Mer11302022

Last update02:31:59

Back Cronaca

Cronaca

Guerrieri?

  • PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

Trento, 24 settembre 2013. - di Massimo Sannelli *

Il 21 settembre Massimo Fini ha scritto sul "Fatto": Perché ci farebbe bene una guerra. I motivi sono quelli di cui Fini parla sempre: troppo male di vivere, troppa nevrosi, troppa "democrazia rappresentativa", troppo cibo, troppo tutto. Una guerra può ridare la misura, perché trasforma i cittadini in guerrieri. O forse no, non ridà niente, non trasformerà nessuno in qualcosa.

Reati veri e presunti. Invito all'oblazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 16 settembre 2013. - di Sergio Stancanelli *

Di quante segnalazioni di reati abbia trasmesso alla Procura della repubblica, ho perso il conto. Non ho mai ricevuto un cenno di risposta, né tanto meno comunicazione che una qualche pratica fosse stata avviata. L'altro giorno, il postino, che suonerà anche sempre due volte però una sola volta al giorno e cinque giorni alla settimana, mi recapita una busta intestata «PROCURA DELLA REPUBBLICA presso il Tribunale civile e penale di Verona», per inciso con timbro di partenza «CMP Verona 09.07.13»: certo che con la meccanizzazione il servizio postale s'è sveltito, sei giorni da Verona a Verona per una raccomandata con avviso di ricevimento.

Continua lo stato di agitazione dei dipendenti del trasporto pubblico

  • PDF

Trento, 11 settembre 2013. - Redazione

Come si apprende da fonte sindacale, continua lo stato di agitazione dei dipendenti del trasporto pubblico. Ecco il comunicato delle sigle sindacali. "Si è svolto, oggi, il previsto incontro tra le OO.SS: di categoria, l'azienda Trentino Trasporti Esercizio e il Commissario del Governo in merito alle procedure di raffreddamento conseguenti l'apertura dello stato di mobilitazione del personale.

L’Europa e i giochi online

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 10 settembre 2013. - Redazione

In tempi di crisi economica occorrono decisioni forti e mirate, è quanto emerge dalla commissione parlamentare dell'Unione Europea in merito alle future azioni comunitarie atte a regolamentare il gioco a pagamento e a contrastare il fenomeno dell'illegalità e manipolazione fraudolenta dei risultati relativi agli eventi oggetto di scommesse e lotterie.

Tre possibilità

  • PDF

Alma ShalabayevaTrento, 10 settembre 2013. - di Giorgio Maria Cambiè

Non si è ancora quietata l'eco del botto che ha fatto il blitz di una quarantina di poliziotti, armi in pugno, per arrestare in una villa l'inerme signora Shalabayeva e la sua bambina, impacchettarle, portarle in un centro di detenzione e consegnarle ai loro aguzzini venuti con un aereo privato dal Kazakistan, dove ora sono ostaggi del nemico del rispettivo marito e padre. Che vergogna, mentre si lasciano circolare a delinquere ed uccidere criminali forniti di numerosi fogli di via!

La storia di Jole Lattari

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 9 settembre 2013. - di Luigi Mezzi

Jole Lattari (Tripoli, 29 luglio 1923 - Roma, 6 luglio 2007) fu la prima donna calabrese eletta alla Camera dei Deputati (1963-1968). Proveniente dalle fila del MSI, si laureò in Filosofia all'Università degli Studi di Napoli ed ebbe come relatore della tesi il filosofo Benedetto Croce. La Lattari - amata per la sua tenacia, capacità politica e preparazione - possedeva un'oratoria semplice ma penetrante, che sapeva coinvolgere. Migliaia di persone, al di là del partito politico di appartenenza, accorrevano da ogni parte per sentirla parlare. I suoi comizi rappresentavano un evento indimenticabile poiché, avendo il dono della parola, tutti la volevano ascoltare.

Storiella nautica ferragostana

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 9 settembre 2013. - di Giorgio Maria Cambié

Il 7 agosto "Il Giornale" pubblicava in prima pagina un articolo "La Finanza ci spia anche all'estero". I fatti erano questi: una trentina di imbarcazioni italiane, motoscafi e yachts, erano tranquillamente ormeggiati nella baia di Antipaxos, un' isoletta greca al sud della maggiore isola di Paxos, la quale è a sua volta al sud dell'isola di Corfu in Grecia, quando si videro arrivare un motoscafo della Guardia di Finanza italiana con a bordo cinque militari i quali si aggirarono fra le imbarcazioni diligentemente fotografando, annotando e riprendendo le imbarcazioni italiane e i loro vacanzieri equipaggi.

L'acqua roveretana e le bugie di Pinocchio

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Rovereto, 8 settembre 2013. - di Claudio Civettini *

L'irresponsabilità con cui opera la Giunta sinistra di Rovereto, appoggiata dai sedicenti autonomisti, ha trovato la sua espressione massima, nelle bugie raccontate sul tema della gestione autonoma dell'acqua roveretana. Improvvisamente "roveretanisti", dopo aver svenduto politicamente in modo politicamente punitivo per la roveretanità, qualche anno fa, anche l'ASM, nonostante le battaglie in Consiglio comunale proprio di Lega Nord e attuale Pdl, regalandola alla gestione trentina, ora, dimenticandosi di leggere, rendere noto al Consiglio comunale sovrano, ma soprattutto, affrontando con inusitato e colpevole ritardo, il tema della gestione "acqua", ribaltano ad altre forze politiche le proprie incapacità e irresponsabilità politiche sul tema, per aver affrontato in modo poco responsabile, un argomento che oltre a serio, è vitale, sia per evitare speculazioni politiche, sia per gestioni allegre di una Provincia (che rispecchia la stessa coalizione roveretana!) sempre più matrigna.

Le stranezze del concordato Martinelli Trasporti sas

  • PDF

Trento, 7 agosto 2013. - a cura del sindacato di base multicategoriale

E' tutto molto strano attorno alla vicenda del concordato preventivo riferito alla MARTINELLI TRASPORTI SAS di ALA (TN), seconda flotta più grande della provincia di Trento dopo ARCESE. Da una settimana numerosi autisti ed operai sono a casa, senza sapere il perché. Hanno tentato di chiedere in proprio le ragioni della loro esclusione dal ciclo produttivo, ricevendo solo silenzi o risposte insensate come: "o sei in ferie o in cassa integrazione!".

Chi è online

 195 visitatori online