Lun03252019

Last update03:20:23

Back Politica Politica e Società Politica Nazionale

Politica Nazionale

Il processo politico

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Matteo Salvini Monselice, 30 gennaio 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

In Italia, in questo ultra strano Paese è una caratteristica predominante da parte di un largo strato del suo popolo, rappresentato nelle Istituzioni, fare di tutto e di più per annullare una persona, distruggerla sul piano politico e contemporaneamente giudiziario. Quanto ciò non bastasse allora ricorrere anche alla sua eliminazione fisica.

Sulla Sea Watch: Gara cinica tra i candidati, propaganda per le primarie Pd

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Seggio primarie PDSulla Sea Watch seggio per le primarie del PD. Mentre si continua ad ignorare l'unica soluzione: blocco navale

Trento, 28 gennaio 2019. - di Francesco Storace

Fra poco su quella nave metteranno un seggio per le primarie del Pd, tanto è il baccano che stanno facendo i vari competitori alle spoglie del partito che fu.

200 mila€ per "celebrare" Nilde Iotti stanziati dai «contro casta»

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Nilde IottiTrento, 26 dicembre 2018. - Redazione

I "contro casta" stanziano 200 mila€ per "celebrare" Nilde Iotti, comunista di ferro per 13 anni presidente della Camera dei deputati (caro Fico non ti ricordi?).

Il governo più incapace di tutte le precedenti legislature

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Salvini & Di MaioMonselice, 22 dicembre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

I cittadini li hanno votati e non esito a dire che sicuramente più di qualche milione, ora, si sta rosicchiando ben benino le proprie dita, per essersi pentito di averlo fatto. I più sono quelli della Lega, coloro che hanno creduto nel duo tuttologo, perché sono in due i tuttologi, Matteo Salvini e quell'altro, il "ragazzo imbelle", Luigi Di Maio.

Sovranisti o fancazzisti?

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Conte & JunckerTrento, 19 dicembre 2018. – di Claudio Taverna

Non occorre esser laureati alla Bocconi per capire che la manovra di bilancio del governo gialloverde, di cui la Commissione UE ha dato il via libera ufficialmente poche ore fa, sia un involucro di cifre basate sul nulla.

Mattarella bocci la manovra

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Sergio Mattarella PresidenteMonselice, 17 novembre 2017. - di Adalberto de' Bartolomeis

La manovra finanziaria che indebiterà per primi i cittadini, tra rincari di tutti i servizi che lo Stato pone, peraltro, male, rifiutandomi di fare un elenco assurdo degli obblighi a cui saremo costretti ad adempiere sempre di più, a cominciare dall'aumento delle addizionali comunali e loro acconti, nonché quelle regionali, a partire dal 1 gennaio 2019, verrà clamorosamente bocciata perché non lo vogliono gli italiani, ma loro: Conte, Di Maio, Salvini e gli altri due soci, Savona e Tria, che "godono" in quota di società di maggioranza, a seguito di un consenso dato che è da stramaledire.

Un Governo che dovrebbe tornare a fare le scuole elementari

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Salvini&Di MaioMonselice, 16 novembre 2018. - Adalberto de' Bartolomeis

La manovra finanziaria, obbligatoria per presentare i conti pubblici e le spese che lo Stato italiano deve sostenere ogni anno per fare fronte a varie situazioni di cui il Paese necessita deve rispondere a criteri economici adeguati ed in armonia con i bilanci delle altre Nazioni UE.

Il governo del peggioramento

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Salvini Di MaioMonselice, 12 ottobre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

Lo hanno chiamato il governo del rinnovamento, della "rivoluzione" sociale.

Alla Camera si vota la mozione di Giorgia Meloni sull'Alto Adige e sulle provocazioni austriache

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Kurz KompatcherBolzano, 24 settembre 2018. - Redazione

Da che parte stanno Lega e Movimento 5 stelle? Che posizione intende assumere il Governo sulle provocazioni del cancelliere Kurz e sulle sempre più violente iniziative che mettono in discussione la sovranità italiana sull'Alto Adige e la dignità della comunità italiana in questa provincia?

Pensione di cittadinanza (secondo il "Di Maio pensiero")

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Salvini Di MaioMonselice, 20 settembre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

Non si chiamerebbe più reddito di cittadinanza per innalzare la soglia minima di pensione a 780 €, ma diventerebbe "pensione di cittadinanza", a vita e forse a chi non ha mai lavorato, mai! Dicono che hanno vinto, ma chi? L'altra faccia della medaglia di un governo che sembra strettamente coesa con la Lega di Matteo Salvini.

L'inerzia di non voler capire

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

INPSMonselice, 11 settembre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

C'è un silenzio sordo sulla questione "pensioni d'oro", salvo qualche sparuto trafiletto che compare al buon cuore di qualche giornalista, che naturalmente espone la logica ovvietà di un astruso progetto di legge, del tutto illogico, iniquo ed anticostituzionale, qualora diventasse legge, riguardo il "taglio sulle pensioni" d'oro, per le quali il Signor Luigi Di Maio, nella qualifica di due alte cariche dello Stato che avoca a sé, ha definito i precettori di tali assegni dei "parassiti sociali".

La politica deve tutelare non depredare

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Salvini&Di MaioMonselice, 11 settembre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

Ci sono molte possibilità per recuperare soldi anziché prelevarli da un gruppetto di pensionati, che, anche con un'eventuale manovra da fare cassa a partire da 2.000 € per tre anni, con il "contributo di solidarietà", dovrebbero intanto passare 3 anni per tirare su una somma che poi non sarebbe sufficiente a mantenere per un futuro lungo l'innalzamento delle pensioni minime.

I politici se ne infischiano della Costituzione!

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

nuovo governoMonselice (PD), 9 settembre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

Mi domando: ma come può un Luigi Di Maio e "compagnia cantante" dell'attuale disomogenea squadra di governo, per idee e percorsi politici, direi, diametralmente opposti, solo pensare di agire nei soli confronti dei pensionati, che i politici sanno bene che non li tutela nessuno, di decurtargli una pensione, quando lo Stato si accaparra del TFR/indennità di buonuscita e lo eroga con il contagocce, spalmato in un arco di tempo dai 4 -5 anni?

Meloni: «Il doppio passaporto è atto ostile dell'Austria. Il Governo reagisca subito»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Salvini & Di MaioLa presidente di FdI incalza il Governo: «Salvini-Di Maio fuori gli "attributi"»

Roma, 7 settembre 2018. - Redazione*

Riprendiamo il lancio dell'Agenzia giornalistica "Opinione" sulla dichiarazione di Giorgia Meloni circa la concessione del doppio passaporto ai cittadini italiani di lingua tedesca e latina da parte dell'Austria.

Non è vero che prima vengono gli Italiani

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Salvini & Di MaioMonselice, 7 settembre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

Così continua a dire e ripetere il signor Matteo Salvini. Tra i suoi "tweet", facebook, altre comunicazioni tecnologiche e naturalmente in conferenze stampa e quando viene intervistato; in pratica, tutti i giorni, non fa che ripetere, credo a questo punto uno slogan, uno sciogli lingua, un messaggio puramente propagandistico, ma che non risponde affatto con gli impegni che dice di assumersi, appunto, con gli italiani.

Attenzione a non scivolare in un vicolo cieco

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Matteo Salvini Monselice, 2 settembre 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

Giù le mani da Salvini hanno detto milioni di italiani con il voto del 4 marzo. Sarà, dico io? Mah...Un governo, a fatica, è stato formato, dopo una sessantina di giorni, tra diffidenze da parte di alte cariche dello Stato ed adattamenti di accordi tra due movimenti politici, diciamo, ideologicamente opposti.

Autostrade: la terza via

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Autostrade la terza viaLettera Numero: 738

Verona, 28 agosto 2018. - di Paolo Danieli*

Fra privatizzazione e nazionalizzazione c'è una terza via. Il disastro di Genova ha fatto emergere un problema: quello delle concessioni della rete autostradale italiana che dal 1992 è stata svenduta ad alcuni imprenditori che ne hanno tratto enormi ricchezze, dato che i pedaggi fruttano 6 miliardi di euro l'anno, di cui allo stato vanno poco più di 800 milioni. Davvero un bel business.

Lo Stato a pezzi di una Nazione distrutta e di un Popolo smarrito!

  • PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Lo Stato a pezziTrento, 25 agosto 2018. - di Claudio Taverna

La drammatica strage della vigilia di Ferragosto, dove un ponte dell'autostrada, a Genova, si frantuma, provocando 43 vittime innocenti, e la tragicomica vicenda del pattugliatore "Diciotti" sono gli ultimi episodi di un declino di un Popolo, al quale sono state negate, cancellandole per anni, l'identità e la coscienza di Nazione.

Colpo di mano ferragostano di velluto della Svp in Senato

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alessandro UrzìRichiesta l'autonomia integrale dallo Stato, cancellato l'interesse nazionale, ora Lega e M5S dicano da che parte stanno!

Bolzano, 17 agosto 2018. - di Alessandro Urzì*

Ora ci si aspetta dai partiti di governo Lega e Cinque Stelle una posizione chiara, fuori da ogni equivoco sull'Alto Adige ed il destino della Regione.

Doppia cittadinanza, l'Austria tradisce l'Italia e si rimangia la quietanza liberatoria del 1992

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Alessandro UrzìBolzano, 22 luglio 2018. - di Alessandro Urzì*

L'Austria del giovane cancelliere Kurz che pretende di imporre la doppia cittadinanza agli italiani (ma solo di lingua tedesca e ladina) dell'Alto Adige non mantiene la parola, sfida l'Italia ed il diritto e mette in discussione finanche la ragione stessa dello Statuto di Autonomia che sino ad oggi ha regolato i rapporti fra i gruppi linguistici in provincia di Bolzano.

Per Conte (Giuseppe) il modello è Aldo Moro: è solo solidarietà pugliese?

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Giuseppe ConteTrento, 19 luglio 2018. - Redazione

Non passa giorno, che si scopre qualcosa di nuovo dagli uomini (e donne) del governo giallo-verde. Oggi tocca all'agnostico Giuseppe Conte farci le sue confidenze.

Chi è online

 191 visitatori e 1 utente online