Sab11182017

Last update09:35:48

Back Sport Sport e Tempolibero Alpinismo ed Escursioni Ciaspolada, trionfano Santi e una spagnola

Ciaspolada, trionfano Santi e una spagnola

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Fondo (TN), 7 gennaio 2012. - Il modenese Antonio Santi e la spagnola Laia Trias Andreu hanno vinto la 39/a Ciaspolada della val di Non, la gara di corsa con le racchette da neve disputata sul tracciato di 8 Km da Fondo a Romeno, in Trentino, con la presenza di poco meno di seimila partecipanti di 20 nazioni. Già vincitore nel 2005, Santi ha coperto il percorso in 22'44'3 con un vantaggio di 15"1 sull'italo-marocchino Said Boudalia, da decenni residente nel bellunese, e di 29"4 sul bergamasco Alex Baldaccini. Quinto l'ex mezzofondista azzurro Giuliano Battocletti, che sulla pista di casa puntava alla quarta vittoria.

 

È sfumato tra le donne il sogno della forestale bresciana Maria Grazia Roberti di centrare la quinta vittoria consecutiva e raggiungere, per numero di successi, l'ex maratoneta azzurra laura Fogli. Il sogno è stato infranto dalla spagnola Laia Trias Andreu, 32 anni, specialista anche delle lunghe distanze su sterrato, che ha battuto l'italiana di tre secondi. Terza la friulana Ljudmila Di Bert. Al traguardo anche cinque esponenti dell'Aido: quattro uomini sottoposti a trapianto di rene e una donna che ha ricevuto rene e pancreas. (ANSA).

 

Ciaspolada, trionfano  Santi e una spagnola