Lun03252019

Last update03:20:23

Back Politica

Politica

Cecilia Ambrosi è giudice del TAR

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Cecilia Ambrosi

Proposta dal centrodestra (Claudio Cia) entusiasticamente votata dal centrosinistra autonomista

Trento, 24 marzo 2019. Redazione

La dottoressa Cecilia Ambrosi è il nuovo giudice del Tribunale amministrativo di Trento (TAR). E' stata nominata nei giorni scorsi dal consiglio provinciale con l'entusiastica adesione del PD (Tonini), di Futura 2018 (Coppola) e del PATT (Demagri), vale a dire gli sconfitti del centrosinistra alle elezioni del 21 ottobre.

Ghezzi gode il suo «ego»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Ghezzi & CiaTrento, 18 marzo 2019. - di Claudio Cia*

Il consigliere provinciale di Futura2018 Paolo Ghezzi ha dato in questi giorni evidenza della sua intenzione di devolvere un quarto della sua indennità mensile, per destinare l'importo a una onlus che si occupa di attività di solidarietà sociale, in particolare verso i migranti.

Pattini sulle ex caserme alle Viote.........

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Pattini CiaDopo anni di amministrazione inconcludente, l'odore delle elezioni comunali inizia ad arrivare alle narici degli esponenti del centrosinistra cittadino, risvegliandoli dal torpore

Trento, 16 marzo 2019. - di Claudio Cia*

Si sa che politici e camaleonti hanno spesso atteggiamenti somiglianti, ma quanto si sta verificando nelle ultime settimane a livello comunale a Trento è davvero surreale.

Nuovo successo giudiziario per Claudio Cia

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Taverna Cia assoltiArchiviata la querela del sindaco di Cavedago

Trento, 9 marzo 2019. - Redazione*

Le sue perplessità sul PRG di Cavedago, sollevate con due interrogazioni rivolte alla Giunta provinciale nella precedente legislatura, gli erano costate due querele da parte del Sindaco Silvano Daldoss che le aveva ritenute diffamatorie.

Chiacchiere e distintivo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Maurizio FugattiTrento, 9 marzo 2019. - Redazione*

La legislatura è partita ormai da quasi 4 mesi, un periodo da cui si possono già trarre alcuni spunti. Fin dal 20 novembre 2018, abbiamo avviato l'attività politica confluita in una serie di atti ed in particolare in 143 interrogazioni. Di queste, solo 21 hanno finora ottenuto risposta, ma tra i tanti ambiti di verifica, ce n'è uno da cui dopo 108 giorni non è arrivata ancora una risposta che sia una, eccezion fatta per l'incredibile rifiuto di rispondere in merito alla vicenda della biblioteca del Primiero (n. 168).

Nuova illuminazione esterna del Castello del Buonconsiglio

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Castello del Buonconsiglio di notte

Trento, 6 marzo 2019. - Redazione*

Chi si trova a transitare dopo il tramonto del sole da via Bernardo Clesio, noterà la totale assenza di illuminazione delle mura del Castello del Buonconsiglio (vedi foto), uno tra i maggiori complessi monumentali del Trentino-Alto Adige, sicuramente il più importante del Trentino e simbolo della città capoluogo. "Un buio che non rende onore al monumento, al lavoro importante fatto per valorizzarne il percorso museale interno, e che rende il passaggio pedonale lungo via Bernardo Clesio sgradevole e insicuro", così scrive il consigliere provinciale Claudio Cia (AGIRE per il Trentino), nel presentare una nuova proposta di mozione. "Anche l'illuminazione complessiva del Castello - prosegue il consigliere -, sembra del tutto inadeguata a garantirne le migliori condizioni di visibilità e percezione, con sorgenti luminose inadatte a restituire una visione del monumento nella sua bellezza e complessità".

Il governo del «nuovo» sceglie l'«usato»

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Degasperi MariniTrento, 5 marzo 2019. - di Filippo Degasperi e Alex Marini*

Per l'ennesima volta e con il minimo sforzo abbiamo indovinato il nominativo del vincitore di una selezione pubblica: si tratta del dirigente generale, scelto tra 18 candidati, per guidare il Dipartimento salute e politiche sociali della Provincia.

Lettura contatori di Dolomiti Energia: società pubblica o padrone della ferriera?

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

DOLOMITI ENERGIA CONTATORITrento, 1 marzo 2019. - Redazione*

Dolomiti Energia, società a rilevante partecipazione pubblica, il cui impatto sul sistema economico trentino è considerevole, realizza degli utili ma decide con un appalto del tutto singolare di togliere la lettura dei contatori alla cooperativa trentina che l'ha gestita per anni e di affidarla ad una ditta toscana.

Il governo del «cambiamento» pensa ai primari, noi ai cittadini!

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Ospedale Santa Chiara Trento

Trento, 23 febbraio 2019. - Redazione*

Ci saremmo aspettati che la Giunta dell'autoattribuito "cambiamento" avrebbe destinato la propria vicinanza e le proprie attenzioni ai trentini che devono attendere mesi per una visita presso le strutture pubbliche. Ciò anche in virtù del fatto che un autorevole esponente della maggioranza quale il consigliere Cia, ha da poco depositato un disegno di legge che affronta il tema da noi sollevato, ovvero la connessione fra libera professione di alcuni medici dipendenti degli ospedali pubblici e tempi di attesa.

Chi è online

 269 visitatori e 1 utente online