Lun06272022

Last update03:38:22

Back Cronaca

Cronaca

BOLLETTINO MEDICO

  • PDF

alt

Ad una settimana dal tragico evento che ha colpito il Dott. Claudio Taverna in quel di S. Benedetto del Tronto, quando nel corso del Qoll Festival, manifestazione nazionale dove Trentino Libero si contendeva la finale con altri giornali online, era colto da malore, le condizioni cliniche sono ancora stazionarie e sotto stretto controllo da parte dei medici dell'ospedale di Ascoli Pic eno. Le notizie raccolte in queste ultime ore, confermano uno stato di incoscienza controllata (in via precauzionale) per consentire una ripresa delle forze fisiche, rimanendo in attesa di una risposta alle cure effettuate dall'equipe medica del reparto cardiologia da parte di Claudio. Forza Claudio gli amici ti aspettano.

Stefano Nucida

Stazionarie le condizioni di Claudio Taverna

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento 20 ottobre 2012di Stefano Nucida

Buon sabato, ad una settimana dal tragico evento che ha colpito il Dott. Claudio Taverna in quel di S. Benedetto del Tronto, quando nel corso del Qoll Festival, manifestazione nazionale dove Trentino Libero si contendeva la finale con altri giornali online, era colto da malore, le condizioni cliniche sono ancora stazionarie e sotto stretto controllo da parte dei medici dell'ospedale di Ascoli Piceno.

Nuovo bollettino medico

  • PDF

altOggi è il quinto giorno dal ricovero del Dott. Claudio Taverna, presso l'ospedale di Ascoli Piceno dopo il malore avuto in occasione del Qoll Festival a S. Benedetto del Tronto. La situazione rimane stazionaria ed oggi verrà risvegliato dal coma indotto per vedere i risultati della cura in atto.

Per ora Claudio rimarrà sotto stretta osservazione ancora nel reparto rianimazione.

Speriamo tutti in un prossimo bollettino medico confortante.

Stefano Nucida

Nuovo bollettino medico

  • PDF



Oggi è il quinto giorno dal ricovero del Dott. Claudio Taverna, presso l'ospedale di Ascoli Piceno dopo il malore avuto in occasione del Qoll Festival a S. Benedetto del Tronto. La situazione rimane stazionaria ed oggi verrà risvegliato dal coma indotto per vedere i risultati della cura in atto. 
Per ora Claudio rimarrà sotto stretta osservazione ancora nel reparto rianimazione. 

Speriamo tutti in un prossimo bollettino medico confortante.


Stefano Nucida

Condizioni stazionarie per il il Direttore Claudio Taverna

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Trento 15 Ottobre 2012 - Le condizioni del nostro Direttore Dott. Claudio Taverna, rimangono stazionarie e che oggi verranno effettuati altri esami clinici ed accertamenti approfonditi alla ricerca della causa del malore che lo ha colpito sabato sera scorso. Volevamo, a nome suo, ringraziare la moltitudine di persone che hanno dato testimonianza di vicinanza e di amicizia nei suoi confronti. In particolare il Dott. Luigi Cava, organizzatore e presidente del Qoll Festival (giornali online) che insieme alla amministrazione comunale di S. Benedetto del Tronto, hanno dato disponibilità per ogni evenienza e per la vicinanza alla famiglia di Claudio Taverna. Un saluto particolare anche a tutti i colleghi presenti sabato scorso al Grand Hotel Excelsior per l'aiuto prestato nell'immediatezza dell'accaduto.

 

Claudio Taverna colpito da malore

  • PDF
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 

Trento 14 ottobre 2012.  Si è chiusa ieri sera a San Benedetto del Tronto la terza edizione del Qoll Festival, massima manifestazione nazionale di confronto tra le più importanti testate giornalistiche online del nostro paese. La serata però è stata funestata da un grave malore che ha colpito Claudio Taverna proprio all'inizio della cerimonia di premiazione. Claudio Taverna, editore di Trentino Libero, ex onorevole e consigliere regionale, si è accasciato sulla sedia subito dopo aver presentato la propria testata.

'Sicurezza e legalità' si parlerà a Trento, giovedì 25 ottobre

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Trento, 13 ottobre 2012. - Interessante appuntamento organizzato da Trentino Libero per giovedì 25 ottobre p.v. Alle ore 20.30 si sono dati appuntamento, presso la Sala di Rappresentanza del Consiglio Regionale a Trento (Palazzio della Regione - piazza Dante), il dottor Giorgio Iacobone, Questore di Trento, il senatore Sergio Divina, Gianni Gravante e Giorgio Buratti, rispettivamente vicepresidente della commissione nazionale sicurezza e legalità di Confcommercio e presidente dei pubblici esercizi trentini, i consiglieri comunali Salvatore Aliberti e Manfred de Eccher, il rappresentante del Comitano Cittadini Centro Storico, Michele Oriente. Il tema trattato sarà "Sicurezza e legalità: la risposta di cittadini e istituzioni".

Allora, c'è un giudice a Berlino

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Vicenza, 12 ottobre 2012. - di Stefano Biasioli

Con viva soddisfazione la CONFEDIR-PA, ossia la principale Confederazione della Dirigenza pubblica italiana, ha accolto la sentenza 223/2012 della Corte Costituzionale (depositata in data 11/10/12) che sancisce L'ILLEGITTIMITA' del CONTRIBUTO di SOLIDARIETA' di cui al Decreto Legge 78/2010, (Art.9, c.22 ), contributo che colpiva e colpisce le retribuzioni e le pensioni dei SOLI dirigenti pubblici, soprattutto la quota economica over 90.000 (riduzione del 5%) e quella over 150.000 euro/anno (riduzione del 10%).

La traversata dello Stretto di Messina

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 11 ottobre 2012. - di Gianni Gravante

La traversata dello stretto di Messina a nuoto ha fatto il giro del mondo e del, web. I media hanno sottolineato la fatica di Beppe Grillo, paragonando la sua impresa alle nuotate del più famoso Mussolini. Ma non è così. Un mio bisnonno, tale Luigi Del Monte, ha attraversato a nuoto, nell' ottocento, lo Stretto in solitaria, senza il frastuono dei media e senza l' aiutino di mute, cuffie, pinne e le barche d'appoggio.

Chi è online

 183 visitatori online