Mar08142018

Last update05:33:22

Back Valli Valli del Trentino Vallagarina Secchi: «Può partecipare al concorso a vigile urbano solo chi è cittadino italiano»

Secchi: «Può partecipare al concorso a vigile urbano solo chi è cittadino italiano»

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Avio (TN), 2 agosto 2018. - Redazione

Proprio in questo istante, riceviamo la nota della signora Anna Valli, co nsigliere comunale di Avio, che cosi scrive.

«Prendo atto della risposta data in tempi brevissimi alla mia interrogazione. Prendo altre sì atto che nessun rifugiato o cittadino extracomunitario abbia presentato domanda, mentre condivido il fatto che l'annullamento del bando avrebbe prodotto danno a coloro che hanno presentato domanda al concorso.

Ciò non toglie che il bando è stato mal posto, in quanto sarebbe bastato scrivere che il primo requisito fosse di avere la cittadinanza italiana, comunque questa venisse acquisita, come risulta ad esempio dal recentissimo bando pubblicato (1) dal comune di Trento per l'assunzione di 14 vigili urbani.

Il bando era malfatto e lasciava adito a svariate interpretazioni, a dimostrazione anche la lunga spiegazione data ai quesiti posti nella mia interrogazione.

Mi pregio trasmettere copia della risposta (2) del sindaco Secchi alla mia interrogazione del 30 luglio u.s.»

(1)Bando di concorso del Comune di Trento per l'assunzione di 14 vigili urbani

(2)Risposta del Sindaco Secchi alla interrogazione del consigliere Anna Valli

altri articoli sull'argomento

Vigile "profugo"? Valli interroga, Secchi risponde

Vigile “profugo”? Il Direttore precisa

Federico Secchi si corregge

Secchi: «Può partecipare al concorso  a vigile urbano solo chi è cittadino italiano»

Chi è online

 169 visitatori e 1 utente online