Mer07242019

Last update03:02:18

Back Valli

Cronaca delle Valli

Ala: "Le bugie hanno le gambe corte....."

  • PDF

Luigino PeroniAla, 14 marzo 2012. - "Le bugie hanno le gambe corte....", così un vecchio proverbio popolare. "Sbugiardato" , quindi, il sindaco Peroni!. Riepiloghiamo. Tutto incomincia dalla denuncia dell'ing. Angelo Trainotti, già assessore al bilancio della cittadina alense, ed oggi animatore dell'associazione "Impegno Civile per Ala e Frazioni", che aveva lamentato come il Comune di Ala, in alcuni casi, avesse notificato in ritardo (cioè oltre i cinque anni) gli avvisi di accertamento Ici per l'anno di imposta 2006. Non tardava la replica del sindaco che definiva la denuncia di Trainotti un'idiozia. Ancora il "botta e risposta" e la controreplica di Trainotti.

Mori: Calliari accusa, Civettini denuncia!

  • PDF

Palazzo SalvottiMori, 8 marzo 2012.  "Ma i soldi per Palazzo Salvotti cadono dal cielo?" ecco il "j'accuse " del sindaco Roberto Calliari, metodi da "magnadora"  traduciamo noi. La calata degli assessori provinciali Franco Panizza (Patt) e Tiziano Mellarini (UpT), che in verità risiede nella borgata, sembra preludere ad una vera propria azione "dimostrativa" di come il potere conti....... Siamo prossimi alle elezioni del 2013 e la voglia di farsi rieleggere è grande.

“Il biodigestore della Valle dei Laghi? La scelta è del popolo (per finta)”

  • PDF

Alberto PacherCalavino (TN), 26 febbraio 2012. - Quanta ipocrisia e che faccia tosta, questa classe politica : arrogante e untuosa, all'occorrenza. Il metodo è il solito, decidere prima e far finta che la scelta sia della gente. É successo tante volte. Perché per il "biodigestore" di Calavino dovrebbe essere diversamente? Il protagonista della vicenda è l'ineffabile e "vasellinaro" vicepresidente della provincia autonoma, già sindaco di Trento e in gioventù "democratico" militante di Lotta Continua.

Ala: pascolo per mucche in centro storico?

  • PDF

Recinto-muccheAla, 23 febbraio 2012. - Lo staff di Impegno Civile per Ala e Frazioni aveva pubblicato, ancora il 22 aprile dello scorso anno, nel proprio sito e nel Network Youtube un video in cui si evidenziava il pericolo rappresentato da un basso muretto vicino al ponte del Torrente Ala all'ingresso della città (vedere il filmato al  link di Impegno Civile per Ala e Frazioni,  cliccando il video n. 16/2011).  Già in passato un malcapitato era precipitato da un muretto simile e lo staff aveva sollecitato l'intervento dell'Amministrazione onde prevenire altri incidenti similari.

Ala, Comune "fuori termine" per l'ICI. Interviene "Lo Scudo"

  • PDF

Ala, 20 febbraio 2012. - Accertamenti ICI tardivi e fuori termine, ma l'amministrazione Peroni va avanti. Proprio così. Anziché riconoscere l'errore e provvedere al ritiro in auto tutela degli accertamenti per l'anno di imposta 2006, giunti fuori termine, il Comune costringe i cittadini a fare ricorso.

Dopo la denuncia di Impegno Civile per Ala e Frazioni e la replica del sindaco, interviene ora l'Associazione "Lo Scudo" a difesa dei Cittadini con una segnalazione al garante del contribuente.

"Martiri delle Foibe", la Val di Non ricorda!

  • PDF

Striscione Cles, 16 febbraio 2012. - " La Val di Non ricorda i "Martiri delle Foibe"". Al di fuori dell'ufficialità, qualcuno ha voluto, a modo suo,  partecipare  al "Giorno del Ricordo". Due striscioni, uno con la frase "Foibe io non scordo", l'altro con la scritta "Onore ai Martiri delle Foibe" , sono comparsi a Coredo, nell'Alta Val di Non.

L'ira del furioso Salvador Valandro. In pericolo il suo futuro?

  • PDF

Salvador ValandroRiva del Garda, 16 febbraio 2012. - Reazione scomposta del presidente della Comunità di Valle, che invece di rispondere sui costi della sua Comunità che per il Presidente del Consiglio Monti, possono esistere solo a titolo onorifico, dunque gratuito, si scatena insultando l'istituto referendario e i consiglieri provinciali che "bighellonerebbero" percependo lo stipendio.

Ala: "Ciarpame politico"

  • PDF

Gianfranco SaianiAla, 5 febbraio 2012. - Due anni fa la vecchia Amministrazione di Ala lasciava il "governo" senza aver risolto molti problemi della città. Tra questi il piano cave per la regolamentazione delle zone estrattive, il PRG, la destinazione dell'ex-ospedale che casualmente venivano richiamati nell'articolo di data 27 gennaio 2012 dell'Adige dai tre consiglieri UPT Pinter, Lorenzini e Brusco. Per comprendere da che pulpito arrivano le critiche è utile sapere che uno di loro era Presidente del Consiglio, un altro assessore nella precedente amministrazione.

“Chi è l'idiota?” La replica di Angelo Trainotti

  • PDF

Luigino Peroni

Ala, 3 febbraio 2012. - Intervenendo sulla "pubblica denuncia"  di Impegno Civile per Ala, a proposito delle notifiche, fuori termine, di numerosi accertamenti in rettifica dell'ICI per l'anno di imposta 2006, il sindaco alense , Luigino Peroni, ebbe a dichiarare alla stampa: “lo sciopero dell'ICI? Un'idiozia”. Ora, la replica di Angelo Trainotti, già assessore al bilancio del comune di Ala e leader dell'Associazione “Impegno Civile”.

Banner