Mar09182018

Last update02:10:50

Televisione

Didascalie sullo schermo tv

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Didascalie TVErrori, refusi e sgrammaticature anche nei film e sulla carta stampata

Verona, 20 maggio 2018. - di Sergio Stancanelli

Questa volta passo in rassegna alcune didascalie che ho registrato sullo schermo della televisione.

Esperte in papere

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Papere in TVAnnunciatrici Rai alla radio e alla televisione
Bandite dai microfoni dal giugno 2016, facevano concorrenza ai musicologi per cantonate ed errori – I loro colleghi maschi non sono da meno – Urbano II fu segregato a seguito di lotte intestinali – Consueta confusione fra spartito e partitura – Avuto il libretto "Nabucco" per musicarlo, Verdi getta sul letto... la musica – L'espressione «nodi all'ora» è priva di significato – «Spiacente » significa che non piace – Onnipresente la sgrammaticatura «te» in luogo di tu

Verona, 17 aprile 2018. - di Sergio Stancanelli

La speaker di Rete4 annuncia la "Sinfonia n.100" di Franz Giosef Haydn (scrivo come pronunciato) e "Sette canzoni popolari spagnole" di Manuel de Falla (letto come scritto).

Parlato e dialoghi sugli schermi

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Lingua italiana e grammatica nel cinema e nella tv. La cultura musicale dei musicologi Rai

Verona, 13 aprile 2018. - di Sergio Stancanelli

Film. "Labbra proibite" (muto) di George Cukor, 1932 (didascalie): - Siamo spiacenti, è una decisione del Cons03-Rai musicaiglio - . – Sono spiacente, devo portarla via - . «Spiacente» significa che non piace, e non è sinonimo di dispiaciuto.

"Tempo massimo" di Mario Mattoli, 1934: - E sei stata te la causa di tutto - .

Balle e cantonate scritte e dette

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

03-errorial cinema, in tivù e sulla carta stampata

Le scimunite e dintorni

Verona, 9 aprile 2018. – di Sergio Stancanelli

Buongiorno e buona domenica da Raitre. Vi trasmettiamo "Felix", le fsf... Sinfonie di Mendelssohn, Bàrtholdy... - (con l'accento sbagliato, 18.4.'93). Radiotre Novità in compact 6.1.93. "Sinfonia in mi bem. magg. K 543" di Mozart. G. A. Lodovici e F. E. Polacci: - Il problema di questa Sinfonia concertante (non è concertante, n. d. c.), come ricordavi te... (onore alla grammatica italiana).

Domani: «Frutti di bosco» con Elisa Isoardi su RAI UNO

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Isoardi e Frutti di BoscoTrento, 3 aprile 2018. - Redazione*

Mercoledi 4 aprile a "Buono a Sapersi", alle 11.05 su RAI UNO, con ELISA ISOARDI si parlerà di FRUTTI DI BOSCO, colorati e gustosi, ma soprattutto ricchi di proprietà benefiche per la nostra salute.

Cultura sul Radiocorriere

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

RadiocorriereSelezione di annunci radiofonici e televisivi sull'organo d'informazioni della Rai

Verona, 20 marzo 2018. - di Sergio Stancanelli

11.5.89, V canale, h 15.30, Novità discografiche: F. Mendelssohn-B., "Wie der Hirsch schreit nach frieschem (frischem!) Wasser".

14.5, Vetrina del disco. E. Bloch, "Servizio sacro", basso R. Strauss (il cognome è Stuart. Forse perché di nome è Richard... . E' poi scritto correttamente il 14.3.90).

16.1.90, Raidue, h 24. "L'uomo di Alcatraz", prod. Miller e Trosper (è prod. Stuart Millar).

Cultura in Rai

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Rai CulturaUna rarità musicale? per i presentatori di Raiuno, giusto il tempo d'andare al bar – Secondo Raitre, nel 1940 i tedeschi invasero la Francia travolgendo la linea Maginot – Mishima e Oshima tradotti ad uso dei telespettatori italiani –

Verona, 20 febbraio 2018. - di Sergio Stancanelli

In occasione della consegna dei premi "via Condotti", il professore Cagli, presidente dell'accademia di santa Cecilia, presenta una rarità (Raiuno 20.12.91): la "Sinfonia in sol min. K 550" di Mozart trascritta da Muzio Clementi per quartetto di clarinetto, violino, violoncello e pianoforte.

Radiotre e Raitre non demordono

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Radio3 & Rai3Errori e castronerie nelle presentazioni dei programmi musicali. Sgrammaticature nei film

Verona, 13 gennaio 2018. - di Sergio Stancanelli

Negli ultimi tempi ho trascurato di occuparmi della radio, specificamente delle reti culturali Radiotre e V canale della filodiffusione, per parlare della televisione, e ciò non perché il materiale mancasse, ma al contrario per causa della sua sovrabbondanza. Come attestano i miei appunti, ai quali ora attingo, memore che, regnando Paolo Grassi, le mie segnalazioni conseguirono l'esito di interventi pronti e radicali, osservo che, stando e restando i responsabili di un servizio ignari delle disfunzioni, se nessuno li metta al corrente ignari ne rimangono. Partecipo quindi qui ai lettori quanto segnalato ai dirigenti delle rispettive reti.

Competenza e professionalità

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Logo Radiocorriere TVCome non invogliare il musicofilo.Il "Tv Radiocorriere" e i programmi musicali

Verona, 13 dicembre 2017. - di Sergio Stancanelli

Il "Tv Radiocorriere", nelle pagine che precedono i programmi televisivi della giornata, pubblica le trame di un certo numero di film.

Campionato di lingua italiana

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

copertina bando concorso Lingua italiana 1961Trionfano nella nostra televisione i programmi titolati in lingua inglese

Verona, 4 dicembre 2017. - di Sergio Stancanelli

Ho sottomano un pieghevole a tre ante risalente all'aprile 1961, quando abitavo in Trieste. Intestato alla sezione di Muggia dell'Università popolare, ente morale, di Trieste appunto, bandisce il V concorso di lingua italiana "Leone di Muggia" «per una prosa (impressione, intermezzo, fantasia, racconto, novella) o una poesia scritte in lingua italiana su tema libero».

Rai precisa e puntuale solo nell’incassare un canone che non le compete

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Canone-RAIMa che un governo compiacente le ha destinato

Verona, 6 novembre 2017. - di Sergio Stancanelli

Dal fatto qui denunciato è trascorso molto tempo, ma il recente obbligo renziano - con legge che lo scrivente ritiene incostituzionale, - di versare un canone alla Rai se su apposito modulo prestampato non si dichiari di non possedere un televisore, lo rende d'attualità. Era una notte fra il 7 e l'8 febbraio quando su Raitre, alle ore 1.30, anziché il programma previsto "Il barbiere di Siviglia" da Pesaro (l'edizione già portata anche a Verona) per la rassegna "Prima della prima", andò in onda per "Rai educational" (chissà perché dobbiamo compiacerci di dare titoli in inglese a produzioni italiane) il documentario scientifico "La stella Nova".

Televisione spazzatura e teatro stercorario

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

tvgenericaVerona, 1 novembre 2017. - di Sergio Stancanelli

Sfogliando un'ultima volta le mie raccolte di quotidiani e periodici prima di affidarle ad altri più duraturi custodi, m'imbatto in quanto scrisse Aldo Di Lello a proposito della tivù spazzatura ("Secolo d'Italia" 20 dicembre 1998). Se il mio disinteresse per gli spettacoli di varietà (quelli dei tempi attuali) mi tenne lontano – per mia fortuna - dal programma di cui si trattava, l'amore per il teatro di prosa non mi aveva invece tenuto lontano – purtroppo – dallo spettacolo "Manola", testo di Margaret Mazzantini per l'interpretazione della stessa autrice e di Nancy Brilli, regia di Sergio Castellitto – marito della scrittrice e attrice – , dato nel teatro Nuovo di Verona nel corso della stagione "Il grande teatro" di quell'anno, e che all'epoca mi astenni dal recensire sul quotidiano romano di cui ero corrispondente.

La RAI censura lo sputo anarchico

  • PDF
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

sputo anarchicoTrento, 24 ottobre 2017. - di Andrea Tumiotto*

Si sono presi la briga e il tempo di rifare il montaggio del servizio andato in onda ieri nell'edizione del primo pomeriggio solo per la versione web, cioè quella legata al link che il nostro giornale aveva pubblicato nell'articolo di ieri.

Brogli e tentativi d'imbrogli alla RAI

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Ritaglio del quotidiano  L'Arena del 14 aprile 1997A proposito di scandali nella Repubblica italiana.Sono a ripetizione e costituiscono una prassi

Verona, 26 settembre 2017. - di Sergio Stancanelli

Ho già raccontato, per i giovani e per gli immemori, lo scandalo di "Lascia e raddoppia", la trasmissione condotta or sono diversi decenni da quel Mike Bongiorno che durante la guerra parlava contro di noi da La voce dell'America e che dopo la guerra venne in Italia ad imperare nella Rai.

Sono didascalie, non sottotitoli

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

televisione tvMa in televisione sembra che il solo a saperlo sia Lorenzo Arruga

Verona, 12 agosto 2017. - di Sergio Stancanelli

Continuano la Rai e le altre emittenti televisive italiane a titolare in lingua inglese i loro spettacoli. Ecco l'elenco di quelli raccolti in pochi minuti d'attenzione negli ultimi giorni.

Tettegiornale delle ore 3

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

TetteTitolati in lingua inglese quasi tutti gli spettacoli televisivi delle emittenti italiane - Programmi demenziali condotti da analfabeti per un pubblico di plaudenti a comando

Verona, 12 giugno 2017. - di Sergio Stancanelli

Come previsto ("Trentino libero" 5 giugno), la diminuzione della quantità di titoli in inglese era stata casuale e non determinata dal timore di venir messi all'angolo. Infatti, nei giorni successivi essi sono aumentati ed anzi hanno superato di gran lunga la media precedente. Eccone la lista che ho raccolto, dove i titoli degli spettacoli sono seguiti in qualche caso da quelli delle pubblicità.

Prodezze Rai e dintorni

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

RAILingue italiana e straniere approssimate, ed errori, negli annunci, nei dialoghi e nelle didascalie

Verona, 5 giugno 2017. - di Sergio Stancanelli

Devo ammettere che in questi giorni, dopo i miei ultimi articoli con cui denunciavo le titolazioni in lingua inglese dei programmi televisivi ed invitavo gli spettatori a non assistervi (vedo dai dati d'archivio che il numero dei miei lettori ha superato i mille per certi articoli), i titoli in inglese sono fortemente diminuiti.

Lingua inglese e castronerie in video e sulla carta stampata

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

76-tre immaginiPanoramica su la Rai, ch'è la tivù di Stato, e sui suoi esperti, che dovrebbero consentire agli spettatori di migliorare la loro cultura – Guerra sui mari secondo la De Agostini

Verona, 30 maggio 2017. - di Sergio Stancanelli

A diuturna e perenne vergogna della Rai e di altre emittenti televisive italiane che amano programmare prevalentemente in lingua inglese, riporto qui di seguito alcuni titoli di programmi, tutti rilevati soltanto in questi ultimi giorni. Vi aggiungo alcune pubblicità televisive pur esse in lingua inglese. E rinnovo l'invito: disertiamo quei programmi, asteniamoci da quei prodotti!

“V i z i & v i r t ù”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

70-composizioneRicordando Piero Ottone

Verona, 27 maggio 2017. - di Sergio Stancanelli

Il mio primo contatto con Piero Ottone ("Trentino libero" 9 marzo 2016 e 17 aprile 2017), che tenevo in alta stima in quanto era stato direttore del più importante quotidiano italiano, risale a qualche decennio addietro, e fu epistolare. Io scrissi a "il Venerdì di Repubblica", con poche righe battute a macchina, per segnalare un errore, e mi rispose personalmente lui, con una breve lettera scritta di suo pugno, segnalandomi un errore nella mia lettera... e commettendone un altro. Da parte sua era abituale la segnalazione di errori altrui nella rubrica "Vizi e virtù" che dopo il suo pensionamento intratteneva appunto su "il Venerdì". Ho sott'occhio il suo articolo in data 24 marzo 1999 titolato "Ma quanti errori..." e quello del successivo 9 aprile con titolo "Libertà di e-mail". Il vizio di rilevarli, io, che ne ero infastidito, l'avevo da un pezzo, ed ero solito annotarli a matita sul bordo dei libri che leggevo: e finii per segnalarli nelle mie recensioni.

Glorie giornalistiche, radiofoniche e televisive

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

RAI No AbbonamentoMentre incassa i soldini che non le spettano ma che un legislatore di parte le ha fatto destinare

La Rai riesuma vecchie trasmissioni

Verona, 21 magio 2017. - di Sergio Stancanelli

Le trasmissioni in bianconero che la Rai sta riesumando e riproponendo ai telespettatori, costituiscono una vivace curiosità per chi a suo tempo non vi assistette, mentre consentono all'ente emittente di risparmiare un po' di soldini rispetto ai tanti che vengono buttati in trasmissioni odierne a colori sciocche ed avvilenti. Gli spettacoli così rinverditi ne richiamano alla mente altri, che l'esser trascorsi tanti anni - venti per l'esattezza – non ha spedito nel dimenticatoio di chi a suo tempo li vide in televisione o li udì in radiofonia. Rievochiamone qualche campionatura.

L’inglese è la lingua ufficiale della Rai

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

RAI Edu1Ma non mancano le cantonate in lingua italiana

Verona, 30 aprile 2017. di Sergio Stancanelli

"Iron man 3", "Start 17", "Ncis Los Angeles", "Ncis + bull", "Made in sud", "Stracult", "Le canzoni remixate" sono alcuni titoli dei programmi preannunciati in questi giorni da Rai 2.

Chi è online

 127 visitatori e 1 utente online