Ven11242017

Last update02:08:38

Back Politica Politica e Società Politica Locale Claudio Cia leader di Agire

Claudio Cia leader di Agire

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Nella 1° Assisse provinciale, voto plebiscitario per il fondatore di Agire

Pergine, 13 maggio 2017. - Redazione

Claudio Cia - ma non c'erano dubbi - è il coordinatore politico di Agire, il Movimento da lui fondato nel maggio dell'anno scorso. Il congresso provinciale, svoltosi oggi alla Ca' Rossa, con lo splendido scenario del lago di Caldonazzo, nel quale, finalmente, si tuffano caldi raggi di sole, formalizza, anche statutariamente, nella cornice di una bellissima giornata, la nascita del Movimento.

Un congresso organizzato con cura, pur nella consueta sobrietà, ha confermato piena fiducia al consigliere provinciale-regionale Claudio Cia, con un voto unanime ( solo due astenuti e un voto nullo).

A "incorononare" l'elezione di Cia, i rappresentanti del centrodestra: Fugatti (Lega), Kaswalder (Autonomia popolare), Poletti (F.d.I.-AN), Bezzi (FI), Dalledonne, sindaco di Borgo Valsugana, in rappresentanza di Civica Trentina, che sono intervenuti, sottolinenando, all'unisono, la necessità della unità tattico-strategica ed elettorale in vista delle provinciali del 2018 (e delle politiche).

Un 2018, decisivo, dunque! L'impressione è che finalmente faccia capolino la volontà di " tutti un passo indietro, per muovere insieme tre passi in avanti".

Se le premesse saranno rispettate, per la costruzione di una alternativa credibile di uomini e di programmi all'attuale maggioranza di centrosinistra in pezzi e alla deriva, il centrodestra potrebbe essere davvero competitivo. Il tempo è galantuomo, vedremo se alle parole seguiranno i fatti!

Claudio Cia leader di Agire