Lun05272019

Last update01:38:52

Back Valli Valli del Trentino Vallagarina Avio (TN): ieri sera il consiglio comunale vota il bilancio 2019

Avio (TN): ieri sera il consiglio comunale vota il bilancio 2019

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Avio (TN), 5 marzo 2019. - Redazione*

"Un bilancio di responsabilità". Così il sindaco Federico Secchi e l'assessore Livia Pedrinolla definiscono il bilancio di previsione votato nel consiglio comunale nella serata di ieri 4 marzo.

"Un bilancio – continuano gli amministratoriche avevamo già sottoposto alla commissione consiliare ed in parte alla comunità attraverso gli incontri frazionali. Un documento che, come abbiamo fortemente sostenuto con i colleghi di maggioranza, si articola attraverso due grandi capisaldi: la riduzione delle tasse e l'attenzione massima all'ambiente. Abbiamo, infatti, voluto una riduzione dell'aliquota IMIS con la previsione dell'assimilazione ad abitazione principale per i fabbricati e relative pertinenze concessi in uso gratuito a parenti di 1^ grado in linea retta per i quali attualmente è applicata l'aliquota agevolata nella misura dello 0,46%, e la modifica dell'aliquota (dallo 0,90% allo 0,895%) per altri fabbricati e aree edificabili; oltre ad una leggera riduzione per l'aliquota TARI. Quest'ultima, in particolare, deriva anche dal grande lavoro che i nostri concittadini hanno fatto e stanno facendo attraverso il nuovo sistema di raccolta differenziata. Un rifiuto più pulito si traduce in minori costi successivi e quindi nella possibilità di risparmio da parte del cittadino stesso. E poi, grande attenzione all'ambiente con la realizzazione di una centralina per lo sfruttamento idroelettrico delle portate scaricate dall'impianto idroelettrico esistente in Via Venezia – Avio, per una somma di euro186.300,00; con i lavori di rifacimento del tratto dell'acquedotto Via Marconi-Viale Degasperi per euro 284.704,03; l'efficientamento energetico della scuola elementare di Avio per euro 472.936,48; cui seguirà nel 2020 l'efficientamento energetico della scuola elementare di Sabbionara per euro 222.648,11 dopo che questa, nel corso di quest'anno e verosimilmente nei mesi a partire da giugno, avrà subito l'intervento di miglioramento sismico per euro 668.956,03. E molto altro ancora di cui siamo particolarmente orgogliosi, con la previsione di opere ed interventi che miglioreranno notevolmente la nostra Comunità."

Tra le altre opere particolarmente rilevanti, si segnalano: lavori di allargamento, rettifica e completamento con realizzazione di marciapiede Via Massa per € 548.990,40; la realizzazione di un locale da adibire a mensa scolastica nel plesso elementare di Sabbionara e lo spostamento dell'aula informatica a servizio dello stesso dall'edificio integrativo alla sede; la prosecuzione nell'adeguamento dell'illuminazione stradale secondo quanto indicato nel PRIC, interventi alla rete idrica; l'adeguamento nuova allocazione tensostruttura; la manutenzione straordinaria impianti sportivi per euro 64.000,00; il rifacimento della pavimentazione del centro storico Masi per euro 202.002,97 e grande attenzione alla montagna ed al patrimonio malghivo con interventi per centinaia di migliaia di euro.

Un bilancio che chiude a pareggio a più di 11 milioni di euro.

"Spiace constatare – concludono Secchi e Pedrinollache a fronte di dati così importanti, tra i quali la riduzione delle imposte locali e la grande attenzione all'ambiente, si sia registrata, ancora una volta, la netta contrarietà delle minoranze sfociata in un voto contrario. Minoranze che non hanno saputo presentare alcun emendamento o ordine del giorno allo stesso, pur avendo noi depositato il bilancio con una tempistica maggiore rispetto a quella dettata dal nostro regolamento. Dimostrando ancora una volta, in questo modo, chiusura totale rispetto alle aperture della maggioranza consiliare."

* comunicato

Avio (TN): ieri sera il consiglio comunale vota il bilancio 2019
Banner