Ven09222017

Last update10:41:03

Spazio 40

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Elegante e spaziosa station made by Hyundai

San Benedetto del Tronto, 3 dicembre 2016. – di Bruno Allevi*

La Hyundai arriva nell'alto gamma con la I40, disponibile solo in versione Statrion Wagon. La grande station coreana è disponibile con 1 Motore Benzina (1600 da 135 cv) oppure 1 Motore Turbodiesel CRDI (1700 da 115 o 141 cv), negli allestimenti Classic, Comfort, Business, Style.

Esternamente la I40 è una wagon dalle forme moderne, dalle linee sinuose e tondeggianti. Grintoso è il frontale che segue il nuovo family feeling Hyundai: cofano spiovente, grande mascherina trapezoidali con bordatura cromata, fari affusolati che seguono le nervature del cofano motore.

Il posteriore, allungato, è da tipica ed elegante station da grandi dimensioni. Sportivo è lo spoiler sopra il grande lunotto vetrato, molto elegante è la banda cromata che unisce i due grandi gruppi ottici trapezoidali. Internamente, la wagon orientale è molto spaziosa, ha un'abitacolo curato e costruito con ottimi materiali.

La consolle centrale è racchiusa tutta in uno scudo cromato nella parte alta, dove trovano alloggiamento il sistema di intrattenimento, la radio, il clima automatico. Nel tunnel centrale, accanto al cambio, vi è un'ampio portaoggetti (come quello in fondo consolle), e il pulsante del freno a mano elettrico.

Ed ora il momento del test drive: la Hyundai I40 guidata è stata la 1700 CRDI 7DCT Automatica Business da 35.024 €. L'ammiraglia-station di casa Hyundai va a collocarsi in quel segmento molto amato da famiglie numerose o da chi usa l'auto per lavoro, e necessita di un veicolo mangiasfalto, comodo e confortevole.

Su strada questa vettura è un salotto su 4 ruote: silenziosa, pratica, spaziosa, confortevole, comoda. Molto maneggevole grazie allo sterzo pronto, al nuovo ed eccellente cambio a doppia frizione a 7 marce, alla telecamera posteriore a colori (utilissima in manovra). Il motore che la equipaggia è l'eccellente 1700 Turbodiesel da 141 cv, che equipaggia anche la Tucson, sempre in accoppata al cambio DCT a doppia frizione a 7 marce.

Questo motore è silenziosissimo, molto brillante, potente ed è il giusto motore per chi vuole avere una mangiasfalto sempre pronta e scattante.

Infine il listino prezzi: per le versioni a Benzina, unico prezzo, 27.200 € della 1600 Classic; per le versioni Diesel si va da 28.700 € della 1700 CRDI 115 cv Classic per arrivare a 38.500 € della 1700 CRDI 141 cv DCT Style.

Per ulteriori informazioni sul mondo dei motori visitate il mio magazine www.bestmotori.it

Spazio 40
 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3