Sab12142019

Last update10:27:08

Back Politica Politica e Società Politica Estera Ursula von der Leyen eletta con i voti determinanti dei 5stelle: un capolavoro di capovolte!

Ursula von der Leyen eletta con i voti determinanti dei 5stelle: un capolavoro di capovolte!

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Strasburgo, 17 luglio 2019. - Redazione

Il già ministro della difesa della Germania Ursula von der Leyen (nella foto) è il nuovo presidente della Commissione europea.

L'esponente popolare tedesca ha ottenuto una maggioranza risicata: solo 383 voti a favore (su 733 votanti). Maggioranza richiesta 374 voti, quindi solo 9 voti più del quorum.

Determinanti i 14 voti del M5S che in precedenza, pur essendo nel gruppo misto, aveva ottenuto (mai accaduto prima) la vicepresidenza del parlamento europeo con Fabio Massimo Castaldo.

Che dire? Anche i pentastellati hanno imparato in fretta la politica del "do ut des".

Inoltre, chi dimentica che il M5S proponeva il referendum per uscire dall'euro?

Ora, dopo il voto alla von der Leyen, presidente di una maggioranza "arlecchino", i pentastellati hanno fatto una bella frenata: anzi, sono protagonisti di una repentina e formidabile retromarcia!

A loro, dunque, l'oscar delle capovolte. Conquista davvero meritata!

Ursula von der Leyen eletta con i voti determinanti dei 5stelle: un capolavoro di capovolte!

Chi è online

 527 visitatori online