Lun06172019

Last update01:18:48

Back Sport Sport e Tempolibero Nuoto e Sport acquatici Prima giornata FINA Diving Grand Prix Bolzano 2019

Prima giornata FINA Diving Grand Prix Bolzano 2019

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 14 giugno 2019. - Redazione*

La prima giornata di gare del FINA Diving Grand Prix Bolzano, in scena fino a domenica al Lido di Bolzano, ha visto i tuffatori impegnati in fasi preliminari e preliminari di trampolino metri uomini e piattaforma donne, ma i riflettori erano tutti puntati sulle finali del pomeriggio con gli azzurri Maicol e Julian Verzotto nel sincro piattaforma 10 metri e Tania Cagnotto e Francesca Dallapè nel sincro trampolino 3 metri.

Per Julian Verzotto era la prima gara con la Nazionale assoluta e l'adrenalina si è fatta sentire, ma fortunatamente l'atleta bolzanino è riuscito a trasformarla in energia positiva e a conquistare, insieme a suo fratello, la medaglia di bronzo con 358.92 punti,dietro ai cinesi Ling Yang e Song Yuan (401.97) e ai russi Igor Vnukov e German Stroev (376.29).

Dopo la soddisfazione per la buona prestazione di oggi, portata a termine davanti al pubblico di casa e contro avversari di alto livello, i due fratelli si stanno già concentrando sulle gare dei prossimi giorni, sempre da piattaforma.

Nel sincro trampolino 3 metri non c'è stata la sfida tra le veterane Tania Cagnotto e Francesca Dallapè e le giovani Chiara Pellacani ed Elena Bertocchi, a causa dell'assenza di Elena per problemi alla schiena.

Le due atlete di casa hanno conquistato la medaglia d'argento con il punteggio di 261.30, dietro alle cinesi Xiahoui Huang (293.10) e davanti alle tedesche Jana Lisa Rother e Friederike Freyer (240.42). Le neo-mamme hanno performato bene sui tuffi obbligatori, mentre potevano fare meglio nell'avvitamento avanti. Avranno tempo fino a dicembre per affinare
la preparazione e provare a qualificarsi alle Olimpiadi del 2020.

Quanto alle altre gare, nel trampolino 3 metri uomini bene Lorenzo Marsaglia e Giovanni Tocci,entrambi qualificati per la finale in programma nella giornata di domani alle 18.45. Con loro il cinese Xiaohu Tai, il canadese Peter Mai e i colombiani Sebastian Morales e Daniel Restrepo,entrambi sopra i 400 punti.

Domani alle 18 vedremo in finale anche le italiane della piattaforma 10 metri, Noemi Batki e Sarah Jodoin di Maria, che si è qualificata con il tempo più alto. Con loro la cinese Minje Zhang, la svedese Ellen Ek, la canadese Celina Toth e la rumena Crina Tofan.

Sempre per domani, dalle 15.30 alle 17.30, è in programma uno show cooking curato da Tiziana Colombo, Food Specialist delle intolleranze alimentari, e Michele "Il Cannibale", vincitore di MasterChef All Stars.I piatti saranno realizzati con gli ingredienti senza lattosio di Exquisa.

* comunicatoPrima giornata FINA Diving Grand Prix Bolzano 2019
Banner