Gio12142017

Last update04:37:16

Back Home News Rubriche Notizie di utilità sociale

Notizie di utilità sociale

Già 663 iscritti ai corsi di formazione organizzati da FENALT

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

cantonieriGrande interesse per il concorso provinciale per cantonieri. I giorni 20 e 27 novembre dalle 20.00 alle 24.00 presso la sala Centro-congressi Interbrennero in via Innsbruck, 15 a Trento partiranno le lezioni. C'è ancora possibilità di iscriversi

Trento, 15 novembre 2017. - Redazione*

Da tempo il sindacato autonomo Fenalt ha chiesto che la Provincia proceda ad assunzioni per sostituire i numerosi pensionamenti avvenuti in questi ultimi anni.

Sciopero generale dei dipendenti del Gruppo Dolomiti: 10 novembre 2017

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Dolomiti Energia spaPossibili disservizi e chiusura uffici

Trento, 6 novembre 2017. - Redazione*

A seguito dello sciopero generale proclamato dai sindacati di categoria USI, USB, gli uffici e i servizi di acqua, energia elettrica, fognature, gas, teleriscaldamento, igiene urbana, erogati dalle società del gruppo Dolomiti Energia Horlding spa, Dolomiti Energia spa, SRT Distribuzione spa, Novareti spa, Hydro Dolomiti Energia srl, Dolomiti Ambiente potrebbero subire riduzione di personale o totale chiusura.

Sanzionate 5 Compagnie fornitrici di gas ed elettricità

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Fornitori di gas ed elettricitàPer sovrapprezzi di bollette gas ed elettricità

Trento, 10 ottobre 2017. - Redazione*

L'Autorità ha chiuso cinque procedimenti istruttori avviati nei confronti di altrettante compagnie attive nella fornitura dei servizi energetici, quali A2A, Green Network, E.ON, Edison e Sorgenia, irrogando sanzioni, per un totale complessivo di oltre 900.000 euro, per la violazione dell'art. 62 del Codice del Consumo.

Sovraindebitamento, cosa fare (seconda parte)

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Giorgio GarbelliniSovraindebitamento: cosa fare in caso di mutui e finanziamenti diventati insostenibili (1° parte). Gestire la crisi finanziaria aziendale è possibile se lo si dichiara per tempo. Gli istituti di credito oggi sono più "comprensivi" di un tempo anche perché le sofferenze sono in aumento

Trento, 15 giugno 2017. - di Giorgio Garbellini*

Avere una visione "glocale" di apertura al mondo. E' questa la frase con la quale la Camera di Commercio di Trento ha recentemente caratterizzato le sue sette strategie per superare i punti di debolezza delle imprese trentine. Scarsa propensione all'impresa, dimensioni ridotte, poca internazionalizzazione.

Sovraindebitamento: cosa fare in caso di mutui e finanziamenti diventati insostenibili

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Giorgio GarbelliniTrento, 6 giugno 2017. - di Giorgio Garbellini

In questi anni di crisi economica molte famiglie e piccole imprese familiari o individuali si sono trovate loro malgrado a dover far fronte a situazioni di cirsi di liquidità o riduzione di reddito non previste. Purtroppo in molti casi, il comportamento più frequente è stato per diverso tempo quello di ignoarare o nascondere il problema e mantenere il pagamento di rate di mutuo o di rimborso del finanziamento concessi, facendo sacrifici sempre più gravosi e riducendo spese o rinviando investimenti nella previsione o speranza che il reddito familiare o dell'attività economica avesse una ripresa.