Mer06292022

Last update06:06:01

Back Cronaca

Cronaca

Chico Forti: caso chiuso

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 


Trento, 17 novembre 2012. - di Claudio Giusti 

La vicenda di Enrico “Chico” Forti sta tutta in una frase: “Dale Pike lo incontra e da quel momento scompare per essere trovato cadavere 24 ore dopo.” Forti non è solamente privo di un qualsiasi alibi, ma mente fin dall’'inizio. Alle 19.16 telefona alla moglie da un luogo vicino a quello dove sarà rinvenuto il cadavere e le dice che Pike non è arrivato all’aeroporto, versione che manterrà nei tre giorni successivi con tutti, con il suo avvocato, con il padre della vittima e per ben due volte con la polizia. Pulisce accuratamente l’auto facendo sparire ogni traccia e poi fabbricherà documenti notarili falsi allo scopo di costituirsi un alibi.

Raimondo Frau risponde all'assessore Panizza

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

In riferimento alla lettera dell'Assessore Panizza sull'inno di Mameli comparsa sull'Adige di ieri 12/11/2012 Egregio Direttore, insegnare l'Inno d'Italia a scuola sarebbe, per l'Assessore provinciale alla Cultura, un rigurgito di centralismo e nazionalismo. Gli sfugge che si tratta semplicemente di una piccola spinta alla valorizzazione delle identità.

Claudio Taverna saluta e ringrazia

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

altTrento 11 Novembre 2012 - di Stefano Nucida

Quasi un mese è trascorso dal malore che ha colpito il Dott. Claudio Taverna a S. Benedetto del Tronto (AP), in occasione della finale del Qoll Festival dedicata alle migliori testate giornalistiche online italiane. Anche Trentino Libero di cui Taverna è il direttore, nonché titolare, era presente e subito dopo il suo intervento si erano avuti attimi di panico per il malore che lo aveva colpito.

Allarme maltempo

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

MaltempoOrmai si sa, anche i proverbi fanno acqua, domenica 11 novembre, San Martino, ma dell'estate di San Martino, nemmeno l'ombra. Piogge intensissime in Trentino Alto Adige e neve sopra i duemila meti di quota.

9 novembre 1989, cade il muro di Berlino

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 9 novembre 2012. - da Vikipedia

Il muro di Berlino era un sistema di fortificazioni fatto costriure dal governo della Germania Est per impedire la libera circolazione delle persone tra Berlino Ovest (de fatco parte della Repubbilica Federale) e il territorio della Germania Est.Tra Berlino Ovest e Berlino Est la frontiera era fortificata da due muri paralleli di cemento armato, separati da una cosiddetta "striscia della morte" larga alcune decine di metri. Il muro divise in due la città di Berlino per 28 anni, dal 13 agosto del 1961 fino al novembre 1989, giorno in cui il governo tedesco-orientale decretò l'apertuna delle frontiere con la repubblica federale.

Lorenzo Lucianer ci ha lasciato

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Questa è una notizia che non avremmo mai voluto scrivere, all'età di 60 anni un volto noto della TV regionale, non entrerà più nelle noste case. Lorenzo Lucianer aveva iniziato l'attività giornalistica nel 1980 a Televisione delle Alpi, diretta da Rino Perego, il caporedattore era allora Augusto Giovannini.

Claudio Taverna, in lenta ma progressiva ripresa.

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

altTrento 30 ottobre 2012 - Bollettino medico delle 9.30 di stamani: le condizioni del Dott. Claudio Taverna stanno lentamente migliorando e sta effettuando delle cure atte a portare a normali condizioni il fisico del nostro Amico e direttore.

Claudio c'è...

  • PDF
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 

caludio-taverna2Trento, 26 ottobre 2012. - di Chiara Mazzalai

Vogliamo rendere partecipi i lettori di Trentino Libero, gli amici, i semplici conoscenti che con noi tutti della Redazione hanno condiviso questi giorni di angoscia, di un regalo che ci ha emozionato. "Era da un bel po' di tempo che non mi sentivo così emozionato, oggi ho ricevuto un regalo stupendo: sono riuscito a parlare con il Dott. Claudio Taverna al telefono.

Ultima ora, nuovo bollettino medico

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Le condizioni del Dott. Claudio Taverna, pur rimanendo sotto stretta osservazione medica, sono migliorate. Oggi pomeriggio si è lentamente risvegliato dallo stato di incoscienza indotto, a seguito del malore che lo ha colpito il 13 ottobre scorso, durante la finale del Qoll Festival a San Benedetto del Tronto.

Chi è online

 189 visitatori online