Dom10202019

Last update09:49:10

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Altro asso di Coppa Italia: espugnata Chiavari, si va a Udine!!!

Altro asso di Coppa Italia: espugnata Chiavari, si va a Udine!!!

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Vittoria per 2 a 1 in casa della Virtus Entella: domenica prossima sfida all'Udinese (serie A)

Chiavari, 12 agosto 2019. Redazione*

Prosegue a vele spiegate la stagione, 2019-2020, dell'Alto Adige/Südtirol, coi biancorossi che bissano il successo del primo turno contro il Fasano (4-2 al Druso), superando anche il secondo turno di Coppa Italia (Lega Serie A) grazie al successo per 2 a 1, frutto di una grande prestazione, ottenuto allo "Stadio Comunale" di Chiavari contro la Virtus Entella, formazione ligure neopromossa in serie B.

Match-winner della squadra di Vecchi Casiraghi (gol di testa nel primo tempo) e Morosini (punizione "monstre" a fine secondo tempo). E domenica prossima, 18 agosto, Tait e compagni sfideranno a Udine, alla "Dacia Arena-Stadio Friuli", la formazione bianconera dell'Udinese, che anche in questa stagione sarà ai nastri di partenza del campionato di serie A.

MATCH PREVIEW

La seconda partita ufficiale della nuova stagione agonistica del nuovo Alto Adige/Südtirol di mister Stefano Vecchi, dopo le amichevoli con il Valridanna e il Sassuolo di serie A e il vittorioso debutto in Coppa Italia Tim Cup con il Città di Fasano (4-2 al "Druso), è in casa della Virtus Entella, formazione di serie B. Sul manto in erba sintetica dello "Stadio Comunale" di Chiavari, in provincia di Genova, i biancorossi sono ospiti della squadra che ha vinto lo scorso anno il girone A della serie C, ritrovando la serie cadetta dopo un solo anno di purgatorio. Nella Virtus Entella milita (in prestito) il "canterano" biancorosso Manuel De Luca, 21enne attaccante di Vadena di proprietà del Torino, con un trascorso nell'Inter, che però non trova spazio nello schieramento di Boscaglia.
Contro la Virtus Entella mister Vecchi non può disporre del solo infortunato Fink. In difesa, davanti a Cucchietti, Polak e Vinetot compongono la coppia centrale, con Ierardi e Fabbri ai loro lati. A centrocampo è Berardocco il play, spalleggiato da Tait e Morosini. In attacco, Casiraghi funge da trequartista alle spalle di Romero e Turchetta, quest'ultimo preferito a Rover e Petrella.

LIVE MATCH

2' Prima conclusione della partita, dopo un rimpallo Mancosu fa partire un debole tiro che finisce tra le braccia di Cucchietti
5' Casiraghi avanza palla al piede e con il destro conclude sul fondo
8' FCS in avanti: Fabbri avanza palla al piede, serve in orizzontale sulla sinistra Turchetta, cross per la testa di Casiraghi che insacca da distanza ravvicinata
11' Biancorossi vicini al raddoppio con una doppia occasione di Turchetta
17' Potente destro dal vertice sinistro dell'area di rigore ligure di Morosini con palla che sorvola di poco la traversa
22' I padroni di casa provano l'affondo: cross teso dalla destra di Mancosu, rimpallo in area e palla sui piedi di Eramo che calcia abbondantemente sopra la traversa
26' I padroni di casa trovano il pareggio: punizione battuta da Nizzetto per Paolucci, che fa partire un potente tiro con la palla incrocio dei pali alla destra di Cucchietti, vanamente proteso in tuffo
38' Turchetta dal fondo di destra pennella un cross morbido per la testa di Romero, anticipato sulla linea di porta Chiosa.
48' L'Entella sostituisce l'autore del gol Paolucci con Toscano, il modulo non cambia
54' La prima occasione della ripresa è dei padroni di casa con una potente girata al volo di sinistro dal limite dell'area di capitan Nizzetto, Cucchietti si fa trovare pronto e neutralizza in tuffo, spedendo la palla in angolo.
58' doppio cambio i padroni di casa inseriscono Cicconi al posto di Cuccarino, mentre Stefano Vecchi avvicenda Romero con Mazzocchi
62' Angolo dalla destra di Morosini, girata al volo di Tait con palla alta di poco sopra la traversa della porta difesa da Contini
67' Pericolosa e prolungata azione offensiva degli ospiti con Turchetta che ci prova per primo e poi, dopo un batti e ribatti Tait, strattonato, finisce a terra, ma l'arbitro lascia correre
68' Morosini riceve palla al limite, carica il destro, potente con palla alta di poco.
71' Tait prova a sorprendere Cicconi con un tiro basso dalla media distanza, ma il portiere ligure para in due tempi
74' Cross di Morosini sottoporta per la testa di Ierardi arrivato in corsa dalle retovie, palla di poco fuori bersaglio
81' cambio nelle fila biancorosse con Rover schierato al posto di Turchetta
83' Mazzocchi si trova sui piedi un palla d'oro servitagli in verticale in area, tocca al volo e Contini para a terra in due tempi
84' Toscano atterra Casiraghi poco fuori l'area di rigore dei padroni di casa. Morosini calcia magistralmente la punizione da 18 metri con un destro potentissimo; la palla si insacca all'incrocio dei pali alla destra di Contini, che non riesce ad arrivarci
88' Vecchi avvicenda Casiraghi con Gatto
93' Tiro cross dalla destra di Giuseppe De Luca, Cucchietti respinge e la difesa allontana la palla
94' finisce dopo 4' di recupero: il FCS supera il secondo turno di Coppa Italia Lega Serie A.

VIRTUS ENTELLA - FC ALTO ADIGE/SÜDTIROL 1-2 (1-1)

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Sala, Pelizzer, Chiosa, Sernicola; Eramo, Paolucci (48' Toscano), Nizzetto; Currarino (58' Cicconi); Giuseppe De Luca, Mancosu (76' Morra)
In panchina: Paroni, Borra, Valietti, Crialese, Crimi, Ardizzone, Manuel De Luca, Coppolaro, Schenetti

Allenatore: Roberto Boscaglia

FC ALTO ADIGE/SÜDTIROL (4-3-3): Cucchietti; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri; Tait, Berardocco, Morosini; Casiraghi (88' Gatto); Romero (58' Mazzocchi) Turchetta (81' Rover)
In panchina: Taliento, Grbic, Petrella, Crocchianti, Alari, Trovade

Allenatore: Stefano Vecchi

ARBITRO: Davide Massa di Imperia (assistenti Imperiale e Annaloro. IV ufficiale: Meraviglia)

RETI: 0-1 8' Casiraghi (FCS), 1-1 26' Paolucci (VE), 1-2 84' Morosini (FCS)

NOTE: serata tipicamente estiva. Ammoniti: 24' pt Berardocco (FCS); 73' Eramo (VE), 79' Nizzetto (VE). 86' Pellizzer (VE).

*comunicato

Altro asso di Coppa Italia: espugnata Chiavari, si va a Udine!!!
Banner