Mar10152019

Last update12:44:22

Back Valli Valli del Trentino Vallagarina Corso per "patentino" per proprietari e detentori di cani (D.M 26.11.2009)

Corso per "patentino" per proprietari e detentori di cani (D.M 26.11.2009)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Avio (Vallagarina-Trentino), 25 settembre 2019. - Redazione*

Nel corso degli ultimi anni il Comune di Avio ha posto una particolare attenzione alla salute e sicurezza dei propri cittadini. In tale direzione è andata la realizzazione sul territorio comunale di un sistema di videosorveglianza atto alla riduzione di fenomeni di criminalità e illegittimità comportamentale, così come per la sicurezza stradale nei punti nevralgici del comune sono stati messi dei rilevatori di velocità in modo da disincentivare violazioni del codice della strada che potrebbero compromettere l'incolumità dei nostri cittadini.

Ancora, si è dato il proprio contributo ad un corso di autodifesa femminile, ed ora si intende porre l'attenzione sulla creazione del corretto rapporto uomo-cane, rapporto antico ma spesso mal gestito nella nostra società. L'evoluzione della società, l'urbanizzazione e il cambiamento nel modo di vivere dei nuclei familiari, avvenuti con velocità frenetica negli ultimi decenni, hanno infatti spesso reso più difficile la convivenza e creato situazioni di disagio talora gravi.

Gli episodi drammatici che negli ultimi anni hanno visto il coinvolgimento dei cani, soprattutto in ambito domestico, sono stati solitamente la conseguenza dell'ignoranza delle più elementari regole di rispetto tra specie diverse e non solo. Il rispetto deriva dalla conoscenza e dalla consapevolezza che il cane è un "essere senziente" e come tale possiede proprie peculiarità comportamentali e propri bisogni.

L'educazione al rispetto ed alla civile coesistenza è un obiettivo raggiungibile che richiede strumenti adeguati, determinazione ed impegno.

Per questo, la giunta comunale, con propria deliberazione del 13 agosto 2019, ha approvato la concessione di un contributo all'Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione di Avio (che attualmente gestisce sul territorio comunale un'attrezzata area cani e da anni impegnata in ambito cinofilo) la per la realizzazione del percorso formativo con il supporto del dott. Matteo Amadori, quale il veterinario ufficiale in servizio individuato dall'Azienda sanitaria provinciale, che garantirà l'apporto tecnico – scientifico alla realizzazione del corso stesso, e secondo le prescrizioni del D.M. 26/11/2009, per il rilascio c.d. "patentino".

L'obiettivo è quello di far conoscere ai proprietari quali siano i doveri e le responsabilità che derivano dalla scelta di convivere con un cane nonché le esigenze etologiche ed il linguaggio del proprio compagno a quattro zampe al fine di evitare errori di educazione, di impostazione della relazione e di comunicazione che possono essere causa di problemi. L'istituzione del "patentino" per i proprietari e detentori di cani è un ulteriore passo in avanti nel panorama legislativo nazionale a tutela delle persone ma anche e soprattutto dei cani stessi.

La classificazione dei soggetti "a rischio di maggiore aggressività" viene fatta dal veterinario ufficiale in seguito ad episodi di morsicatura. La classificazione di "cane impegnativo" può essere fatta anche dal veterinario curante e segnalata al veterinario ufficiale, anche in assenza di un episodio di morsicatura e/o aggressione, a scopo preventivo.

Il corso obbligatorio si conclude con un esame finale (questionario a risposta multipla), il rilascio di un patentino e la trascrizione nella banca-dati dell'Anagrafe Canina regionale.

Il corso facoltativo si rivolge a tutti i proprietari di cani e a coloro che desiderano diventarlo.

Il corso obbligatorio si rivolge esclusivamente ai proprietari di cani classificati dal medico veterinario "a rischio" categoria 2 o 3 e/o "impegnativi", che saranno contattati direttamente dal Servizio Veterinario.

Dal 2003, il Ministero della salute ha emanato Ordinanze che annualmente hanno normato la tematica della gestione dei cani così detti "pericolosi" od "ad aggressività non controllata".

Dal 23 marzo 2009, è entrata in applicazione per 24 mesi in tutto il territorio nazionale, l'Ordinanza del Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali, 03 marzo 2009, che, diversamente dalle precedenti non prevede più la definizione di una specifica lista di razze canine ritenute potenzialmente più pericolose, ma individua nel Medico Veterinario la figura competente a valutare il potenziale di rischio e problematicità di un cane.

La sopraccitata Ordinanza ministeriale prevede inoltre, all'art. 1, comma 4, che i Comuni, congiuntamente con le Az. ULSS, organizzino percorsi formativi per i proprietari di cani con rilascio di specifica attestazione denominata PATENTINO, avvalendosi della collaborazione degli Ordini professionali dei Medici Veterinari, delle Facoltà di Medicina Veterinaria, delle Associazioni Veterinarie e delle Associazioni di protezione degli animali.

E in questo senso, dunque, si è mosso il Comune di Avio con l'organizzazione di detto corso nelle giornate del 28 e 29 settembre prossimi.

Le lezioni avranno luogo presso l'Auditorium dell'Istituto Comprensivo di Avio e nell'area cani di Viale Degasperi.

Su richiesta è previsto il rilascio di attestato di frequenza e/o di patentino a seguito di esame da sostenere al termine della lezione di domenica 29 settembre 2019. Per chi volesse, invece, conseguire IL PATENTINO, è previsto un esame.

''E' la prima volta che in provincia si tiene un corso di questo genere – afferma il vicesindaco Lorenza Cavazzanie lo si è voluto qui ad Avio in considerazione dell'importante aumento della popolazione canina registrato negli ultimi anni. La realizzazione si è resa possibile grazie alla preziosa collaborazione con l'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e l'ordine dei Medici Veterinari della Provincia. L'organizzazione è affidata all'Associazione Carabinieri in Congedo – sezione di Avio, che gestisce la locale area cani.''

Le iscrizioni sono aperte fino all'inizio delle lezioni.

* comunicato

Corso per
Banner