Dom07212019

Last update10:39:13

Back Sport Sport e Tempolibero Nuoto e Sport acquatici FINA Diving Grand Prix Bolzano 2019: seconda giornata

FINA Diving Grand Prix Bolzano 2019: seconda giornata

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Bolzano, 15 giugno 2019. - Redazione*

Bene Chiara Pellacani nella seconda giornata del Grand Prix di tuffi, in programma fino a domani alLido di Bolzano. L'atleta romana si è qualificata con il terzo punteggio (289.80) per la finale deltrampolino 3 metri di domani pomeriggio, insieme alle cinesi Ma Tong e Ying Wei, alla russaTatiana Stepanova, all'australiana Alysha Koloi e alla colombiana Viviana Uribe.

Sfortunato nellapiattaforma 10 metri Maicol Verzotto, che ha disputato la semifinale della piattaforma con i duetuffatori cinesi, terminando quarto e mancando di un soffio la qualificazione alla finale.

Nell'altrasemifinale, 379.85 punti sarebbero bastati per staccare il pass.

A concludere la competizione la finale del trampolino 3 metri uomini con Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia e quella della piattaforma 10 metri donne con Noemi Batki e Sarah Jodoin di Maria.
Quest'ultima, alla sua prima gara con la Nazionale italiana dopo il cambio di passaporto sportivo da canadese a italiano, si era autrice di un'ottima prestazione in semifinale, ma non è riuscita a ripetersi ed è finita quarta in finale con 269.80 punti, anche a causa del vento, vero problema del tardo pomeriggio. Medaglia d'argento per Noemi Batki (287.90), non soddisfatta della sua performance.

Primo posto per la cinese Minje Zhang (324.40) e terzo per la svedese Ek Ellen (275.25). 

Nel trampolino 3 metri uomini terzo posto, con 385.25 punti, per Lorenzo Marsaglia, a sua detta un po' sottotono, e ultimo per Giovanni Tocci (318.20), contento della parte iniziale dei suoi tuffi, meno di quella finale, un po' abbondante. Medaglia d'oro per il colombiano Sebastian Morales (447.25) e d'argento per il canadese Peter Mai (386.90).

Ha fatto da contorno alla manifestazione l'area VIP allestita da Exquisa, di cui Tania Cagnotto è testimonial.

L'azienda altoatesina ha ospitato uno show cooking curato da Michele "Il Cannibale", vincitore di MasterChef All Stars, e Tiziana Colombo, Food Specialist delle intolleranze alimentari.

I piatti sono stati realizzati con gli ingredienti senza lattosio di Exquisa.

Domani solo finali: in mattinata (a partire dalle 10) sincro piattaforma donne, sincro trampolin ouomini e sincro piattaforma misto; nel pomeriggio (a partire dalle 17) trampolino donne, piattaforma uomini e sincro trampolino misto.

* comunicato

FINA Diving Grand Prix Bolzano 2019: seconda giornata
Banner