Lun12112017

Last update05:44:52

Back Sport Sport e Tempolibero Alpinismo ed Escursioni Sellaronda Skimarathon compie 18 anni

Sellaronda Skimarathon compie 18 anni

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Bolzano, 7 marzo 2013. - Redazione

Sellaronda Skimarathon tutto pronto per accendere le diciotto candeline. Domani alle ore 18 la partenza dei 1000 sellarondisti! Al via anche la campionessa spagnola Mireia Mirò in coppia con Francesca Martinelli. Mancano poche ore alla partenza della diciottesima edizione della maratona notturna attorno al massiccio del Sella toccando le province di Belluno, Trento, e Bolzano.

Domani sera da Arabba, paese ladino che ospiterà la carovana della skimarathon, saranno in mille a partire verso la prima asperità in programma, il passo Pordoi. I metri di dislivello di sola salita, 2700, e i chilometri, 42, non spaventano i partecipanti che prenderanno il via rappresentando quindici nazioni. E' logico che le coppie italiane hanno il maggior numero di presenze, ma anche Francia, Svizzera, Austria, Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Slovenia, Danimarca, Stati Uniti, Gran Bretagna, Polonia, Svezia, Slovacchia e Olanda sono ben rappresentate.

Il Sellaronda Skimarathon non ha eguali, non si esagera nel dire che nel mondo invernale delle pelli di foca non esiste una manifestazione così particolare e di tanto successo. Saranno le Dolomiti, sarà il calore delle genti ladine, sarà la voglia di confrontarsi lungo un percorso così impegnativo, saranno le mille lampade frontali che illuminano le nevi dei quattro passi, Pordoi, Sella, Gardena, e Campolongo, ma il Sellaronda è una gara unica e affascinante sia per chi corre, sia per chi si troverà ad applaudire al passaggio degli atleti.

In campo maschile le coppie che si giocheranno la vittoria finale sono, Tadei Pivk-Dennis Brunod, Alessandro Follador-Daniele Pedrini, Nejc Kuhar-Filippo Beccari e Marco Facchinelli-Thomas Trettel. Tra i possibili piazzamenti nella zona alta della classifica anche Davide Pierantoni in coppia con Lois Craffonara, Thomas Martini e Graziano Boscacci. Tra le coppie da tenere sotto controllo Fabio Bazzana-Marco Moletto, Mario Scanu-Martin De Villa Javier e Roberto De Simone-Lukas Arquin.

In campo femminile la squadra più titolata per la vittoria finale, è la coppia formata dalla spagnola Mireia Mirò e dalla bormina Francesca Martinelli. Le due campionesse potranno gareggiare pensando di abbassare il record della gara. La coppia italo-spagnola dovrà guardarsi dagli attacchi di Laura Besseghini e Raffaella Rossi, e di Martina Valmassoi in coppia con Silvia Rocca. Occhi puntati anche su Annemarie Gross e Tamara Lunger.

Il diciottesimo compleanno del Sellaronda sarà seguito dalle telecamere via streaming. Le immagini che saranno trasmesse via web riguardano le fasi che precedono la partenza, la partenza stessa e i primi quindici minuti di gara, mentre a Selva di Val Gardena sarà posizionata una telecamera fissa per dare la possibilità a tutti gli atleti di rivedersi il proprio passaggio. Ad Arabba ci saranno degli operatori che copriranno gli arrivi dei vincitori, mentre nei cambi d'assetto nei paesi ci saranno degli schermi per seguire dal vivo l'andamento della gara.

I passaggi previsti dal Comitato Organizzatore sono i seguenti. Il primo orario si riferisce al passaggio delle prime coppie, mentre il secondo è la proiezione del passaggio delle ultime squadre.

Pont de Vauz: 18.15 – 18.30;

Passo Pordoi: 18.35 – 19.15;

Canazei: 18.45 – 19.30 (cancelletto 19.20);

Lupo bianco: 19.00 – 20.00;

Passo Sella/Rif.Salei: 19.25 – 20.50;

Selva-intergiro: 19.35 – 21.00 (cancelletto: 20.55);

Passo Gardena (Dantercepies): 20.10 – 22.20;

Corvara: 20.20 – 22.40 (cancelletto: 22.30);

Passo Campolongo (strada): 20.50 – 23.45;

Bec de Roces: 21.10 – 00.15;

Arrivo Arabba - Piazza centrale: 21.15 – 00.25 ca.

Sellaronda Skimarathon compie 18 anni