Mar10152019

Last update12:44:22

Back Politica Politica e Società Politica Locale Donatella Conzatti lascia FI per approdare alla "cosa" di Renzi

Donatella Conzatti lascia FI per approdare alla "cosa" di Renzi

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Trento, 18 settembre 2019. - Redazione

Dunque "alea iacta est": la "favolosa" Donatella Conzatti lascia FI e approda gloriosamente alla corte dell' ex rottamatore Matteo Renzi.

E' pur vero che il parlamentare rappresenta la Nazione senza vincolo di mandato come recita la Costituzione (art. 67), ma è altrettanto vero che gli elettori di centrodestra del collegio senatoriale di Rovereto che hanno votato la senatrice Conzatti oggi altro non sono che "cornuti e mazziati".

D'altro canto, la storia politica della senatrice è emblematica del trasformismo, in questo caso tutto trentino.

Al di là della responsabilità personale della Conzatti, non si può sottacere la responsabilità politica di chi ha voluto e approvato la sua candidatura: un errore davvero grossolano che dimostra il persistente, dilettantismo esasperante del centrodestra locale.

Donatella Conzatti lascia FI per approdare alla
Banner