La legge è uguale per tutti, tutti pagheranno l’addizionale Irpef

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Le mani del «governatore» nelle tasche dei trentini

Trento, 14 luglio 2019.Redazione

Tutti uguali i politici della "nuova casta", tante promesse per pigliar voti, poi dopo averli presi, tutti sull'attenti al "generale" bilancio.

Così il governatore leghista Fugatti. Gli servono 25 milioni di euro: per quadrare i conti.

Allora, via le esenzioni dell'addizionale IRPEF, decise dal precedente governo e godute dai contribuenti minori per tre anni.

Morale: 150 mila trentini, titolari di redditi bassi, in precedenza esonerati dal pagamento del balzello, saranno, invece, obbligati, a partire dal 2020, all'addizionale.

Ristabilita la normalità, tutti i contribuenti dovranno pagare l'addizionale Irpef.

Tradotto: Fugatti mette le mani nelle tasche di tutti i trentini.

La legge è uguale per tutti, tutti pagheranno l’addizionale Irpef