Dom10202019

Last update09:49:10

Back Valli Valli del Trentino Alto Garda e Ledro Ferragosto: in Valle di Ledro, ricco calendario tra storia e musica

Ferragosto: in Valle di Ledro, ricco calendario tra storia e musica

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Un trionfo di prodotti locali e di sport a 360 gradi

Valle di Ledro (Trentino), 10 agosto 2019. - Redazione*

Il Ferragosto della Valle di Ledro scorre tra storia e musica classica, tra i profumi dei prodotti locali e lo sport a 360 gradi. Saranno giornate intense, quelle del cuore di agosto, il periodo per antonomasia più "caldo" dell'estate. In Valle di Ledro sarà proprio così, con la vallata trentina pronta ad offrirsi con la sua biodiversità ed una ricchezza di territorio che si presta al meglio per proporre iniziative, eventi e appuntamenti davvero imperdibili.

A scandire il ritmo dell'agosto ledrense sarà come sempre la rassegna pianistica Kawai a Ledro con i suoi concerti di musica classica dedicati, nell'edizione 2019, alla tradizione della Boemia, nel centenario del ritorno della popolazione dall'esilio forzato nell'attuale Repubblica Ceca durante la Grande Guerra: "La Boemia e il nuovo mondo" è il titolo della rassegna 2019 diretta da Davide Cabassi e che punterà molto, tra gli altri, sulle sonorità del boemo Antonin Dvorak.

E con le note della classicità che risuoneranno nel centro polifunzionale di Locca, le atmosfere della Valle di Ledro torneranno a parlare di storia tra il 10 e l'11 agosto a Mezzolago per la rievocazione del ritorno della popolazione ledrense nella sua Valle: un ritorno dall'esilio che vedrà impegnati oltre 100 figuranti nel contesto della sagra di paese Su e Giù per la Contrà.
Oggi, il ricco programma coordinato dal Consorzio per il Turismo della Valle di Ledro, proporrà tra le altre cose il grande classico della "Polenta e Spiedo": a partire dalle 20 di sabato 10 agosto, nel Parco delle Scuole Elementari di Enguiso i 450 fortunati - prenotazione obbligatoria - la Pro Loco di Concei proporrà uno degli appuntamenti imperdibili dell'estate locale, con i piatti arricchiti da un importante intrattenimento musicale.

Ed a proposito di classici, ecco la sera di Ferragosto l'immancabile Tombolone, storico appuntamento che di anno in anno si ripropone con ricchi premi nella Piazza Mullheim di Pieve. Giornate che in contemporanea permetteranno una nuova edizione del Ferragosto Tiarnese, due giorni (mercoledì 14 e giovedì 15 agosto) a base di degustazioni della tradizione gastronomica locale, balli, rievocazione degli antichi mestieri, giochi a squadre e tanto altro, nel centro di Tiarno di Sotto.

La settimana cuore dell'estate proseguirà quindi con un secondo fine settimana di festa, un week-end, quello del 17 e 18 agosto, che avrà il suo baricentro sulla spiaggia di Besta di Molina, con lo spettacolo pirotecnico in notturna di sabato che spezzerà una due giorni a tutto sport.

L'attività fisica in Valle di Ledro è centrale per dodici mesi all'anno, grazie alle tante opportunità che concede un territorio perfetto per ogni pratica sportiva. E lo sarà anche nel periodo di Ferragosto, con un ventaglio che comprende tante occasioni e che spazia dal Memorial Ivan Dameno di bocce - specialità Raffa, dal 6 al 10 agosto al Bocciodromo di Pieve - fino ai prestigiosi tornei di Beach Volley sulla spiaggia di Besta, località principe sul territorio del Trentino per questo genere di eventi. Il ricco calendario studiato in collaborazione con il Comitato Trentino dell'ItalVolley proporrà due tornei in entrambi i fine settimana del 10 e 11 agosto e del 17 e 18 agosto, giornante queste ultime, che a Besta ospiteranno anche la gara di canoa (velocità e fondo) organizzata dal Canoa Kayak Ledro sulle acque del Lago di Ledro, già sede di campionati italiani e che punta, nel prossimo futuro, ad ospitare eventi internazionali.

Numerose sono inoltre le proposte di trekking e di escursioni - in quota e non - nel calendario eventi disponibile sul sito del Consorzio Turistico della Valle di Ledro (www.vallediledro.com) studiate per colpire il desiderio e le possibilità di tutti, in un agosto che dal punto di vista sportivo culminerà con le regate dell'Optimist European Team Racing (dal 20 al 25 agosto) e con la decima edizione della Ledro Running, il giro podistico del Lago di Ledro che si promette di dimensioni da record in una stagione che ha visto la Valle di Ledro consentire ai mezzofondisti azzurri capitanati da Yeman Crippa preparare sui suoi percorsi una stagione agonistica sin qui di grande profilo.
Sport, cultura, storia, buon cibo ed ambiente di grande pregio riconosciuto dall'Unesco: l'agosto in Valle di Ledro non è mai stato così ricco.

* comunicato

Ferragosto: in Valle di Ledro, ricco calendario tra storia e musica
Banner