Mar10152019

Last update12:44:22

Back Magazine Magazine Attualità Gabriele D'Annunzio e l'assordante silenzio di Giggino Di Maio

Gabriele D'Annunzio e l'assordante silenzio di Giggino Di Maio

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Trento, 16 settembre 2019. – di Claudio Taverna

Il 12 settembre scorso è stata inaugurata a Trieste la statua di Gabriele D'Annunzio, nel centenario dell' "Impresa di Fiume". E' la statua di un D'Annunzio dimesso, assorto nella lettura di un libro, un D'Annunzio, quasi uomo di pace.....

Quella statua ha provocato la risentita reazione della bella presidente della Croazia che si è tradotta in una nota di protesta consegnata al nostro ambasciatore a Zagabria.

Indebita e arrogante intromissione negli affari interni dello Stato italiano, dunque, seguita dall'assordante silenzio del neo ministro agli esteri Giggino Di Maio.

Ultima annotazione. D'Annunzio non è mai stato uomo di pace, fu il Poeta Soldato che ha segnato la storia, non solo letteraria dei primi decenni del '900 e che ha avuto una grande influenza sulla cultura europea e mondiale di cui noi italiani dobbiamo soltanto andar fieri.

Gabriele D'Annunzio e l'assordante silenzio di Giggino Di Maio
Banner