Dom07212019

Last update10:39:13

Back Cultura e Spettacolo Arte e Cultura Musica e Concerti Viaggio musicale tra Trento e Nuova York

Viaggio musicale tra Trento e Nuova York

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Il chitarrista trentino Tommaso Costa racconta la sua esperienza tra l'Italia e gli States

Trento/Nuova York, 27 aprile 2019.Redazione

Nella cultura degli Stati Uniti d'America è profondamente radicato l'ideale del "sogno americano" (American dream), ovvero persone che lasciano la propria vita e i propri cari per andare dall'altra parte dell'Oceano alla ricerca di un lavoro e di grandi soddisfazioni. Ed è proprio così perché negli States bisogna lavorare sodo ma questi sacrifici vengono apprezzati dagli altri e spesso riconosciuti a livello economico.

Tommaso, classe 1988, ha deciso di lasciare l'Italia per recarsi a New York e imparare il mestiere del musicista. A breve si diplomerà al Collective, dove sta studiando grazie a una borsa di studio, ma allo stesso tempo è già proiettato verso il suo futuro professionale.

Il desiderio di stabilirsi in maniera definitiva a New York sembra, per molti impossibile, ma se si dà un'occhio alle esperienze svolte fino ad ora dal chitarrista trentino, si intuisce che questo sarà molto probabile.

Tommaso ha cominciato i suoi primi "passi" musicali al Conservatorio Bonporti di Trento, suonando in numerose manifestazioni promosse dalla Provincia e dalle numerose associazioni culturali presenti sul territorio. Ha registrato un EP da solista nel 2019 e si è esibito in Europa e a New York con numerose formazioni: "Mistery Evanescence Tribute Band", "69 Strings", Greg Jones, ha all'attivo oltre 200 show con la Meraviglia Orchestra, negli ultimi 2 anni, nel grande teatro da oltre 1000 posti a bordo della nave ammiraglia di MSC Cruises, la "Msc Meraviglia". Attualmente sta registrando un disco di musica jazz e fusion, che uscirà a giugno, con 3 grandi musicisti americani che vantano collaborazioni con Carly Simon, King Crimson Project e Mongo Santamaria.

In questa interessante avventura siamo orgogliosi di poter dire che il contesto culturale della provincia di Trento ha svolto un ruolo importante, dando a tutti i musicisti, tra cui Tommaso, la possibilità di crescere musicalmente avendo sempre un buon supporto.

Viaggio musicale tra Trento e Nuova York
Banner