Mer05242017

Last update11:02:02

Back Magazine Magazine Tecnologia e Motori Promuovere la propria attività: Volantini VS Internet

Promuovere la propria attività: Volantini VS Internet

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Roma, 13 gennaio 2012. - Con questo articolo iniziamo una serie di appuntamenti dedicati alla promozione della propria attività tramite Internet. Da quando nel 2008 mi sono trasferito da Trento a Roma, la mia attività principale è stata quella di fornire consulenza alle aziende che erano interessate ad ottenere il massimo dalla loro presenza in Internet. 

La crisi che stiamo vivendo ha spinto molte imprese a investire in canali pubblicitari meno costosi e che garantiscano un ritorno sull'investimento maggiore. In questo primo appuntamento confronteremo il vecchio, inquinante e fastidioso volantinaggio con strumenti analoghi che la rete può offrire.

 

  • Studio Grafico Professionale circa euro 300,00;
  • 20.000 volantini A5 F/N a colori  circa euro 300,00;
  • Distribuzione con copertura 85% *    300,00

*) costo per una distribuzione capillare di 20.000 volantini cartacei effettuato in una grande città come Roma e Milano varia da 0,022 a un massimo di 0,030 euro (nelle provincie il prezzo è tra i 0,0030 a 0,0036)

Totale Investimento per distribuire 20.000 volantini circa  euro:    900,00.

Una campagna di volantinaggio ben studiato con volantini creati da esperti, ha una resa massima del 3%, dato molto ottimistico, se il prodotto è di massa (generi alimentari, telefonini, ecc.).  Spendendo quindi 900 euro per creare e distribuire 20.000 volantini avremmo un ritorno massimo di 600 contatti (non vendite) un costo di 1,5 euro per ogni richiesta ulteriore di informazione sui nostri prodotti/servizi. Come accennato il 3% è un dato molto elevato, se il prodotto/servizio è di nicchia o il volantino è studiato male, possiamo crollare a un valore inferiore all'1%. quindi nella maggioranza dei casi avremo circa 200 contatti ad un costo di 4,5 euro/cad. uno. Inoltre se chi effettua la distribuzione non rispetta tutte le normative, come la comunicazione alla prefettura, potremmo anche ricevere quale committente una salata multa.

Se il volantinaggio è effettuato all'ingresso di un evento e/o all'interno di un centro commerciale tramite l'impiego di Hostess il costo è simile, ma la resa è molto peggiore. Se vi capita di imbattervi in qualche bella ragazza che distribuisce volantini all'ingresso di una fiera e/o cinema, fermatevi a osservare cosa succede appena la gente ricevuto il volantino, l'ha superata, primo cestino disponibile ... centro. Questa è la fine che farà più del 97% dei volantini che con tanta premura avete fatto stampare. Tanto che per legge oggi si deve apporre, oltre a quanto stabilito dall'articolo 1 della legge n. 375/1939, anche il simbolo "riciclabile" e "gettare nel cestino".

Molto diversa è la situazione in Internet dove i sostituti dei volantini sono molti: Mailing list, volantinaggio elettronico, Google Adwords e Facebook. Sorvolando sui primi due sistemi che hanno svariate problematiche, la migliore resa è sicuramente quella offerta da Adwords, in questo caso la pubblicità è rovesciata, ovvero non siamo noi a proporre a un determinato target i nostri prodotti/servizi, ma è chi cerca tali prodotti e servizi tramite il motore di ricerca a trovarci. E' un vantaggio enorme, in quanto la nostra pubblicità compare solo e solamente alle persone interessate. Vediamo un esempio pratico con una la campagna della cooperativa Sar.Hire (Noleggio con conducente Fiumicino), in questo caso si tratta di una campagna a livello mondiale (cosa impossibile con il volantinaggio) nei primi 15 giorni di Dicembre 2011 con una spesa di 266,00 euro sono stati pubblicati su Google 10.743 messaggi pubblicitari, visti dagli utenti che cercavano le parole chiave impostate (es. "taxi ciampino", "shuttle rome" ecc.),  il 4,78% di chi ha visto la pubblicità ha cliccato per saperne di più, ovvero sono stati ottenuti 514 contatti ad un costo di 0,52 euro a contatto, di questi contatti ben 170 hanno chiesto informazioni e 24 di loro hanno prenotato subito il servizio di noleggio con conducente. Emerge un altro vantaggio rispetto ai volantini, possiamo avere dati precisi non solo su quanti leggono e interagiscono con il nostro messaggio pubblicitario, ma anche su quanti tramite di esso acquistano il prodotto/servizio. Praticamente  la campagna Adwords è costata circa 1,5 euro per ogni conversione, nell'esempio pratico riportato si tratta di un servizio che interessa i turisti che provengono dall'estero o da fuori Roma, e non d'interesse generale.

Un altro sistema valido è sicuramente Facebook, dove è possibile creare una pagina per un prodotto/servizio o per la propria attività e promuoverla in modo molto selettivo, ad esempio per promuovere il mio ultimo libro "L'Ateo Scettico" ho creato una FAN PAGE su Facebook (poi integrata anche nel Sito Internet) e creato una campagna per promuoverla, selezionando in modo preciso il target ovvero rivolgendomi esclusivamente a persone che vivono in Italia, che hanno più di 16 anni e che siano interessate o iscritte a un movimento vicino alle posizioni agnostiche o atee (947.720 utenti in Italia presenti su FB). Con 9,44 euro ho ottenuto 40.168 visualizzazioni del messaggio pubblicitario, 88 contatti e 24 conversioni (chi ha cliccato su "mi piace"), praticamente 0,10 euro per ogni contatto e 0,39 euro effettivamente acquisito. Il vantaggio di Facebook è quello di mantenere i contatti ricevuti che si aggiungono alla pagina e di non riproporre successivamente il messaggio pubblicitario a pagamento, nonché un effetto di tipo virale, chi si collega alla nostra pagina la promuoverà a sua volta a tutti gli amici in modo inconsapevole o condividendo i contenuti che noi andremo a postare. In questo caso è l'originalità dei messaggi postati sulla FAN PAGE a decretare il successo. Nel lungo periodo è un ottimo investimento pubblicitario, con un investimento di circa 30 euro mese (360 euro/anno) si ottengono risultati molto importanti.

Per un incrementare le vendite di prodotti e servizi però, nulla oggi batte Gooole che sia una semplice campagna Adwords o un lavoro di certosina ottimizzazione SEO. Ovviamente in questo caso è necessario investire anche in un Sito Web altamente professionale.

Loris Modena

Promuovere la propria attività: Volantini VS Internet
 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3