Annata eccellente per allievi e allieve e B femminile

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Premiate le squadre di allievi e la B femminile durante il consiglio comunale

Predaia, 2 agosto 2019 (Valle di Non - Trentino). - di Franco Longo

Lo sport fa parte della tradizione e della vita di una comunità e i successi ottenuti in campo nazionale non possono certo essere trascurati, soprattutto per una piccola realtà come Segno. Prima del consiglio comunale di Predaia, l'amministrazione comunale ha premiato le squadre di tamburello per gli ottimi risultati conseguiti fino ad oggi. Il sodalizio della Val di Non ha vinto lo scudetto nella specialità indoor con le categorie allieve e allievi. Ottima anche l'annata della squadra di serie B femminile, capace di conquistatore la promozione in serie A nell'indoor e nell'open. In quest'ultima specialità domenica 21 luglio a Goito (Mantova) è arrivato anche il titolo di campione d'Italia di B femminile.

Una stagione decisamente positiva che la squadra di B femminile potra' rendere ancora più esaltante vincendo la Coppa Italia. Le trentine affronteranno giovedì 8 agosto in semifinale la mantovana Ceresara, avversario temibile, ma alla portata e già sconfitto nelle semifinali scudetto. Il presidente Claudio Chini ha ringraziato gli atleti per il loro impegno, il direttore tecnico Mauro Magnani e tutte quelle persone che si mettono sempre a disposizione della sportiva a titolo di volontariato. Soddisfatti anche Paolo Forno sindaco di Preaia e l'assessore allo sport Lorenzo Rizzardi per gli ottimi risultati raggiunti dalla società sportiva del Segno.

L'augurio dell'amministrazione comunale di Predaia e di tutti ovviamente è quello di poter vivere presto altre serata simili.

Ci sono ancora due competizioni prima di chiudere la stagione: Coppa Italia e Super Coppa, quindi sperare è lecito e doveroso

*Telefono 3404835954

Annata eccellente per allievi e allieve e B femminile