Mer10182017

Last update12:57:28

Back Politica Politica e Società Politica Locale FN: «Solo papà e mamma»

FN: «Solo papà e mamma»

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Bliz di Forza Nuova all'Istituto Comprensivo "Pergine 2"

Trento, 11 ottobre 2017. - Redazione*

Che ormai in un mondo come quello attuale ogni cosa non desti più stupore, è quasi un'ovvietà. Vero, per chi accetta il degrado, la mancanza dei più nobili ed etici valori e l'immoralità generalizzata che caratterizza la società di oggi, sostenuta da quei poteri forti e da quelle organizzazioni finanziarie internazionali che spingono a più non posso verso situazioni di questo genere nel loro unico e grande interesse.

Ma.. non tutto è perduto, qualche saggio direbbe ancora! E, infatti, la brutta notizia per queste organizzazioni è il fatto che non tutti sono così ciechi o assolti nei loro pensieri individualisti e arrivisti da non accorgersi di questa chiara PROPAGANDA MANIPOLATORIA insita in questi messaggi, apparentemente innocui, che quotidianamente il regime cerca di far passare in una modalità subdola e quasi impercettibile. Quasi, però!

Questa volta il caso riguarda la decisione di qualche giorno fa dell'Istituto Comprensivo "Pergine Due" di sostituire, in modo del tutto arbitrario, la dizione pressoché millenaria "Firma dei genitori (o di chi ne fa le veci)" con "FIRMA del RESPONSABILE 1 e del RESPONSABILE 2" dal "Libretto di collegamento scuola – famiglia". In modo del tutto arbitrario, in quanto nessuno, neppure la Dirigente ANTONELLA ZANON, ha pensato di chiedere una qualche forma di parere ai legittimi interessati, ossia ai genitori stessi o, meglio, ai papà e alle mamme dei bambini che frequentano e fanno parte dell'Istituto Comprensivo "Pergine Due". E, ovvietà anche questa, quando non si chiede proprio alcun parere è perché si conosce già molto bene la risposta!

Si tratta certo di uno dei tanti segnali che, se presi singolarmente, non dicono proprio nulla ma che, se collegati l'uno all'altro, mostrano una delle più abili strategie d'incanalamento dell'opinione pubblica lungo un percorso perverso che porta a un mondo privo dell'identità dei popoli e delle proprie caratteristiche principe: un mondo che mostra paura e debolezza di fondo, tali per cui le persone che vi fanno parte risultano più docili, malleabili e sempre più al servizio di "Sua maestà Dio Denaro"!

E, in particolare, quale FORMA MANIPOLATORIA è stata adottata con questa sostituzione arbitraria ad opera della Dirigente scolastica Antonella Zanon? Quella che in gergo viene definita come "l'ANONIMO SPAVENTA MENO del DIVERSO"! Perché prima di affermare il nuovo concetto (riferibile anche qui presumibilmente all'ideologia Gender o giù di lì) si necessita dello spodestamento del "vecchio" concetto, quello della vera famiglia!

Forse, però, per chi spinge in questa direzione, quella della manipolazione di ciò che c'è di più caro al mondo, cioè i nostri figli, passando per l'istruzione e le scuole, non ha ben chiaro che si autoespone a dei grossi rischi. Innanzitutto, non è così semplice abbattere i dettami della Costituzione che (a differenza di uno Statuto Albertino che delegava al codice civile il tutto) negli articoli 29, 30 e 31 si sancisce l'importanza e la massima tutela della famiglia intesa come "società naturale". In secondo luogo, al concetto biologico non si può dare contro: una famiglia si definirà tale se composta da un padre e da una madre perché tali possono procreare assieme e non da un genere indeterminato di persone, "il Responsabile 1 e il Responsabile 2", o ancora peggio da un unico genere, due papà o due mamme.

Per questo, i FORZANOVISTI della regione Trentino Alto Adige, a difesa e tutela del sacro concetto della VERA FAMIGLIA, questa notte si sono mobilitati lasciando un chiaro e indiscusso messaggio alla Dirigente della Scuola Media "Tullio Garbari": "ANTONELLA ZANON, ESISTE SOLO IL PAPA' E LA MAMMA", raffigurando il "Libretto di collegamento Scuola – Famiglia" CORRETTO con la scritta "il PAPA'" e "la MAMMA" al posto de "Il Responsabile 1 e il Responsabile 2". Si tratta cioè della GIUSTA RIAPPROPRIAZIONE dei NATURALI POTERI GENITORIALI che la storia e la biologia ha da sempre attribuito al padre e alla madre e che solo un mondo deviato e che spinge all'autodistruzione del genere umano può non volere!

Con questi presupposti, Forza Nuova da sempre si oppone e si opporrà a tutto quello che ostacola il buon vivere e lo sviluppo della famiglia tradizionale, intesa come aggregazione di componenti naturali che, per legge biologica, sono per l'appunto destinati a procreare e quindi a portare avanti la specie umana. Qualsiasi altra combinazione del caso è all'istante negata dal presupposto che non risulta in grado di generare figli e quindi di garantire alcun futuro. La famiglia e la crescita demografica si collocheranno sempre al centro della Politica di Rinascita Nazionale, indipendentemente da Gender o da Responsabili 1 e 2 che si voglia!

Forza Nuova vigilerà sempre e ovunque sulla VERA FAMIGLIA, in nome e per conto delle nostre future generazioni!

* comunicato dell'Ufficio Stampa Forza Nuova Trentino Alto Adige

FN: «Solo papà e mamma»
 

IN LIBRERIA

Guida alla gestione di portali Joomla!

A pochi interessa come realizzare un elaboratore di testi come Word, a molti interessa come realizzare un documento in modo professionale e corretto attraverso un determinato applicativo. 

ISBN: 978-1-4710-3450-3