Lun01212019

Last update06:18:33

Back Politica

Politica

Zeni dimentica che non è più Assessore alla Sanità

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Zeni&CiaTrento, 19 gennaio 2019. - di Claudio Cia*

Quanto affermato dal sottoscritto in Quarta commissione, competente in tema di sanità, non voleva essere un allarme e non accetto di essere tacciato come sprovveduto dal già assessore Zeni per aver trattato un argomento che a suo parere non avrebbe dovuto essere portato in questa sede. Forse dimentica che le regole non le può dettare a suo piacimento e che il vento è cambiato, perché i cittadini hanno palesemente chiesto un atteggiamento diverso dalla politica.

Sì al "Catullo Express"

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Aeroporto Catullo Verona

Trento, 19 gennaio 2019. - di Filippo Degasperi e Alex Marini*

Forse non tutti sanno che...la Provincia ha il suo aeroporto di cui detiene una quota significativa e di cui indica il vicepresidente.

Fugatti, Bisesti, Cia.... nell'occhio del ciclone di LEU (Liberi e Uguali del Trentino)

  • PDF
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 

Fugatti Bisesti CiaTrento, 13 gennaio 2019. - Redazione*

Già nel 1976 Louis Althusser sosteneva che, tra gli Apparati Ideologici Statali, tesi a perpetuare i rapporti di produzione voluti dallo Stato stesso, l'apparato che deteneva il ruolo dominante era la Scuola.

Variazione di bilancio: per la giunta provinciale il gioco d'azzardo è un affare

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Degasperi & MariniTrento, 9 gennaio 2019. - di Filippo Degasperi e Alex Marini*

Nonostante promesse e impegni solennemente assunti in Consiglio di fatto la piaga del gioco d'azzardo in Trentino continua a mietere vittime e a ingrossare le finanze provinciali.

LEU: «Andreatta fai come Orlando e De Magistris»

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Orlando De MagistrisTrento, 5 gennaio 2019. - Redazione*

Ci sono momenti storici in cui la critica non basta, in cui è necessaria la disobbedienza civile a leggi che negano le basi della democrazia, quella che la nostra Costituzione disegna così chiaramente. L'articolo 13 della legge sicurezza e immigrazione contrasta con gli articoli 2, 14, 16 e 32 della Costituzione e cancella giuridicamente migliaia di persone presenti legalmente nel nostro paese.

Finalmente meno tasse per i trentini! Ma a qualcuno da fastidio

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Degasperi & MariniTrento, 4 gennaio 2019. - di Filippo Degasperi e Alex marini*

Da anni, ad ogni tornata elettorale, sentiamo impegni e promesse dedicate alla riduzione di imposte e tasse che in Italia, finora a detta di tutti, hanno raggiunto livelli difficilmente sostenibili.

Verifiche su CIGS SAIT. La Provincia scarica le responsabilità al Governo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Degasperi MariniTrento, 2 gennaio 2018. - di Alex Marini e Filippo Degasperi*

Con l'interrogazione 86/XVI del 26 novembre scorso chiedevamo alla Giunta Provinciale se intendesse portare a termine le iniziative ispettive per verificare il corretto svolgimento del programma presentato da SAIT in relazione al licenziamento collettivo del personale dipendente da essa effettuato nella primavera scorsa. Col nostro atto chiedevamo lumi in merito ad una presunta esternalizzazione di lavori della cooperativa in presenza della procedura di Cassa Integrazione Straordinaria aperta. Inoltre domandavamo quali fossero le motivazioni del ritardo della procedura che prevede l'obbligo per gli Ispettorati di verificare gli impegni aziendali. In ballo, è importante sottolinearlo, c'erano gli accertamenti sull'impiego delle risorse pubbliche erogate dall'INPS per la CIGS.

Lacrime di compromesso (poco) storico

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

lacrimeTrento, 29 dicembre 2018. Redazione

Le dimissioni di Ezio Facchin hanno gettato nello sconforto gli esponenti della politica locale. Il primo a manifestare dispiacere per quelle dimissioni è stato il presidente della Provincia Maurizio Fugatti, seguito a ruota dal collaudato consigliere pentastellato Filippo Degasperi, a cui si è aggiunto il neoeletto consigliere del M5S Alex Marini, già alla segreteria dell'on. Fraccaro.

Medicina territoriale: tra plagi e ironia il vuoto delle idee

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Degasperi&MariniTrento, 28 dicembre 2018. - di Filippo Degasperi e Alex Marini*

La vicenda della medicina territoriale dimostra da una parte la distanza abissale tra il concetto di "eccellenza" e la Sanità trentina e dall'altra l'assoluta contiguità tra Centrosinistra e Lega.