Lun06272022

Last update03:38:22

Back Cronaca

Cronaca

Trento ostaggio della guerriglia urbana

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 22 luglio 2012. - di Giovanni Gravante

Cronaca di una giornata particolarmente violenta. Ore 15.40, giardini di Piazza Dante praticamente Bronx, si proprio così. Una violenza, così inaudita, non mi era mai capitato di vederla. Un centinaio di stranieri di varie nazionalità si sono affrontati con bastoni, coltelli, bottiglie, pietre, insomma tutto quel che poteva servire per la guerriglia. Altro termine in questo momento non mi sovviene. Sì, è proprio una guerriglia.

Trento 'Serve un questore poliziotto e non sociologo'

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 22 luglio 2012. – di Claudio Taverna

Siamo stati i primi, ieri,  a pubblicare la notizia, dei nuovi episodi di violenza in piazza Dante a Trento. "Rissa, minuto per minuto", con un primo e secondo tempo, alle 17.00 e ripresa alle 19.00". Pestaggio, con feriti. Nel cuore della città. A pochi metri dalla stazione dei treni e delle autocorriere e dai palazzi del potere.

Solito schifo in Piazza Dante: Rissa alle 17.00, replica alle 19.00

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Trento, 21 luglio 2012. - Neanche 48 ore da via Torre Vanga ... ...ore 17 circa... al parco di Piazza Dante altro episodio di violenza. Fazioni opposte di extracomunitari se le son date di santa ragione. Una rissa stile western, da far scappare tutti gli avventori dello spazio verde.

Trento verso il bronx, ma Andreatta sogna......

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 21 luglio 2012. - Rissa tra immigrati: normale. Residenti ed esercenti della zona di Torre Vanga esasperati: nulla di nuovo sotto il sole. A più di un anno dall?incontro organizzato dal Cons. Manfred de Eccher con i cittadini della zona ed il Sindaco Andreatta, niente è cambiato. Siamo continuamente a far fronte a situazioni di spaccio, degrado, delinquenza: altro che l?isola felice tanto mitizzata dall?amministrazione comunale!

Con oggi, al via le Feste di S. Apollinare

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 20 luglio 2012. – di Claudio Taverna

Con oggi, al via le Feste di Sant'Apollinare, nello storico Quartiere di Piedicastello. Una tre giorni, ricca di appuntamenti e di emozioni, come sempre e più di sempre. Ogni edizione è qualcosa di più della precedente, grazie alla collaborazione dei volontari e alla generosità degli sponsor. Quest'anno, c'è stato anche un prologo. Ieri, sera, sul sagrato della ultramillenaria Chiesa, dedicata a Sant'Apollinare, il parroco, don Piero Rattin, ne ha raccontato, da par suo, la storia.

Trento: Segnaletica da aggiornare

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Trento, 19 luglio 2012. - di Enzo Anesi

Caro Direttore, sono un comune cittadino e automobilista che passa spesso per le strade di Mattarello. Nelle foto che trasmetto, ecco la segnaletica che dovrebbe indicare l'accesso in tangenziale. Ahimè, per chi viene da fuori e non conosce le nostre strade, è praticamente impossibile capirlo. Questo non è un caso sporadico, ce ne sono molti altri a Trento. L'invito di aggiornare la segnaletica stradale  è ovviamente rivolto a chi, avendo la responsabilità, può intervenire.

 

Enzo Anesi

Incidenti mortali, pene più dure per chi li provoca da ubriaco o da drogato

  • PDF

Trento, 18 luglio 2012. - L'on. Lino Miserotti, deputato del Partito Pensionati, ha presentato una proposta di legge per colpire più duramente chi si rende responsabile di incidenti mortali, per guida in stato di ebbrezza o di alterazione psico-fisica dovuta all'assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope. L'attuale quadro normativo non prevede un'autonoma e adeguata disciplina giuridica del fenomeno. La guida in stato di ebbrezza o per assunzione di sostanze stupefacenti è un fenomeno profondamente avvertito come elemento di pericolosità sociale, necessita pertanto dell'introduzione di un quadro sanzionatorio autonomo, basato su nuove fattispecie legislative di omicidio e lesioni personali stradali, caratterizzate per quanto riguarda la circolazione stradale dalla colpa, per lo più specifica, in quanto correlata alla violazione di norme di comportamento del Codice della strada.

Trentino Riscossioni spa: quante sono le cartelle pazze?

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Trento, 16 luglio 2012. - Bollo auto e novemila avvisi di sollecito di pagamento....... Il consigliere provinciale Giorgio Leonardi, riprendendo notizie di stampa, ha oggi interrogato il presidente della provincia autonoma se tutti i novemila trentini, sollecitati da Trentino Riscossioni spa (ndr Equitalia nostrana, abbiamo o meno pagato il bollo di circolazione della loro macchina nell'anno fiscale 2010. Vuol sapere l'interrogante se ci siano stati, in realtà, casi di cartelle "pazze", visto che numerosi automobilisti a cui è stato notificata l'intimazione di pagamento, hanno dichiarato che il bollo lo avevano pagato regolarmente. La spiegazione risiederebbe nella lettura, evidente sbagliata, dei numeri di targa da parte della strumentazione informatica da parte delle poste italiane.

Verona 'Bus più controlli, meno immigrati'

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Verona, 16 luglio 2012. - di Emiliano Malerba

L'ATV ha dovuto ridurre le corse degli autobus. Non ci sono abbastanza soldi per mantenere tutte le corse e si è dovuta ridurre la frequenza, cioè il numero di veicoli in circolazione. Più autobus girano, più soldi si spendono. Questa regola però vale solo se molti utenti non pagano il biglietto, altrimenti, se tutti pagassero, più utenti salgono pagando il dovuto, più soldi ci sarebbero nelle casse di ATV. Tale decisione ha provocato una marea di critiche, dovute ai problemi di far coincidere gli orari e al fatto che i bus superstiti sono diventati sovraffollati. Adesso invece, autobus 94, da Borgo Roma a Borgo Trento, verso le 9, un autobus incredibilmente tranquillo, ordinato e mediamente carico di utenti. Perché? Due guardie armate a bordo a controllare che ogni utente versasse l'obolo richiesto.

Chi è online

 365 visitatori online