore mio amico m'ha chiesto 200 euro sicché il sol se ne resta come sta e giace, vittima devo dire della mia pigrizia poi che potrei io stesso provvedere alle sue modeste necessità).

Esperti Rai e dintorni

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Rai musicaVerona, 9 febbraio 2018. - di Sergio Stancanelli, da vecchi appunti

Radiotre, 18.9.'90. Matteo D'Amico presenta il "Concerto in do magg. BWV 1064" eseguito da tre violinisti «uno dei quali è lo stesso direttore Boris Spivakov». Lo Spivakov di nome si chiama Vladimir: Boris è il nome di uno degli altri violinisti, Garlitzkij (il terzo è Arkadij Futer).

SUBCUTANEA – Non sono nuvole da pioggia

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

SUB ATrento, 26 gennaio 2018. - Redazione*

Subcutanea è un trio grunge/indie rock del Trentino Alto Adige composto da Alessio Marzari (chitarra e voce), Gianmaria Vicezi (batteria e synth) e Nicola Lunelli (basso).
Essendo una formazione ristrettra e puntando ad una sonorità genuina utilizzano ogni suono prodotto come nel sano e vecchio rock anni 90, ogni componente punta ad avere una sonorità corposa, in maniera da poter riempire lo spazio più ampio di frequenze.