Gio10012020

Last update02:59:43

Back Cronaca Cronaca regionale Consiglio regionale: la gallina dalle uova d’oro (terza puntata)

Consiglio regionale: la gallina dalle uova d’oro (terza puntata)

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento, 17 luglio 2020.Redazione

Siamo giunti alla terza puntata della nostra inchiesta sul «Consiglio regionale: gallina dalle uova d'oro». Sempre rovistando nell'archivio  del sito del Consiglio regionale - settore "amministrazione trasparente", sotto settore "delibere dell'Ufficio di presidenza" abbiamo scoperto ( vedi delibera 260/16 ) l'affidamento ex novo della consulenza in materia finanziaria, contabile e fiscale per il triennio 2017-2019 al dottor Giorgio Demattè per un compenso di 77.112€ (comprensivo di Iva e del contributo alla cassa di previdenza dei dottori commercialisti).

L'importo è stato ridotto di 25.704€ perché il Consiglio regionale ha rescisso anticipatamente, per la precisione  di un anno, il contratto  (pare su suggerimento della Corte dei Conti per l'osservanza del principio della rotazione dei consulenti visto che il dottor Demattè lo era da anni).

A sostituire il dottor Demattè per la consulenza in materia finanziaria, contabile e fiscale è stato scelto, a partire dal 1 gennaio e fino al 31 dicembre2019, lo Studio Associato Stocker Kuntner di Bolzano per un compenso annuo di 39.000€  (al netto di Iva e del contributo alla cassa di previdenza dei dottori commercialisti).

Sta di fatto, come avevamo scritto nell'articolo «Consiglio regionale: gallina dalle uova d'oro» veniva nuovamente affidato l'incarico di consulenza in materia fiscale all'onnipresente prof. Massimo Antonio Procopio per un compenso lordo di 15.000€.

Oggetto della consulenza: il c.d. "ravvedimento operoso" ( vedi delibera 339/18 ) per sanare un errore nella tassazione della capitalizzazione dei vitalizi di cui alle l.r. 6/2012 e 4/2014.

Per quanto riguarda il ravvedimento operoso  con le eventuali sanzioni a carico del Consiglio regionale, comprese le responsabilità  amministrative al vaglio della Corte dei Conti dopo la segnalazione del Consiglio medesimo, ci occuperemo prossimamente.

precedenti articoli

 

Consiglio regionale, gallina dalle uova d’oro

Consiglio regionale, gallina dalle uova d’oro (2° puntata)

Consiglio regionale: la gallina dalle uova d’oro (terza puntata)

Chi è online

 355 visitatori online