Polveri sottili, male Trento e Borgo

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

A Trento e Borgo Valsugana, nel 2011, per le polveri sottili è stato superato il numero massimo di giornate ammesse (35) con concentrazioni oltre il limite della media giornaliera. In particolare in via Bolzano, a Trento, il limite è stato superato 45 giorni, a Borgo 46 giorni. A Rovereto, Riva del Garda e Mezzolombardo-Piana Rotaliana si conferma invece, per il terzo anno consecutivo, il rispetto del limite anche per questo parametro.

 

Lo rende noto l'Azienda provinciale per la protezione dell'ambiente. A conclusione di questo anno di rilevamento - dice una nota - si deve quindi prendere atto che la qualità dell'aria in Trentino, pur in evidente e strutturale miglioramento, presenta ancora degli elementi di criticità che si manifestano con concentrazioni talvolta in eccesso rispetto ai valori limite presso alcuni siti di misura, in particolare per quanto riguarda il paramentro delle polveri sottili PM10 e soprattutto in presenza di condizioni meteo-climatiche appena sfavorevoli alla dispersione degli inquinanti

 

Polveri sottili, male Trento e Borgo