Sab12142019

Last update10:27:08

Back Valli Valli del Trentino Vallagarina Avio: L'amministrazione comunale impegnata sempre più sul tema della sicurezza

Avio: L'amministrazione comunale impegnata sempre più sul tema della sicurezza

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Avio (Vallagarina-Trentino), 29 novembre 2019. - Redazione*

Serata particolarmente partecipata quella di ieri sera al teatro di Sabbionara, dove, su iniziativa dell'Amministrazione comunale e in collaborazione con l'Arma dei Carabinieri ed a seguito dell'ondata di furti che ha investito poche settimane fa la Comunità di Avio, è stato organizzato, ad ore 18.00, un incontro pubblico con la cittadinanza, avente per oggetto proprio la SICUREZZA PERCEPITA E I REATI PREDATORI.

Dopo l'introduzione del Sindaco, che è intervenuto raccontando ciò che l'Amministrazione comunale ha fatto e sta facendo relativamente a questa tematica – e quindi ha parlato di telecamere, della polizza di assistenza per residenti vittime di furti, scippi, rapine in essere proprio presso il Comune e della richiesta fatta alla Provincia per un aumento di fondi per la Polizia Locale, consentendo in questo modo nuove assunzioni – è toccato all'Arma dei Carabinieri, in particolare nella figura del Colonnello Simone Salotti, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Trento, spiegare alla cittadinanza i dati reali relativi ai furti nelle abitazioni e le migliori modalità da mettere in atto per prevenirli.

Ne è seguito un lungo ed intenso dibattito con molteplici interventi da parte dei presenti, a testimonianza della particolare attenzione su un tema – purtroppo – di stretta attualità.

Tra gli intervenuti, anche Romano Mabboni, presidente del "Comitato Sicurezza Cittadina", associazione che, sul territorio aviense, da anni lavora in particolare, ma non solo, col sistema di messaggistica Zenturio.

Alla serata erano presenti anche, il Capitano Pablo Salari, Comandante della Compagnia Carabinieri di Rovereto, il Luogotenente C.S. Sergio Muzi, Comandante Stazione Carabinieri di Avio e il Comandante del Corpo Intercomunale Polizia Municipale Ala-Avio Luigi Cristiano.

Al termine della serata, il Sindaco ha fatto sapere che nella seduta di giunta convocata immediatamente dopo, avrebbe chiesto l'approvazione ai colleghi assessori – e così è stato – del protocollo d'intesa "Progetto controllo di vicinato" tra il Commissariato del Governo per la Provincia Autonoma di Trento ed il Comune Avio.

E ancora, nel corso del consiglio comunale della medesima sera, convocato ad ore 21.00, è stata approvata a larga maggioranza la mozione presentata da alcuni consiglieri comunali ed avente ad oggetto: "incrementare la sicurezza territoriale potenziando il corpo intercomunale della Polizia Locale Ala-Avio in risposta all'allarme sociale generato dai continui furti". Una mozione particolarmente dibattuta e sulla quale la maggioranza di centrodestra che sostiene il Sindaco Secchi ha sollevato diverse perplessità ed obbiezioni. Sulla modalità di presentazione della stessa ma soprattutto perché l'Amministrazione aveva già svolto e risolto quasi tutte le questioni chieste nel dispositivo della mozione stessa.

Alla fine è prevalso il concetto di dare un segnale di unità su un tema particolarmente importante e sentito per tutto il territorio: quello della sicurezza.

E quindi mozione approvata.

* comunicato

Avio: L'amministrazione comunale impegnata sempre più sul tema della sicurezza

Chi è online

 759 visitatori online