Mar10152019

Last update12:44:22

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Reggio Audace, tris al “Druso” con doppietta dell’ex

Reggio Audace, tris al “Druso” con doppietta dell’ex

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Secondo stop interno per i biancorossi costretti alla resa dagli imbattuti reggiani (0-3) a segno due volte, una su rigore, con Marchi. Di Scappini la terza rete

Bolzano, 15 settembre 2019. - Redazione*

Nella quarta giornata d'andata del campionato di serie C, girone B, l'Alto Adige/Südtirol cede per 0-3 (0-1) in casa, al "Druso" alla Reggio Audace/Reggiana., che va a segno due volte con l'ex Marchi (la seconda su rigore) e con Scappini e conserva l'imbattibilità. Campo di casa tabù per la formazione di Vecchi in questo avvio di stagione, che dopo lo stop beffa contro il Carpi deve arrendersi anche ai granata reggiani.

MATCH PREVIEW

Quarta giornata di campionato e secondo impegno casalingo per l'Alto Adige/Südtirol. La truppa di mister Stefano Vecchi affronta un nuovo big match, contro una delle tante grandi firme del torneo, la Reggio Audace, che da qualche settimana ha ritrovato il marchio Reggiana. Il Südtirol si ripresenta davanti al pubblico amico in un'altra sfida carica di motivi di interesse, che arriva dopo il successo in trasferta a Pesaro, la beffarda sconfitta interna con il Carpi e il pareggio a Rimini.
I reggiani imbattuti: 7 punti nelle prime tre giornate, frutto del successo interno al "Mapei Stadium-Città del Tricolore" per 4-1 a spese della Feralpisalò con reti di Staiti, Scapini, Varone e Lunetta, della vittoria esterna (2-1) in casa del Ravenna (reti di Varone e Lunetta) e del pareggio interno per 2-2 con l'Imolese di domenica scorsa con Varone al firmare l'1-1, poi il momentaneo vantaggio siglato da Scappini. Nella storia granata 7 partecipazioni alla serie A, ultima nel '96-'97 con Lucescu in panchina, dopo la promozione conquistata con Ancelotti al timone.

Anche contro i granata di Reggio Emilia mister Stefano Vecchi non può disporre degli infortunati Hannes Fink, e Marco Crocchianti. Rientra dal turno di squalifica l'esterno basso Alessandro Fabbri.

I destini di Alto Adige/Südtirol e Reggiana si sono incrociati l'ultima volta nella stagione 2017-2018 in serie C: 1-1 al Druso all'andata, 2-1 per la Reggiana al ritorno. L'anno precedente i granata vinsero 1-0 in casa all'andata, mentre nel ritorno fini 1-1. Reti inviolate invece nelle due partite della stagione 2015-2016. In precedenza altre sei confronti diretti con 2 vittorie biancorosse e 4 pareggi.

Sono due gli ex di turno in casacca "granata". Si tratta di Gabriel Lunetta (attaccante, 23 anni, all'FCS da gennaio al giugno 2019: 13 gare e 4 reti) e di Mattia Marchi (attaccante, 30 anni, biancorosso dal gennaio 2010, 15 presenze e 3 reti in C2, 34 presenze e 8 reti la stagione successiva in C1).

Stefano Vecchi cambia l'11 inziale ma non il 4-3-1-2 con Cucchietti tra i pali, Tait, e Fabbri esterni, Vinetot e Polak centrali; in mezzo al campo Gatto e Morosini laterali, Petrella subito dietro le punte Turchetta e Romero. 43-4-1-2- per il tecnico ospite Massimiliano Alvini che schiera davanti a Narduzzo: Rozzio, Spanò, Costa in difesa, Rossi, Varone, Libutti, Lunetta in mezzo al campo, Staiti dietro le punte Scappini e Marchi.

LIVE MATCH

Primo tempo
8' Morosini vince un rimpallo e trova lo spazio per incunearsi in area e battere a rete, il su destro, potente trova Narduzzo pronto ad alzare in angolo.
15' Punizione dal fuori area, da circa 22 m. e dalla sinistra di Morosini, destro a spiovere e palla che finisce lambisce il palo alla destra del portiere ospite.
17' Prima occasione ospite: al termine di una serie di passaggi in area il tiro da fuori di Staiti al volo chiama Cucchietti alla respinta in tuffo
25' Doppia occasione biancorossa: conclusione di Tait dalla sinistra, un difensore respinge l'insidioso diagonale sui piedi Romero, conclusione al volo dell'attaccante di casa e palla deviata. Sugli sviluppi del calcio d'angolo colpi di testa di Romero e palla alta non di molto.
28' Palla in area sulla sinistra sui piedi di Lunetta che arma il piede mancino e chiama Cucchietti alla respinta
39' Punizione dal fuori area, da posizione centrale, cannonata di Varone, Cucchietti si distende sulla sinistra e compie una grande parata, la palla finisce sui piedi di Marchi che al volo insacca dalla destra per il vantaggio ospite

Secondo tempo
1' Casiraghi rileva Turchetta tra i padroni di casa
1' Gli ospiti raddoppiano ad inizio r dopo neanche un minuto: sponda di Marchi per la potente conclusione al volo da fuori area di Sacppini, Cucchietti riesce solo a toccare e non può fare altro.
13' Fallo in area di Gatto, l'arbitro fischia il rigore. Batte Marchi, portiere da destra, palla a sinistra: 0-3
34' Girata al volo in area di Marchi, Cucchietti respinge
35 'Pallone lungo in profondità, Petrella spedisce alto da dentro l'area
Finisce 0-3 dopo 5' di recupero.

FC ALTO ADIGE/SÜDTIROL – REGGIO AUDACE 0-3 (0-1)

FC ALTO ADIGE/SÜDTIROL (4-3-1-2): Cucchietti; Tait, Polak, Vinetot, Fabbri (13' st Davi); Berardocco (13' st Rover), Morosini ('32 st Trovade); Gatto; Petrella; Romero (5' st Mazzocchi), Turchetta (1'st Casiraghi).
A disposizione: Taliento, Grbic, Ierardi, Alari,
Allenatore: Stefano Vecchi

REGGIO AUDACE/REGGIANA (3-4-1-2): Narduzzo; Rozzio, Spanò, Costa (5' st Espeche); Rossi, Varone, Scappini (22' st Rodriguez), Libutti (22' st Kirwan); Staiti (22' st Zanini); Lunetta (27' st Martinelli), Marchi.
A disposizione: Voltolini, Santovito, Favale, Haruna, Radrezza, Kargbo.
Allenatore: Massimiliano Alvini

ARBITRO: Enrico Maggio di Lodi (Ivano Agostino di Sesto San Giovanni e Cristian Cortinovis di Bergamo)

RETI: 39'pt 0:1 Marchi (R); 1'st. 0:2 Scappini (R), 13' st 0:3 rig. Marchi (R).

NOTE: pomeriggio tipicamente estivo; ammoniti 6' pt Costa (R), 13' st Gatto (FCS). 92' Varone (R) per gioco falloso.

*comunicato

 

Reggio Audace, tris al “Druso” con doppietta dell’ex
Banner

Chi è online

 210 visitatori e 1 utente online