Lun09162019

Last update09:34:20

Back Magazine Magazine Scuola e Istruzione

Scuola e Istruzione

Le insegnanti di "Piccolo Mondo": "No alle sostituzioni selvagge"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

scuola maternaTrento, 16 ottobre 2014.Lettera aperta *

Questa lettera è rivolta a tutti coloro che credono nell'infanzia, la rispettano e vogliono dare voce ai bambini ed ai loro bisogni e desideri.

Potremmo iniziare questa lettera con le solite contestazioni su ciò che sta succedendo alla scuola dell'infanzia trentina ripetendo le stesse parole e raccontando la stessa storia sull'importanza dell'educazione in questa fascia di età (indiscussa e ormai confermata). Questa volta invece vorremmo andare oltre, partendo dal presupposto che se i bambini hanno acquisito un diritto (vedi Convenzione dei Diritti del Bambino ) nessuno glielo può negare. L'art.12 esplicita quanto segue : " i bambini possono esprimere ciò che pensano" e noi abbiamo chiesto la loro opinione sulle decisioni prese dalla Giunta Provinciale in fatto di sostituzioni del personale.

Introduzione all’uso del computer

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Introduzione all'uso del computer

Trento, 11 ottobre 2014. Redazione

Interessante e lodevole iniziativa del Liceo Prati di Trento che organizza un corso di "introduzione al computer". E' la segreteria didattica che ci da informazione e che noi giriamo, molto volentieri, ai lettori.

DIRIGENTISCUOLA e CONFEDIR: La Dirigenza scolastica nel ruolo unico della dirigenza statale

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Matteo Renzi IllusionistaTrento, 23 settembre 2014. - di Attilio Fratta e Francesco Nuzzacci

E' noto che ponderosi studi dell'Università Bocconi (I manager pubblici che vogliamo), integrati dalle analisi comparative del consigliere economico di Palazzo Chigi, prof. Roberto Perotti, avevano prefigurato il ruolo unico per la dirigenza pubblica, con l' abolizione delle due fasce, per l'interscambiabilità e rotazione degli incarichi in ragione delle competenze culturali e professionali di ogni dirigente, sulla scorta di una rigorosa valutazione degli obiettivi assegnati e delle capacità organizzative-gestionali dimostrate.

Ricordo di Piero Alberto Capotosti

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Pier Alberto CapotostiTrento, 12 settembre 2014. – di Francesco Bertolini *

 La vita pubblica di Piero Alberto Capotosti si distingue idealmente in due fasi, legate fra loro dallo studio del diritto costituzionale. Una prima fase "politica", la meno conosciuta della sua esperienza, nella quale Capotosti opera nei partiti politici, la Democrazia Cristiana prima, ed il partito popolare poi; una seconda fase "istituzionale", nella quale Capotosti opera al diretto servizio della Repubblica, all'interno dei suoi organi di garanzia. Il diritto costituzionale, vissuto nella fase politica come uno strumento necessario di conoscenza ai fini dell'impegno, si converte, nella fase istituzionale, nel presupposto per la partecipazione agli organi di garanzia che Capotosti si trova a comporre.

Trento: 9 maggio, Seminario PLE

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

seminario Aias del 24 gennaioTrento, 7 maggio 2014. - di Franco Mugliari*

Il presente comunicato per informare che AIAS-LaBUS, Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza del Trentino - Alto Adige/Südtirol , dopo il clamoroso successo di partecipazione riscontrato nei due precedenti seminari organizzati a Bolzano (vedi foto) ha deciso di organizzare un analogo seminario tecnico dal titolo: "L'utilizzo delle piattaforme di lavoro mobili ed elevabili nell'industria e nell'edilizia".

Altri articoli...

Banner