Gio12142017

Last update04:37:16

Back Politica Politica e Società Politica Locale AGIRE per il Trentino: “Autonomia significa innanzitutto responsabilità.”

AGIRE per il Trentino: “Autonomia significa innanzitutto responsabilità.”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 3 ottobre 2017. - di Tiziano Salvini e Paolo Peruzzini*

In questo periodo stiamo assistendo ad un clima di forti tensioni e disordini in Europa: dalla vicenda della Brexit, siamo passati alla richiesta d'indipendenza della Catalogna dalla Spagna.

Sotto altri aspetti si terranno invece a breve ben due referendum regionali e autonomisti, in Lombardia e in Veneto, e una prima considerazione da fare è che tali referendum non verrebbero nemmeno proposti e sostenuti se i più basilari bisogni del popolo non fossero stati soddisfatti, a causa di una mancanza di ascolto da parte della politica; l'esasperazione di un centralismo economico ed amministrativo (talvolta gestito da un élite che promuove solo alcuni aspetti socio-culturali di determinate aree territoriali) spinge a incrementare il malcontento e la diffidenza delle varie periferie e regioni che chiedono maggiore autonomia fino addirittura ad arrivare a spinte secessioniste.

Un altro aspetto inquietante è che mentre da altre parti si lotta per conquistare maggiori spazi di autonomia, oggi la nostra, che è stata conquistata con sacrificio, è a rischio a causa di quello che purtroppo possiamo definire un abuso per pochi e non un'opportunità per tutti: nel corso delle ultime legislazioni provinciali le maggioranze si sono sempre più appiattite alle richieste dei vari partiti nazionali di sinistra, utilizzando le risorse economiche e le varie competenze solo per difendere i propri privilegi di casta, a partire dalle indennità fino ai vitalizi per poi passare dalle consulenze poco chiare alle assunzioni amiche; mentre intorno a questa sfera autoreferenziale è calata la qualità della vita, col risultato di un aumento della povertà, del degrado e pure della criminalità (aumentata anche grazia alla pessima gestione del fenomeno migratorio).

A fronte di ciò, AGIRE ribadisce di credere in quei veri valori autonomisti richiamati già nel proprio Statuto, dove il "governarsi da sé", pur insieme al resto del territorio italiano, significa assumersi delle responsabilità per darsi delle leggi e rispettarle, e non concedere privilegi a pochi.

*AGIRE per il Trentino

AGIRE per il Trentino: “Autonomia significa innanzitutto responsabilità.”